Lunedi' 23 Settembre 2019

Il Cane soffoca? Cosa fare

Foto Il Cane soffoca? Cosa fare

Uno dei motivi per cui ci si reca dal veterinario è perchè il cane soffoca, o mostra segni di soffocamento.
Di solito, il proprietario confonde la tosse o il vomito con il soffocamento. Comprendere le cause e i sintomi del soffocamento può aiutare a determinare la corretta cura e il trattamento per il vostro cane.


Il soffocamento può verificarsi a causa di una ostruzione delle vie aeree dovuta ad un corpo estraneo in gola, da un grave gonfiore della gola o per una costrizione del collo.

Il soffocamento è una situazione di emergenza e richiede immediata assistenza veterinaria.

Oggetti estranei in gola

A causa della loro natura curiosa e indiscriminate nelle abitudini alimentari, i cani possono mettere in bocca vari oggetti che potrebbero però ostruire le vie respiratorie.
Grossi pezzi di cibo, ossa, palle, giocattoli, legnetti, pezzi di stoffa, metallo e ami di pesce sono stati rimossi dalle bocche di molti cani.

Un oggetto bloccato in bocca non sempre però comporta una condizione di emergenza associata a soffocamento. Un corpo estraneo comune che non comporta soffocamento è l'ingestione delle ossa.

Le ossa possono rimanere bloccati tra i denti, intorno alla mandibola o nel palato. Questo può dare disagio al cane, ma non soffocamento.

Altre cause di soffocamento nel Cane

Un grave gonfiore della gola può essere causato di solito da una reazione allergica o da un trauma.
I tessuti all'interno della gola possono gonfiarsi a tal punto che l'aria non riesce più a passare.

Anche alcune lesioni al collo di tipo costrittivo, per esempio collari e corde aggrovigliate o troppo strette, sono spesso causa di soffocamento.
Una complicazione associata a soffocamento è l'edema polmonare, che è l'accumulo di liquido nei polmoni associata a lesioni al collo, causando problemi respiratori significativi.

Sintomi

I sintomi più frequenti che si possono notare in un cane che soffoca comprendono:
- Il cane sbava eccessivamente
- Difficoltà a deglutire
- Respirazione difficoltosa
- Rigurgito
- Ansia e depressione

Diagnosi

La diagnosi di soffocamento si basa sulla storia clinica e l'esame fisico.
Per corpi estranei presenti nelle vie respiratorie, una visita orale approfondita rivela la causa dell'ostruzione. Negli animali più in difficoltà, il veterinario potrebbe ricorrere ad una blanda sedazione, per poter esaminare l'interno della bocca.
Potrebbe anche effettuare una radiografia del torace per cercare segni di edema polmonare (accumulo di liquido nei polmoni), e per stabilire se ci sono altre lesioni.

Trattamento

Per i materiali estranei presenti nel cavo orale, il corpo deve essere rimosso immediatamente.
Dopo la rimozione, la bocca deve essere esaminato nuovamente, alla ricerca di ferite che potrebbero essere state causato dall'oggetto.
Possono essere prescritti antibiotici orali se il veterinario nota delle ferite orali.

Per le lesioni al collo, il collare o qualsiasi altro elemento costrittivo, deve essere immediatamente rimosso.
Dopo le radiografie del torace e un esame fisico, il cane potrebbe essere ricoverato in una struttura veterinaria.
I cani con difficoltà respiratorie possono aver bisogno di essere intubati per ricevere una maggior apporto di ossigeno.

Gli animali con edema polmonare possono aver di bisogno un farmaco diuretico come il furosemide, per cercare di ridurre il liquido nei polmoni.
Nei casi gravi, che non rispondono al trattamento rapido, potrebbe essere eseguita una tracheostomia di emergenza.
Questa è una misura temporanea che permette al cane di respirare dalla trachea, e viene eseguita facendo una piccola incisione nella trachea.

Cosa fare a casa

Se notate che il cane sta soffocando, rimuovete qualsiasi elemento che può provocare costrizione al collo.
Esaminate l'interno della bocca e rimuovete qualsiasi oggetto estraneo che riuscite a vedere.

Non mettere mai la mano alla cieca nella gola del cane e tirare qualsiasi oggetto sentite. I cani hanno delle piccole ossa che sostengono la base della loro lingua.
Quindi. non tentate di rimuovere un oggetto, a meno che non potete identificarlo.

Se non è possibile rimuovere facilmente l'oggetto estraneo, mettete il cane con la testa rivolta verso il basso (per gli animali più grandi sollevare le gambe posteriori in modo che la testa sia inclinata verso il basso). Questo può aiutare a muovere l' elemento bloccato in gola.

Se questo non funziona, potete provare con la manovra di Heimlich adattata per cani.
- Afferrare il cane intorno alla vita in modo che la parte posteriore sia più vicino a voi, quasi come per un abbraccio.
- Posizionare le mani chiuse appena dietro le costole.
- Comprimere i più volte l'addome (di solito da 3 a 5 volte) con spinte rapide.
- Controllare la bocca per vedere se il corpo estraneo è stato rimosso.

Anche se si riesce a rimuovere un corpo estraneo, si consiglia sempre la visita veterinaria. Spesso potrebbero verificarsi lesioni interne che solo il veterinario può diagnosticare.

Prevenzione

1) - Assicuratevi che cane abbia un collare che si adatti in modo corretto al collo.

2) - Collari stretti possono creare gravi lesioni.

3) - Non lasciate che cane abbia abbastanza catena per poter saltare una recinzione.

4) - Tenere i piccoli oggetti, giocattoli e palline lontano dal vostro cane. Queste sono la causa più comune di ostruzione delle vie aeree superiori nei cani di taglia grande.

5) - Assicurarsi che la palla che il cane utilizza per giocare sia sufficientemente grande da evitare di rimanere bloccata in gola.

6) - Pezzi di carne o cibo troppo grandi possono causare problemi di soffocamento.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->