Sabato 18 Novembre 2017

Paroxetina (Paxil) - Farmaci per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  09/08/2016
Foto Paroxetina (Paxil) - Farmaci per Cani e Gatti

La paroxetina, conosciuta anche con il nome di marca Paxil®, è un farmaco da prescrizione usato per trattare l'aggressività, i disturbi d'ansia, i disturbi compulsivi, e altri disturbi comportamentali nei cani e gatti.

I disturbi del comportamento nei cani e gatti sono frequenti motivi di visite veterinarie.
La paroxetina è uno di questi farmaci.

Collegamenti sponsorizzati

Questo farmaco aumenta i livelli di serotonina nel cervello, una sostanza chimica che facilita la trasmissione dei "messaggi" tra le cellule cerebrali.
I suoi effetti sono molto simili a quelli di un altro farmaco: il Prozac (fluoxetina).

E' un farmaco di prescrizione e può essere somministrato solo sotto la supervisione di un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Usi di Paroxetina in Cani e Gatti

- Nei cani la paroxetina è a volte utilizzata per trattare l'aggressività, i comportamenti basati sulla paura (come fobie da tempeste e rumore), comportamenti ansiosi (come l'ansia da separazione), e disturbi compulsivi (come la dermatite da leccamento e la caccia alla coda).

- Nei gatti paroxetina è usata per curare l'aggressività, la paura, marcatura del territorio con l'urina e comportamenti compulsivi (come il pulirsi eccessivamente, la caccia alla coda).

Precauzioni ed effetti collaterali

La paroxetina può causare effetti collaterali anche gravi in alcuni animali.

La paroxetina non deve essere somministrata ad animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

Il farmaco deve essere usato con cautela nei pazienti anziani, con malattie del sangue o renali, ed i pazienti con una storia di convulsioni.

Il farmaco deve essere interrotto nei pazienti che sviluppano convulsioni durante il trattamento contattando immediatamente il veterinario.

La mancanza di appetito, letargia, tremore, e l'aumento della sete sono gli effetti collaterali più comuni durante la terapia con paroxetina.
Alcuni animali possono sviluppare secchezza o prurito della pelle, vomito o diarrea.

Paroxetina può interagire con altri farmaci, quali gli inibitori MAO (Anipryl®), cimetidina, fenitoina, e L-triptofano.

Dosaggio di Paroxetina per Cani e Gatti

La paroxetina è disponibile sotto forma di compresse da 20 mg e 30 mg.

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

- Nei cani, la dose di paroxetina va da 1 a 2 mg / kg per via orale ogni 24 ore.

- Nei gatti, la dose di paroxetina va da 0,5 a 1,5 mg / kg per via orale ogni 24 ore.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

La durata di somministrazione dipende dalla condizione da trattare, dalla risposta al farmaco, e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere