Lunedi' 23 Settembre 2019

Trattamento naturale nel Cane con malattia renale

Foto Trattamento naturale nel Cane con malattia renale

La malattia renale del cane si verifica principalmente in cani anziani, quando i loro reni perdono la funzione. Mentre l'insufficienza renale cronica del cane è irreversibile e non può essere curata, il trattamento e una corretta gestione possono contribuire a rallentarne la sua progressione.


C'è molta disinformazione e falsi miti che circolano soprattutto su Internet, e le eventuali terapie naturali devono essere sempre discusse e approvate dal veterinario.

Jeff Werber, DVM, direttore medico presso un ospedale veterinario di Los Angeles, parla dei suoi metodi naturali per aiutare a rallentare la progressione della malattia renale cronica nei cani, e affrontare gli effetti collaterali associati.

Dieta appositamente formulata

"Una dieta a basso contenuto di proteine è consigliata per rallentare la progressione dell'insufficienza renale nei cani," e nello stesso tempo deve contenere bassi livelli di fosfati, calcio e sodio.
Questo tipo di dieta può aiutare a stabilizzare e, qualche volta, anche a migliorare le condizioni del rene, aumentando le aspettative di vita di un cane sano. (Le diete a basso contenuto di sodio sono spesso formulate per i cani con ipertensione secondaria.)

La maggior parte delle diete per cani sono a base di proteine ​​e ad alto contenuto di fosforo, causando la progressione della malattia renale. Il Dr. Werber osserva che si dovrebbe ridurre di almeno il 20% la quantità di proteine contenute nel normale cibo commerciale per cani, ma sottolinea che la proteina dovrebbe essere di alto valore biologico, e ricavata soprattutto da fonti di proteine ​​animali.

La ripartizione esatta dei nutrienti e degli alimenti, dovrebbe essere fatta da cane a cane, e sempre con l'aiuto del vostro veterinario.

Molti proprietari di cani ritengono che preparare il cibo in casa potrebbe essere una buona soluzione. Certo è un'ottima soluzione, ma la dieta dovrà essere formulata da un veterinario nutrizionista. Questo assicurerà al cane la giusta quantità di elettroliti e di proteine ​​pur essendo nutrizionalmente bilanciata.

Idratazione del Cane

Gli esperti concordano sul fatto che, far bere acqua fresca e pulita in abbondanza al cane, è di primaria importanza.

"L'acqua del rubinetto va assolutamente bene," dice il Dott Grzyb. Mentre ci sono dibattiti circa l'uso di acqua purificata, si è accertato che l'acqua del rubinetto non è stata mai responsabile di alcun peggioramento della malattia renale nel cane.

Il Dr. Werber è d'accordo, e osserva che, mentre acqua di fonte purificata ha meno soluti", non ci sono prove per sostenere che l'acqua depurata sia migliore per i cani."Fornire acqua depurata va bene lo stesso comunque, l'importante è che sia fresca e che il cane la beva volentieri".

Inoltre, aggiunge il dottor Werber, "i fluidi sottocutanei (per via endovenosa) possono essere molto utili nel trattamento di un cane con malattia renale cronica."

Dr. Grzyb consiglia di parlare con il veterinario in modo che possa prescrivere il tipo appropriato di fluidi per il cane e determinare la quantità e la frequenza da somministrare.

Succo di mirtillo

"I prodotti estratti dal mirtillo sono utili per la salute globale del tratto urinario del cane" dice il Dott Grzyb.

Mentre il succo di mirtillo non è somministrato per trattare o prevenire malattie renali, alcune casi hanno dimostrato che il succo e l'estratto di mirtillo possono aiutare a prevenire le infezioni del tratto urinario, e quindi migliorare la qualità di vita del cane in questo periodo.

Acidi grassi Omega-3

Una integrazione di acido grasso, dice il Dr. Werber, può essere utile nei cani che presentano malattia renale cronica. Gli studi preliminari hanno confermato come gli acidi grassi omega-3, ottenuti principalmente da fonti alimentari come pesci di acqua fredda, hanno ottimi effetti sulle vie immunitarie, infiammatorie e metaboliche del cane.

Integratore di CoQ10

"CoQ10 è stato presentato come un grande integratore alimentare per aiutare la funzione renale del cane", dice il Dott Werber. Gli studi hanno indicato che CoQ10, è un antiossidante che può essere utile nella gestione della malattia renale.

CoQ10 è assorbito meglio con cibi grassi, e può essere trovato in alcuni oli di pesce e vitamina E.
Anche in questo caso, parlare con il vostro veterinario per determinare la sicurezza e il dosaggio appropriato per il vostro cane.

Gestiore gli Effetti collaterali

I segni clinici più comuni dell'insufficienza renale cronica del cane sono la perdita di peso, maggiore sete e frequente minzione (urinare di frequente), nausea, vomito, e disinteresse per il cibo.

Alcuni farmaci possono aiutare ad alleviare la nausea e vomito. Parlate con il vostro veterinario circa l'assunzione di famotidina (Pepcid) e omeprazolo, e in che dosaggi. (Se il vostro cane presenta vomito frequente, dovrebbe essere visitato da un veterinario immediatamente).

La Camomilla può aiutare a risolvere alcuni problemi intestinali quali coliche, il gas, e l'ansia.

Conclusioni

E' importante parlare con il veterinario per determinare le esigenze specifiche del cane, e discutere di eventuali terapie naturali che si potrebbero prendere in considerazione.
Inoltre, il mantenimento del peso del cane, il monitoraggio dell'animale con analisi del sangue, e acqua fresca e pulita, sono fondamentali per rallentare la progressione e per il trattamento precoce della malattia renale cronica del cane.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->