Sabato 18 Novembre 2017

I sintomi di un Cane femmina in calore

  • Pubblicato il:  07/03/2017

Il vostro cane è in calore? Non solo è utile riconoscere l'inizio del calore, ma anche capire come sta procedendo il ciclo nel cane.

I sintomi del calore nei cani variano durante il ciclo, e riconoscerli è fondamentale se siete il proprietario di un cane femmina non sterilizzata.

Collegamenti sponsorizzati

Le varie fasi del ciclo di un cane hanno un'attività ormonale diversa rispetto agli esseri umani, che a sua volta tende a sviluppare sintomi diversi.

I primi segni del calore nei cani

La prima fase del ciclo di calore nei cani è chiamata Proestrus.

Il suo nome suggerisce già che si tratta di qualcosa che accade prima che del "reale" calore; tuttavia, i segni che si sviluppano durante questa fase sono importanti, perchè segnalano l'inizio del ciclo.

Fin dal primo giorno del calore bisogna prestare particolare attenzione al cane.

cane in calore
Il primo giorno è di solito considerato come il momento in cui si notano i primi segni, mentre scientificamente, è il giorno in cui l'ormone estrogeno inizia a salire.

I primi sintomi di un cane femmina in calore sono i seguenti:

  • SCARICO DALLA VULVA
    Anche se non è una vera e propria "emorragia", sembra simile ad un sanguinamento.
    Durante la prima fase del calore, il rivestimento dell'utero è diventa più ricettivo e si ammorbidisce.

    A volte le macchie possono essere evidente, soprattutto se in casa avete pavimenti bianchi.

    Tuttavia, alcuni cani tendono ad auto-pulirsi e le gocce sul pavimento sono meno evidenti.

    Un buon modo per verificare se il vostro cane è ha iniziato il suo ciclo è quello di pulire la vulva con un tovagliolo bianco.

    Se diventa rosso, o rosa, o, a volte di colore giallo, si può dire che il ciclo di calore del vostro cane è iniziato.

    IMPORTANTE: gli scarichi dalla vulva possono anche essere segno di condizioni mediche, come infiammazioni, cisti, e persino tumori, quindi è necessario osservare altri sintomi prima di confermare che il vostro cane è in calore.
    In caso di dubbi, chiamate sempre il veterinario.

  • ALLARGAMENTO DELLA VULVA
    Fin dai primi giorni del ciclo, le cellule dell'utero del cane iniziano ad espandersi.

    Questo è visibile dall'esterno come un allargamento della vulva.

    Il problema, tuttavia, è ... come fai a saperlo?
    La maggior parte dei proprietari di un cane non controllano abbastanza spesso la vulva dei loro animali per sapere se cambia aspetto.

    Nei cani a pelo corto è più facile notare questi cambiamenti, quindi se il cane è in procinto di andare in calore

    Il modo più sicuro per verificare è tramite una citologia vaginale, una tecnica che viene eseguita dal veterinario, e ci dirà se le cellule della vagina sono espanse.

  • cane accoppiamento
  • ECCESSIVO LECCARE
    Il vostro cane potrebbe leccare la sua zona genitale più del solito per pulire lo scarico che esce dalla sua vulva.

    Se il vostro cane è molto pulito ed ordinato, non noterete nemmeno macchie sul pavimento, come abbiamo detto in precedenza.

  • CAMBIAMENTI DEL COMPORTAMENTO
    Dall'inizio del calore, il comportamento del vostro cane potrebbe cambiare.
    La maggior parte dei cani diventano irrequieti; tuttavia, non è raro trovare un cane in calore che diventa meno attivo.

    Se il vostro cane appare irrequieto e mostrerà maggior interesse per i cani maschi.
    Proprio per questo potrebbe avere scatti di aggressività verso altri cani, e, talvolta, nei confronti delle persone.

    I cambiamenti comportamentali, tuttavia, non sono così evidenti durante l'inizio del calore, e saranno invece più marcati durante la seconda fase del calore.

  • ALTERAZIONI DELL'APPETITO
    La maggior parte dei cani in genere mostrano un appetito maggiore durante il calore, perchè il corpo richiede un'energia supplementare.

    Tuttavia, alcuni cani, soprattutto quelli che diventano meno attivi e letargici, possono mostrare una diminuzione dell'appetito.

  • AUMENTO DELLA TEMPERATURA
    Non sempre, ma la temperatura del corpo del vostro cane può aumentare durante il calore.

    Bisogna comunque ricordare che l'innalzamento della temperatura corporea potrebbe anche essere sintomo di condizioni mediche.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Seconda fase del calore nei cani

Normalmente, circa nove giorni dopo inizia il ciclo ed il cane entrerà completamente in calore.

  • RECETTIVA ALL'ACCOPPIAMENTO
    Mentre durante la prima fase il vostro cane può rimanere riservato, e a volte agire in modo aggressivo verso i cani maschi, adesso diventa sia più attraente per i maschi e più recettiva all'accoppiamento.

  • EVIDENTI CAMBIAMENTI COMPORTAMENTALI
    La spiegazione di ciò è semplice. Il vostro cane vuole accoppiarsi, e non sarà tranquilla fino a quando lo ottiene.

    Potrebbe mostrare una maggiore attività, una maggiore risposta ai rumori più piccoli, e una vocalizzazione eccessiva, tra l'abbaiare e l'ululare.

  • CAMBIAMENTO DI ANDATURA
    Ecco un semplice test per sapere se il vostro cane è in pieno calore.

    Grattate la parte bassa della schiena del cane (appena sopra la base della coda) con la vostra mano. Se il vostro cane spinge indietro o la coda di lato, è in calore.

    Il vostro cane potrebbe anche far oscillare i fianchi e agitare la coda in alto mentre cammina.

  • LO SCARICO CAMBIA COLORE
    Con l'avvicinarsi del calore, lo scarico dalla vulva, precedentemente rosso, può diventare rosa, giallo, o addirittura impercettibile durante la seconda fase.

  • VULVA DIVENTA PIU' MORBIDA
    La vulva diventa ancora più morbida e il gonfiore diminuisce gradualmente.
    Questo segno differire da cane a cane.

  • AUMENTO DELLA MINZIONE
    Questo sintomo appare spesso durante la prima fase del calore, ma diventa più marcato durante la seconda fase.

    L'urina viene utilizzata come marcatore e comunica agli altri cani che è in calore.

    Pertanto, il vostro cane potrebbe urinare in piccole quantità di pipì in vari posti.
    I cani a pelo lungo possono impregnarsi anche di puzza di urina durante questa fase.
calore nel cane

Conclusioni

Di solito, la presenza dei sintomi di cui abbiamo parlato sono sufficienti per sapere se il vostro cane è in calore.

Tuttavia, l'unico modo sicuro per sapere se il vostro cane è in calore è quello di eseguire alcuni test dal veterinario.

  • Se il motivo principale per cui state cercando i sintomi di un cane femmina in calore è quello di evitare gravidanze indesiderate, questo articolo vi darà abbastanza informazioni sui tempi per essere prudenti (a partire dal giorno in cui si notano i primi segni).

  • Se invece si vuole programmare il giorno migliore per far accoppiare il vostro cane, basarsi sui sintomi non è sufficiente.
    In questo caso, è necessario eseguire una citologia vaginale e alcuni test ormonali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere