Venerdi' 20 Ottobre 2017

Il Cane può mangiare la zucca?

  • Pubblicato il:  02/03/2017

Posso dare la zucca al mio cane? Ci sono molti diversi tipi di zucca, ma le più popolari sono la zucca gialla e le zucchine. Una cosa che hanno in comune tutte le zucche è che sono deliziose e sane, almeno per noi esseri umani.

Mentre gustate questo alimento vi sarete chiesti e potete condividerlo con il vostro cane, ma i cani possono anche mangiare zucca?

Collegamenti sponsorizzati

Per rispondere alla vostra domanda, sì, i cani possono mangiare zucca, ma in quantità moderare. Ricordiamo che alimentare un cane una troppe quantità di frutta o verdura può causare problemi al sistema digestivo e portare a diarrea.

Inoltre, è meglio dare al cane zucca solo se cucinata, in modo da renderla più facile da digerire.

I cani possono mangiare tutti i tipi di zucca?

Ci sono centinaia di tipi di zucca, e alcuni di questi non sono commestibili. Tuttavia, potete stare tranquilli che sia la zucca gialla che le comuni zucchine non creano alcun problema di tossicità nei cani.

I cani possono mangiare la pelle della zucca?

cane può mangiare zucca gialla
Forse avete già sentito che la pelle zucca è commestibile, ma vi consigliamo di evitare di darla al vostro cane.

Dipende anche dal tipo di zucca. Come detto, ci sono tanti tipi di zucca, classificati in due gruppi: zucca l'estate e zucca d'inverno.

La differenza principale tra la zucca d'estate e quella d'inverno è lo spessore della pelle. La pelle della zucca d'estate è sottile, morbida e spesso viene usata come ingrediente in alcune ricette; la pelle della zucca d'inverno è troppo spessa e va in genere eliminata.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Benefici della zucca nei cani

Il contenuto dei nutrienti è leggermente diverso tra i vari tipi di zucca, ma la maggior parte di esse apportano grandi fonti di proteine, vitamina A, tiamina, niacina, fosforo e rame.

Contengono anche fibra alimentare, vitamina C, vitamina K, riboflavina, vitamina B6, acido folico, magnesio, potassio e manganese.

I cani, ovviamente, non hanno bisogno della vitamina C perchè la producono autonomamente, ma gli altri nutrienti possono offrire molti vantaggi.

La vitamina A, per esempio, è di importanza fondamentale per la vista. La tiamina è necessaria per il metabolismo dei carboidrati. La niacina è importante anche per il metabolismo, ed aiuta anche a mantenere la pelle e il pelo del vostro cane sani.

Il rame è necessario per assorbire il ferro, ma anche per la formazione del collagene.

La fibra alimentare è il miglior nutriente per il sistema digestivo del cane. In quantità moderate, la fibra mantiene il sistema digestivo sano. Troppa, invece, può causare diarrea.

La vitamina K è essenziale per il sangue. Senza vitamina K il corpo non sarebbe in grado di produrre alcuni fattori di coagulazione del sangue, che sono importanti per prevenire le emorragie in un caso di infortunio.

zucchine
La riboflavina è necessaria per lo sviluppo muscolare e la crescita dei peli.

La vitamina B6 è molto importante. Senza di essa il vostro cane non sarebbe in grado di utilizzare correttamente gli amminoacidi.

I folati sono necessari per la replicazione cellulare e per la crescita. Un deficit di folati può portare ad anemia megaloblastica.

Il magnesio è necessario per assorbire e utilizzare molte vitamine e minerali. Etc...

Conclusioni

Anche se i cani possono mangiare la zucca, è importante che lo facciano con moderazione. Inoltre, è consigliabile che venga cucinata (evitate la frittura) prima di offrirla al cane.

La zucca fritta è senza dubbio deliziosa, ma non è sana e aggiunge calorie e grassi saturi inutili.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere