Lunedi' 22 Ottobre 2018

Ipecac - Farmaci per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  01/03/2017
Foto Ipecac - Farmaci per Cani e Gatti

Ipecac, comunemente chiamato sciroppo di ipecacuana, è un farmaco da banco usato per indurre il vomito per cani e gatti.

Ipecac è derivato dalle radici di alcune piante, ed appartiene ad una classe di farmaci noti come emetici.

Ipecac agisce irritando il rivestimento dello stomaco e stimolando l'impulso di vomitare.

Collegamenti sponsorizzati

Il vomito in genere si verifica entro 30 minuti dalla somministrazione.

E' un farmaco da banco, ma deve essere somministrato solo sotto la supervisione e la guida di un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Usi di Ipecac per cani e gatti

L'unico scopo dell'ipecacuana è quello di indurre il vomito nei cani e gatti dopo l'ingestione di una sostanza tossica o un oggetto estraneo.

Precauzioni ed effetti collaterali

l'ipecacuana può causare effetti collaterali in alcuni animali e non deve essere utilizzato in animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

Ipecac deve essere evitato in animali con malattie cardiache o difficoltà di respirazione e in quelli che hanno sperimentato convulsioni o coma.

Se un animale ha già vomitato bisogna evitare di dare ipecac.

Se utilizzato correttamente e si verifica il vomito, gli effetti collaterali sono minimi.
Se il cane o il gatto non riescono a vomitare potrebbe subentrare una potenziale tossicità cardiaca.

Per questo motivo, potrebbero essere raccomandati altri farmaci emetici.

Dosaggio di Ipecac per cani e gatti

Ipecac è disponibile come sciroppo da 15 ml o 30 ml.
Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

Per indurre il vomito il farmaco deve essere dosato da 1 a 2 ml / kg.

Se non si verifica vomito, può essere somministrata una seconda dose.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento
cerca un veterinario

Articoli correlati

Foto Perchè il cane ha nausea?

Perchè il cane ha nausea?

Il conati di vomito e nausea nei cani sono tentativi improduttivi di vomitare per sbloccare la faringe. Le cause più comuni dei conati di vomito nei cani sono tante, e li vedremo in questo articolo.


Foto Il Gatto vomita

Il Gatto vomita

Ci sono molte cause che possono provocare il vomito nel gatto. Se il gatto vomita sporadicamente ed è in buona salute, in genere non ci si deve preoccupare. Infatti, il vomito occasionale è normale .


Foto Aiutare il cane a vomitare

Aiutare il cane a vomitare

I cani, soprattutto quando sono cuccioli, ingeriscono sostanze che possono essere tossiche per la loro salute, e altre volte possono ingoiare materiali indigeribili. In questi casi, può essere necess.



Foto 13 migliori integratori naturali per Cani

13 migliori integratori naturali per Cani

In questo articolo parleremo dei 13 migliori integratori per completare l'alimentazione e migliorare lo stato di salute e il benessere del vostro cane. Alcuni di questi prodotti vitaminici per cani li.


Foto Le 10 razze di Cani più pericolose

Le 10 razze di Cani più pericolose

In questo articolo vi parleremo dei 10 cani più pericolosi al mondo. Ci sono molti fattori che giocano un ruolo fondamentale in questa classifica di cani più aggressivi, pertanto, non sarebbe.


Foto Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quali frutti possono mangiare i cani? Se mentre state mangiando un'arancia, un ananas o un altro frutto ne potete dare un pò al vostro cane? I cani possono mangiare frutta?.


Foto 5 cibi anti-cancro per il Cane

5 cibi anti-cancro per il Cane

Esistono alimenti che possiamo dare al cane per prevenire o combattere il cancro? Anche se non esiste una formula magica, ecco alcuni cibi che possono essere utili nella prevenzione dei tumori canini .