Martedi' 17 Ottobre 2017

Cosa fare se il Cane ha la gamba gonfia?

  • Pubblicato il:  05/10/2016

Lesioni, punture di insetti , problemi articolari o una malattia sistemica possono causare gonfiore alla gamba di un cane.
Se il cane zoppica, controllare se è presente infiammazione e cercare di identificarne la causa per consente di iniziare un trattamento di base per alleviare il disagio.

Collegamenti sponsorizzati

Possibili cause

Identificare la causa dell'infiammazione accarezzando la gamba delicatamente con le mani.
Cercate di capire se ci sono segni di lesioni come ferite, una spina o scheggia, o una puntura d'insetto.

Se il cane lo permette, piegate con cura la gamba e vedete dove riuscite a localizzare l'infiammazione, quindi controllare una ad una le dita e i cuscinetti.

Se il gonfiore si trova vicino all'articolazione potrebbe trattarsi di artrite o di danni ai tendini, nervi, legamenti o di una rotula lussata.

Un gonfiore nella parte anteriore della gamba potrebbe indicare danni al nervo radiale, mentre un gonfiore "morbido" può essere una condizione chiamata edema con fovea, e richiede un trattamento immediato da parte del veterinario.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Livello di dolore

Premere delicatamente la zona infiammata per sapere se è dolorosa per il cane.

Se il cane non vuole che gli si tocchi la gamba, di solito avrà una reazione e potrebbe ringhiarvi.
Se il cane lecca costantemente o morde la gamba gonfia può essere segno di disagio con il gonfiore.

Monitorate il cane costantemente, e se mostra nausea, stanchezza, confusione o affanno potrebbero essere segni di infezione o avvelenamento da puntura di un insetto.

Le buche e avvallamenti non dolorosi richiedono attenzioni veterinarie, ma in genere non sono così urgenti come quelli che causano dolore e ansia nel cane.

Cosa si può fare a casa

Applicare impacchi caldi o freddi alla gamba gonfia.
Se il cane è caduto o è stato investito da una macchina, un impacco freddo è il modo migliore per contribuire a ridurre il gonfiore.

Se credi che l'infiammazione è causata da una malattia o da una ferita come l'artrite, riempire una bottiglia di acqua calda, avvolgerla in un asciugamano e appoggiatela sulla gamba gonfia, ma fate sempre attenzione che non sia bollente o rischiate di provocare un'ustione.

Se il cane ha una ferita aperta, applicare una pressione per controllare il sanguinamento fino a quando è possibile portarlo dal veterinario.

foto cane zampa gonfia
In tutti i casi, è indispensabile mantenere cane tranquillo e ridurgli al minimo lo stress.
E' possibile dare un tranquillante a base di erbe come il rimedio (Fiori di Bach), che può contribuire a lenire e ridurre la reazione al dolore, ma sempre dietro consultazione con il veterinario.

Cure veterinarie

Portare il cane dal veterinario il prima possibile, soprattutto se mostra segni di dolore, malattia o panico.
Il veterinario esaminerà la gamba e misurerà la temperatura del cane e, eventualmente, eseguirà alcune analisi del sangue e radiografie per identificare la causa del gonfiore.

Se il cane è caduto o è stato investito da una macchina, il veterinario proverà a ridurre il dolore e il disagio con alcuni farmaci e contestualmente farà la diagnosi.

A volte, potrebbe esserci bisogno di un intervento chirurgico, terapia fisica e farmaci per trattare la causa dell'infiammazione.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere