Venerdi' 20 Ottobre 2017

Perche' il Cane non mangia il suo cibo?

  • Pubblicato il:  10/05/2017

Molti cani si rifiutano categoricamente di mangiare il loro cibo, portando il proprietario alla totale disperazione nonostante la sua buona volontà. Ma un cane che non vuole mangiare è del tutto normale e molto più frequente di quanto si pensi.

Collegamenti sponsorizzati

In questo articolo spiegheremo quali sono i motivi per cui un cane smette di mangiare e come fare a risolvere il problema, dandovi anche alcuni rimedi casalinghi per migliorare l'appetito del cane.

Perchè il mio cane non vuole mangiare?

Ci sono diversi fattori per cui un cane rifiuta il cibo, anche se il più comune è che il cane si è annoiato dell'odore e / o del sapore del solito cibo, e quindi non lo mangia.

Immaginate per un momento se foste voi al suo posto a mangiare le stesse cose giorno dopo giorno, mese dopo mese, e, talvolta, anno dopo anno... è del tutto normale che il cane si stanchi sempre della stessa routine culinaria.

Può anche essere che il nuovo cibo che avete comprato non gli piaccia. I cani sono come gli esseri umani... non mangiano tutto e sono molto selettivi.

cucciolo cane
Molti cani odiano l'odore o il gusto del pesce e altri lo amano così tanto che vorrebbero mangiare solo questo tipo di alimentazione. Bisogna provare fino a quando si trova il giusto alimento.

Ovviamente, ci sono altri fattori più seri, per esempio una malattia o se hanno mal di stomaco o bruciore di stomaco, una condizione molto comune nei cani che vengono nutriti con cibo commerciale scadente.

Per sapere se si tratta di questo problema dobbiamo andare da un veterinario, perchè solo un medico può diagnosticare se il vostro cane è malato o altro. In caso di problemi digestivi è probabile che il cane presenti anche altri sintomi, come diarrea e vomito.

Il numero di pasti giornalieri serviti al cane possono essere un fattore chiave. In genere vi consigliamo di far mangiare un cucciolo 4 / 5 volte al giorno, i cani giovani 3 volte, mentre i cani adulti spesso hanno bisogno solo di due pasti, per colazione e cena.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Consigli e rimedi per i cani che non mangiano

Anche se il nostro cane rifiuta di mangiare il suo pasto, possiamo applicare una serie di trucchi che spesso riescono ad ingannarlo e a fargli tornare l'appetito.

La maggior parte dei cani di tanto in tanto possono mangiare tonno in scatola al naturale. Potete provare a mescolare un pò di tonno con il suo cibo per renderlo più gradevole.

Lo stesso vale per le sardine in scatola, possiamo tagliarle e usarle per attirare l'odore e il sapore del cane. O ancora possiamo mescolare il cibo con una frittata (senza olio) o un uovo crudo, a seconda della taglia del cane.

cane non mangia
Anche se questi rimedi casalinghi funzionano quasi sempre, non si possono dare al cane sardine o tonno ogni giorno... La migliore soluzione è cercare un cibo di alta qualità e continuare a provare diverse marche, carne e pesce, per vedere quale gli piace di più.

Se notiamo ad esempio che il nostro cane ama il gusto dell'agnello o del manzo, possiamo soddisfare il suo palato per due o tre mesi e poi passare ad un gusto, per esempio pollo o anatra.

L'alimentazione dovrebbe essere variata ogni due o tre mesi.

Se il Cane continua a non mangiare

Se il vostro cane nonostante tutti i vostri sforzi continua a non mangiare, forse è malato, di conseguenza vi consigliamo di consultare un veterinario per escludere qualsiasi problema di salute o digestivo.

Se il cane è sano, ma si rifiuta ancora di mangiare, potete provare a passare al cibo naturale, utilizzando alimenti ad uso umano ma crudi e senza condimenti.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere