Lunedi' 23 Ottobre 2017

5 consigli alimentari per il tuo Gatto

  • Pubblicato il:  28/02/2016
Foto 5 consigli alimentari per il tuo Gatto

Anche se è molto bello, avere un nuovo gattino in casa può essere faticoso, soprattutto quando ci si trova in un negozio per animali, e ci si fa prendere al panico di fronte a quale cibo scegliere per il nuovo compagno.

Collegamenti sponsorizzati

E' sempre meglio discutere dell'alimentazione che si intende dare al proprio gatto con un bravo veterinario, per assicurarsi che sia equilibrata e appositamente formulata per la sua salute.

Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarvi nella scelta di una dieta equilibrata per il vostro gattino.

Scegliere saggiamente la marca alimentare

Quando comprate alimenti commerciali, verificate sempre che siano stati certificati, il che significa, che la formulazione è stata sviluppata per assicurare che non ci siano carenze.

Molte aziende di cibo per animali immettono nel mercato i loro prodotti sulla base di una ricetta, senza averli testati, ma ci sono anche aziende che investono nella ricerca scientifica e si consultano con veterinari nutrizionisti per fornire un alimento equilibrato e senza deficit di sostanze nutritive, che possono essere dannosi per lo sviluppo del vostro gattino.

Collegamenti sponsorizzati

Essere consapevoli delle calorie

cibo del gatto dovrebbe contenere più calorie rispetto al cibo per adulti per compensare la quantità di energia che i gatti spendono durante il giorno.
Circa la metà delle calorie che consumano sono usate per la crescita dei tessuti e lo sviluppo. È importante che la quantità di cibo che mangiano fornisca un'adeguata quantità di nutrienti per aiutare lo sviluppo correttamente.

Pensare ad una miscelazione di cibo secco con cibo in scatola umido

Offrire al gatto un mix di cibo in scatola con cibo secco nella fase iniziale, potrebbe rivelarsi fondamentale in futuro.

Alcune patologie del gatto, che in genere si sviluppano in gatti non più giovani, come il diabete o le malattie renali, possono valersi delle conserve alimentari come parte di un piano di trattamento.

Se non sono mai stati offerti cibo in scatola possibilmente il gatto rifiuterà il cambio di alimentazione in futuro.

Controllare la presenza di additivi alimentari nel cibo

Gli ingredienti presenti negli alimenti del vostro gatto (e come sono bilanciati) sono vitali per lo sviluppo del vostro animale.

Per esempio, il sistema nervoso di un gattino dipende molto dagli acidi grassi essenziali DHA.
Le diete dovrebbero avere una maggiore quantità di Omega-3 per assicurarsi che il cervello, gli occhi e le orecchie si sviluppino correttamente.

Controllare che il gatto non ingrassi

Mantenere il proprio gatto in un peso forma è fondamentale per la sua salute.
Gattini sottopeso possono avere problemi di sviluppo dei tessuti, mentre gattini in sovrappeso sono a rischio, in futuro, di malattie come l'artrite, ipertensione, malattie cardiache e diabete.

Il veterinario deve valutare la condizione corporea del vostro gatto ad ogni visita per assicurarsi che stia seguendo la giusta alimentazione.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere