Domenica 19 Novembre 2017

Quanto dura un antiparassitario per Gatti?

  • Pubblicato il:  26/03/2017

Un vermifugo serve per debellare vermi e parassiti dall'apparato digerente o dalla pelle del gatto.

Mondopets.it in questo articolo cercherà di chiarire qualsiasi dubbio circa la frequenza dei trattamenti antiparassitari per i gatti.

Collegamenti sponsorizzati

E' importante il trattamento antiparassitario per il gatto?

I gatti sono animali molto puliti, ma non possono fare niente per evitare di essere infestati da parassiti e vermi. Quindi, dobbiamo proteggere il nostro gatto sia internamente che esternamente.

Evitate di aspettare che i parassiti attacchino il vostro animale, ma prevenire è sempre meglio che curare!!

Prima di tutto dobbiamo ricordare che esistono sia parassiti interni, come i vermi intestinali, che parassiti esterni, come pulci e zecche.

Ricordate di monitorare giornalmente il vostro gatto e, in caso di dubbio, portatelo sempre dal veterinario per farlo visitare.
E' sempre importante seguire le raccomandazioni del medico e rispettare scrupolosamente le sue indicazioni sull'utilizzo di eventuali farmaci.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Sverminare i gattini

A partire dalla 6a settimana di vita, il vostro gattino è pronto per essere sverminato.

Di solito per facilitare la somministrazione dei prodotti vengono utilizzate pipette in gocce.
I cuccioli sono molto vulnerabili ai parassiti interni in questa prima fase della loro vita, i quali possono causare gravi problemi di salute.

Il trattamento è a discrezione del veterinario, il quale vi indicherà il trattamento più appropriato per il vostro animale in base alle sue condizioni e all'ambiente dove vive.

Per combattere gli attacchi esterni di pulci e zecche esistono diversi prodotti:

  • Pipette: ideali per quei gatti che vivono spesso all'esterno, come terrazzi o giardini, e in genere dovrebbero essere ripetute 1 volta al mese (seguite le istruzioni di ogni prodotto).

  • Spray: sono più economici ma meno efficace, e inoltre vi è il rischio che il prodotto possa essere ingerito causando danni interni e allergie cutanee.

  • Collari sono efficaci per i gatti da interno ma bisogna abituare il piccolo in modo che non provochi disagio.

parassiti nei gatti
Esistono anche rimedi casalinghi per i parassiti intestinali nei gatti, e possono essere utili n caso di emergenza.

Vermifugo per gatti adulti

Spesso si pensa che se un gatto vive in casa non può prendere vermi e parassiti. Ma non è assolutamente vero!!
Anche i gatti da appartamento possono essere portatori di parassiti.

Pertanto, si deve continuare un trattamento contro questi insetti anche nei gatti adulti.

  • Per i gatti adulti sono raccomandate un minimo di 2 sverminazioni annuali con pipette o compresse, come raccomandato dal veterinario.

  • Per quanto riguarda il trattamento contro i parassiti esterni, i gatti che vivono in casa hanno più probabilità di infettarsi da pulci e meno da zecche.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere