Sabato 21 Luglio 2018

Morbo di Addison nel Cane: sintomi e cure dell'ipoadrenocortismo

  • Pubblicato il:  26/06/2015
Foto Morbo di Addison nel Cane: sintomi e cure dell'ipoadrenocortismo

Per capire la malattia del morbo di Addison (ipocorticosurrenalismo), abbiamo bisogno di capire prima le funzioni delle ghiandole surrenali. Le ghiandole surrenali si trovano nel ventre del cane appena sopra i reni.

Sono costituite da due strati distinti

Collegamenti sponsorizzati

- Lo strato interno (chiamato midollo) che è responsabile della produzione di ormoni simili all'adrenalina.

- Lo strato esterno (chiamata corteccia) è responsabile della produzione corticosteroidi, che sono ormoni che consentono agli animali di adattarsi allo stress fisiologico.

I corticosteroidi sono divisi in due gruppi: i glucocorticoidi e mineralcorticoidi.
I glucocorticoidi regolano proteine, carboidrati, e il metabolismo dei grassi.
I mineralcorticoidi regolano i livelli elettrolitici, sodio e potassio.

Cos'è il morbo di Addison canino

Il Morbo di Addison nel cane è causato dall'incapacità delle ghiandole surrenali a produrre abbastanza glucocorticoidi e mineralcorticoidi.

I questa malattia vi è una carenza di cortisolo, che ha il compito di convertire il cibo in energia, e gestisce la risposta infiammatoria del sistema immunitario,e l'aldosterone che aiuta a mantenere la corretta pressione sanguigna, e permette ai reni di mantenere un giusto equilibrio di sodio e di potassio nel corpo del cane.

La malattia canina di Addison è l'opposto della malattia di Cushing, in cui le ghiandole surrenali producono corticosteroidi in eccesso.

Il Morbo di Addison nel cane si verifica meno frequentemente rispetto alla malattia di Cushing.
Tuttavia, si verifica ancora abbastanza frequentemente nei cani, soprattutto tra quelli giovani di sesso femminile e di mezza età.
L'età media è di circa 4 anni.

Ci può essere una predisposizione genetica nel Bearded Collie, Cane d'acqua portoghese, e Standard Poodles.

Collegamenti sponsorizzati

Diverse forme di Morbo di Addison del cane

Il Morbo di Addison nei cani si presenta in tre forme differenti. Sono:
Morbo di Addison primario
Questa forma della malattia di Addison è una malattia autoimmune ed è anche la forma più comune. Essa è caratterizzata da una risposta anomala del sistema immunitario che provoca una risposta contro i tessuti del corpo stesso del cane.

Come risultato, le ghiandole surrenali vengono danneggiate e non riescono a più produrre ormoni corticosteroidei sufficienti.
Il tumore della ghiandola surrenale può essere anche la causa della malattia di Addison primaria.

Morbo di Addison secondario
Questa forma di malattia canina di Addison è causata da una quantità insufficiente dell'ormone adrenocorticotropo (ACTH), che viene secretato dalla ghiandola pituitaria.

L'ACTH è un ormone che stimola le ghiandole surrenali a lavorare.
La mancanza di ACTH determina quindi un blocco delle ghiandole surrenali e di conseguenza una carenza di ormoni corticosteroidi.

Il Morbo di Addison secondario può anche essere causato da una ridotta produzione di corticotropina (CRF) dall'ipotalamo. CRF è un ormone che controlla le ghiandole surrenali.
Questi problemi della ghiandola pituitaria e ipotalamo sono solitamente causate da un tumore, infiammazione, o lesioni.

Malattia atipica di Addison
Questa forma atipica di Morbo di Addison è simile a quello primario di Addison in quanto le ghiandole surrenali non funzionano correttamente. Tuttavia, in questa forma, le ghiandole surrenali non riescono a secernere solo gli ormoni glucocorticoidi.

Pertanto, in linea generale, i cani con questa forma di morbo di Addinson hanno equilibri elettrolitici normali.

Sintomi del morbo di Addison nel cane

I sintomi del Morbo di Addinson sono molto vaghi. Molti cani possono avere sintomi per un lungo tempo prima che la malattia venga diagnosticata.
Inoltre, molti dei sintomi di questa malattia possono aumentare e diminuire in un periodo di tempo.

Alcuni dei sintomi più comuni includono:
- Letargia
- Debolezza muscolare
- Perdita di appetito
- Vomito e diarrea
- Disidratazione
- Depressione
- Frequenza cardiaca irregolare

ATTENZIONE: A volte la malattia di Addison può manifestarsi con una "crisi di Addison", in cui il povero cane collassa in uno stato di shock a causa di uno squilibrio di elettroliti e di metabolismo durante un periodo di stress.

Questo è dovuto a un basso livello di zucchero nel sangue e livelli elevati di potassio. Inoltre, la frequenza cardiaca del cane rallenta, il battito cardiaco è irregolare (aritmie). In alcuni casi, un cane con crisi di Addison può non sopravvivere.

Diagnosi e trattamento

Un diagnosi definitiva può essere fatta con un esame del sangue chiamato il test di stimolazione ACTH.
Tuttavia, come già detto, i sintomi della malattia canina di Addison sono vaghi e e poco chiari.

In un test di ACTH, il cane viene somministrato del surrene dell'ormone stimolante ACTH. In un normale cane sano, la risposta sarà un aumento del cortisolo nel sangue.
Tuttavia, in un cane con il morbo di Addison, non ci sarà un aumento del cortisolo nel sangue e la diagnosi del morbo di Addison sarà confermata.

I cani che sono molto malati e con sintomi gravi hanno bisogno di essere ricoverati in ospedale. Riceveranno un trattamento intensivo che comprende liquidi per via endovenosa, farmaci a base di cortisolo, e farmaci che neutralizzano gli effetti del potassio sul cuore.

Il trattamento a lungo termine consiste nel sostituire i mineralcorticoidi e glucocorticoidi nel corpo. Questo può essere fatto somministrando ormoni per via orale o per iniezione, circa ogni 25 giorni.

Il farmaco orale più comunemente usato è Florinef (fludrocortisone). Florinef è di solito dato due volte al giorno.

Il tipo di iniezione si chiama DOCP. DOCP è stato ampiamente testato ed è stato usato per regolare gli elettroliti meglio del Florinef.
Una piccola dose di prednisone può anche essere prescritta ad alcuni cani in trattamento con DOCP.

Il cane può avere bisogno di una quantità extra di ormoni durante periodi di stress (ad esempio cambio di abitudini, la chirurgia, ecc).

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   6  Persone hanno inserito un Commento

Alex Pietropaolo25/02/2018 | Rispondi

Ciao ... potete dirmi com'è la vita di un cane con il morbo di Addison? Quanto costano le medicine ? Dopo quanto tempo si sviluppano òe complicazioni della malattia? Adottereste un cane sapendo che ha l'Addison?

Luca Cataldi25/02/2018 | Rispondi

Ciao, il mio cane ha la malattia di addison. Se è ben controllato, non è nemmeno costoso. Il prednisone è economico ma bisogna farlo per tutta la vita. A seconda del tipo, primario o secondario, può aver bisogno di un altro farmaco (il più comune è il Percortin una volta al mese). Le iniezioni possono essere più costose e dipendono dalla taglia del cane.

Il cane avrà bisogno di di essere monitorato ogni 3-6 mesi per capire se le medicine funzionano. Lo stress può peggiorare le cose. Quando i cani non mangiano, hanno vomito o diarrea, possono andare in squilibrio elettrolitico, e per un cane con addison può essere un problema serio. Possono entrare in ciò che è viene chiamato "crisi di addison".

Devi conoscere il tuo cane e affrontare eventuali problemi e malattie prima che peggiorino. Se adotterei un cane con Addison? Personalmente, non influenzerebbe la mia decisione. Molti cani possono tranquillamente vivere una vita lunga e sana!!

Bruno Rossi01/02/2018 | Rispondi

Al mio cane è appena stata diagnosticata la malattia di Addison. In questo momento è in ospedale con una flebo e dopo inizieremo i farmaci. Sono molto preoccupato ma ho letto in questo articolo che questa malattia, se ben curata, non influirà sulla qualità della vita del mio pelosetto, è vero?

Carlo Messina02/02/2018 | Rispondi

Al mio cane (Jack Russell) è stato diagnosticata la malattia di Addisons nel 2005. C'è voluto un po' per scoprire la diagnosi. Il veterinario pensava che fossi pazzo, ma ho continuato a farlo visitare per 6 volte finché non ha scoperto la malattia. All'inizio il mio cane ha trascorso 5 giorni dal veterinario con le flebo. Se non fosse stato per la mia testardaggine, dubito che sarebbe rimasto in vita.

Ora ha 11 anni e anche se mi è stato detto e ho letto che sarebbe tornato tutto alla normalità, non è stato proprio così. Ci sono stati enormi miglioramenti nelle settimane successive, ma non si è ristabilito pienamente.

Dovrai dedicarti a lui pienamente, seguendo scrupolosamente le prescrizioni e i consigli del tuo veterinario. L'aspetto negativo del prednisone è l'incontinenza. Più alto è il dosaggio, peggio diventa. Al momento il mio cane assume 5 mg al giorno. Abbiamo provato a diminuire il dosaggio, ma iniziava ad avere problemi di mobilità. Il prednisone farà bere molta più acqua al tuo cane.

Giggs7129/11/2017 | Rispondi

Complimenti per l'articolo, veramente pieno di info. Qualcuno ha un cane con la malattia di Addison? Uno dei miei due Pastori tedeschi si è ammalato. All'improvviso ha smesso di mangiare e non ce la faceva nemmeno ad alzarsi. L'abbiamo portato dal veterinario ieri mattina, hanno fatto degli esami del sangue e il suo potassio era alto mentre il suo sodio era basso, il che è un indicatore di questa malattia.

Oggi la chiamata dalla clinica: Addison. Mi piacerebbe sapere se qualcun ha un cane con Addison!

Salvo Consoli01/12/2017 | Rispondi

Al mio pitbull è stato diagnosticato l'addison circa 5 mesi fa. Era sempre apatico e perdeva inspiegabilmente peso, quindi il veterinario ha deciso di eseguire dei test più approfonditi. Quando abbiamo fatto un'ecografia il tecnico non riusciva a trovare le sue ghiandole surrenali. Il veterinario ha iniziato subito il prednisolone e ora siamo con una dose di mantenimento.

Ci sono alcuni effetti collaterali di queste pillole ma è molto meglio di come era prima.

Articoli da non perdere