Venerdi' 20 Ottobre 2017

Il cane ha il naso screpolato: cosa fare?

  • Pubblicato il:  23/08/2016

Se toccate il naso del vostro cane è liscio e umido, ruvido e secco? Il naso secco nei cani può progredire molto rapidamente, spesso causando la formazione di croste che staccandosi possono sanguinare.

È una credenza comune pensare che se il naso del cane è asciutto allora è malato.

Collegamenti sponsorizzati

Un naso secco e screpolato non sempre è sintomo di malattia, ma può indicare un problema medico di fondo, come un'allergia o irritazione.

Prendere nota dei dettagli

Il naso del cane è secco solo in determinati periodi dell'anno o sempre?
Da quanto tempo avete notato il problema?

Questi dettagli possono aiutare a scoprire la causa.
Ci sono diverse cause che possono contribuire alla comparsa del problema, compreso la temperatura ambientale, la disidratazione, allergie e altro ancora.
Il veterinario è la persona più preparata per aiutarci a scoprire la causa, e se avete dubbi circa il problema del naso secco del vostro cane, la gravità dei sintomi, i cambiamenti da adottare eventualmente nella routine quotidiana, ecc..

Conoscere la causa che provoca un naso screpolato e secco può aiutare a individuare meglio i cambiamenti rilevanti.

Alcune delle principali cause che favoriscono la comparsa del problema sono:
-Meteo, calore estremo o freddo possono contribuire allo sviluppo del naso secco nei cani.
L'esposizione al sole durante l'estate, o il freddo durante l'inverno, tendono a seccare la pelle, soprattutto se il cane passa molto tempo davanti a una fonte di aria calda.

- Allergie al cibo, piatti di plastica, di acqua o giocattoli, prodotti per la pulizia per la casa, e qualsiasi altro elemento può essere irritante per il naso del cane.

- Disidratazione

- Problemi medici, come i disturbi della pelle del cane

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Rimuovere i potenziali allergeni

Le allergie sono una delle principali cause del naso secco nel cane.

La cosa più difficile delle allergie è scoprire la fonte principale che provoca il problema.
La plastica è un elemento comune che può causare problemi allergici nel canea, facendo diventare il naso del cane secco, duro e screpolato.
Se il cane ha un piatto di plastica per cibo o acqua sostituitelo con una ciotola di acciaio inossidabile.

Alcuni alimenti per cani, giochi e prodotti per la casa possono innescare pericolose allergie nel cane.
Cercate di individuare eventuali modifiche all'ambiente, a partire da quando è comparso il problema.
Iniziate quindi a rimuovere o modificare questi elementi per vedere se il problema si riduce.

Chiamare il veterinario

Se non vedete nessun miglioramento dopo vari accorgimenti o se il problema permane da molto tempo, vi consigliamo di fare visitare il cane da un veterinario per scoprire la causa di fondo.


Il veterinario può effettuare alcuni test allergici per vedere se il cane è allergico a qualcosa in particolare, ed una visita completa per escludere altre malattie.

I segni che, insieme al naso secco, non devono mai essere trascurati sono:
- Sanguinamento dal naso
- scarico di colore verde dal naso
- ispessimento eccessivo e screpolature del naso
- grumi o masse vicino al naso
- qualsiasi asimmetria del naso o della cavità nasale
- prurito, graffi

Rimedi naturali per il naso secco nel Cane

Un naso secco nei cani è sintomo comune di varie malattie.
Le visite dal veterinario sono utili per diagnosticare a fondo il problema, ma molti proprietari trascurano il problema.

Esistono dei balsami lenitivi con ingredienti naturali per lenire la pelle secca e irritata del naso del cane, che riescono a fornire un immediato sollievo e a volte la guarigione.

Questi balsami aiutano anche a prevenire la secchezza e a proteggere il naso del vostro cane nei periodi più caldi.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere