Lunedi' 20 Agosto 2018

Pica nel Cane: cause e trattamento

  • Pubblicato il:  23/01/2018
Clicca per ingrandire le foto

La pica è un problema che si verifica quando il cane mangia prodotti non alimentari. Alcuni cani possono mangiare solo un tipo di oggetto, mentre altri ne possono ingerire di vario tipo. La pica può mettere in pericolo la salute di un cane perché questi corpi estranei possono essere tossici o possono creare un grave blocco intestinale.

Collegamenti sponsorizzati

Come capire se il cane ha la Pica?

I cani affetti da pica possono mangiare qualsiasi cosa, dalle palline da golf al cartongesso, anche se quelli preferiti sono gli oggetti che profumano del loro proprietario, come calze, biancheria intima e collant, asciugamani etc...

Oltre a questi oggetti, il cane potrebbe ingerire pietre, giocattoli per bambini, batterie, libri, riviste e persino salviettine umidificate. Come abbiamo appena detto, alcuni oggetti vengono mangiati semplicemente perchè il loro odore viene associato a quello del padrone: i cani li vedono come cibi e li mangiano ripetutamente anche se questo li mette in pericolo.

La pica non deve essere confusa con la coprofagia o l'ingestione di feci.
L'ingestione fecale è più comune nei cuccioli, ma spesso si può notare anche nei cani adulti. Si pensa che alcuni cani trovino le loro feci attraenti e saporite, rendendo questa brutta abitudine particolarmente difficile da trattare.

Collegamenti sponsorizzati

Cause e diagnosi di Pica nei Cani

La Pica nei cani viene in genere diagnosticata come conseguenza del comportamento stesso. Non sempre è causata da una condizione medica di base, ma ci possono essere alcuni sintomi che devono essere valutati dal veterinario.

Anche se la diagnosi della Pica nei cani non è difficile, capire cosa la causa può essere complicato. Alcuni dei fattori che possono contribuire a sviluppare questa condizione sono: la fame, gli squilibri nutrizionali o ormonali e alcune malattie come il diabete e i problemi alla tiroide. Alcune razze, come Labrador Retriever, sono più inclini.

Per capire se la causa è dovuta ad un problema medico, il veterinario potrebbe aver bisogno di fare alcune analisi del sangue, alle urine e alle feci, e altri test per verificare la funzionalità digestiva, la presenza di parassiti e altro ancora.

Inoltre, la pica può anche essere scatenata da problemi emotivi come l'ansia da separazione e lo stress. In genere, pensiamo che i cani che soffrono di ansia da separazione siano animali distruttivi, e in alcuni casi mostrano questo loro stato emotivo mangiano tutti gli oggetti che hanno distrutto.

Trattare e prevenire la Pica nei cani

La gestione della pica può richiedere due approcci diversi: affrontando i problemi di salute o comportamentali del cane e, se non diagnosticata alcuna malattia, prevenendo la pica stessa.

pica nel cane
Ad esempio, se il veterinario scopre che la causa è dovuta ad una carenza nutrizionale, la soluzione più ovvia può essere quella di integrare il nutriente mancante o cambiare il tipo di alimentazione del cane, o nel caso di parassiti, eseguire un trattamento vermifugo e antiparassitario adeguato.

Molti veterinario potrebbero raccomandare alcuni cambiamenti dietetici. Tre o quattro piccoli pasti al giorno sono fisiologicamente più facili da digerire e da assimilare rispetto a uno o due pasti giornalieri più abbondanti. I cani con pica spesso mostrano qualche disturbo digestivo che si riflette nelle loro preferenze alimentari anomale, quindi il miglioramento dei livelli di nutrizione può aiutare a ridurre tale comportamento.

Anche l'aggiunta di enzimi digestivi, probiotici e integratori completi, come gli antiossidanti, potrebbe aiutare a curare questo problema.

Se la pica è collegata all'ansia o alla noia, il trattamento dell'ansia o l'integrazione di più stimoli, compresa una maggiore attività fisica, possono essere spesso d'aiuto. Ci sono diversi trattamenti medici per trattare l'ansia nei cani, e di riflesso anche la pica. Alcuni cani rispondono bene anche alla stimolazione di giocattoli interattivi o da masticare.

Se non è possibile diagnosticare la causa esatta della pica del cane, ci sono alcune cose che potete fare per evitare problemi, rimuovendo per esempio tutti gli oggetti che il cane ama mangiare. Ad esempio, se "vanno pazzi" per le calze o la biancheria intima, evitate di lasciarli per casa e riponeteli in una cesta ben chiusa.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere