Martedi' 20 Novembre 2018

Le migliori fonti di calcio per Cani

  • Pubblicato il:  31/12/2017
Foto Le migliori fonti di calcio per Cani

Il calcio per cani è benefico per la crescita e la salute delle loro ossa. Un cane che ha abbastanza calcio nella sua dieta avrà ossa, unghie, denti sani e un pelo lucido. Un deficit di calcio può, invece, rendere l'animale più suscettibile alle malattie ossee, all'osteoporosi e ad alcuni problemi cardiaci.

Collegamenti sponsorizzati

A cosa serve il calcio? Il calcio è coinvolto in molti processi organici, tra cui:

  • La formazione di denti e ossa
  • Buon funzionamento del sistema nervoso
  • Contrazioni muscolari
  • Corretta secrezione di ormoni

Rapporto Calcio-Fosfoto nel Cane

Il calcio deve essere assunto in proporzione adeguata con il fosforo. Anche il fosforo è un minerale, che in combinazione con il calcio è responsabile della formazione di ossa e denti.

Ma questa non è la sua unica funzione, dal momento che il fosforo interviene anche nella formazione delle membrane cellulari, mantiene in equilibrio il PH del sangue, partecipa nelle funzioni del metabolismo energetico, ecc. E' importantissimo, quindi, che il rapporto calcio-fosforo nella dieta del cane si adeguato in modo da non causare squilibri, come un eccesso di fosforo.

Per evitare un eccesso fosforo nei cani è quello di evitare di dare loro troppe ossa. Va bene per un cane mangiare le ossa carnose come parte della loro dieta, ma non dovrebbero rappresentare più del 45% di essa.

Dove si trova il calcio per il Cane?

Il calcio si può trovare in tanti alimenti naturali. Anche il normale cibo in scatola per cani contiene calcio, ma questi alimenti sono lavorati e molti ingredienti potrebbero perdere i loro valori nutrizionali.

I prodotti naturali come lo yogurt magro sono un'ottima fonte di calcio per il vostro cane. Potete aggiungere lo yogurt al cibo del vostro "peloso": ammorbidirà il suo cibo secco e ai cani pace tanto. Lo yogurt contiene anche una buona quantità di grassi e fermenti attivi, che sono benefici per i nostri animali.

Il formaggio può essere offerto ai cani come ulteriore fonte di calcio. Molti cani preferiscono il sapore della ricotta, che è anche più facile da digerire.

Guscio d'uovo fonte di calcio per cani: è una fonte naturale di calcio ed è anche un ottimo modo per riciclare un cibo che in genere gettiamo via. Il guscio dell'uovo è ricco di minerali, soprattutto di calcio, di cui il cane può trarne vantaggio, e non ci costa nulla per ottenerlo!

Ovviamente il cane apprezzerà tutte quelle prelibatezze che contengono carne, che rappresenta una fonte essenziale di proteine.

Il cane può mangiare anche vari tipi di pesce, tra cui salmone, tonno, sardine e trota. Questi pesci contengono calcio, ma vi consigliamo di cucinarlo a vapore prima di darlo al cane. I pesci crudi possono disturbare la funzionalità dello stomaco del cane e possono contenere batteri e parassiti patogeni.

Altre importanti fonti di calcio sono le verdure: spinaci, fagioli, patate dolci, grano intero e broccoli.

Collegamenti sponsorizzati

Cani che hanno bisogno di più calcio

Quali sono i cani che hanno bisogno di calcio? Tutti, senza eccezioni, ma alcuni, per il loro stato vitale ne hanno bisogno in quantità maggiori. Questi sarebbero:
  • Femmine in gravidanza
  • Femmine che allattano i loro cuccioli
  • Cuccioli, specialmente quelli sotto i 3 mesi.

Se avete una cagna che allatta i suoi cuccioli e improvvisamente inizia a grugnire senza motivo, potrebbe avere una carenza di calcio .

Un repentino calo del calcio può essere dovuto anche all'eccessivo sforzo legato all'allattamento al seno, associato a una dieta carente di calcio e povera di nutrienti. La mancanza di questo minerale potrebbe far sentire la cagna così esausta da rifiutarsi di allattare.

Soluzione? Se la cagna è molto malata, portatela dal veterinario senza perdere tempo. Con la giusta dose di calcio tornerà in poche ore in forma e allatterà i cuccioli senza problemi.

Di quanto calcio ha bisogno un cane al giorno?

La quantità giornaliera di calcio per un cane varia in base al suo peso. Quindi, le quantità non sono le stesse per i cani di piccola taglia rispetto a quelli grandi.

Varia anche in base alle sue esigenze (se è un adulto, un cucciolo o una madre che allatta). Grosso modo, i cuccioli, durante i loro primi mesi, hanno bisogno del doppio di calcio rispetto gli adulti, perché le loro ossa e denti sono in fase di sviluppo.

  • Quantità di calcio per cani adulti: 120 mg per kg di peso del cane
  • Quantità di calcio per i cuccioli: 320 mg per kg di peso del cucciolo
Se volete nutrire il vostro cane con una dieta fatta in casa o naturale, è meglio consultare un dietologo canino, in modo da preparare le quantità e le proporzioni corrette di ciascun nutriente.

Le ossa come fonte di calcio per i Cani?

Se siete tentati di far mangiare al vostro cane ossa naturali o che sono rimaste dal vostro pranzo, non fatelo. Anche se le ossa sono una ricca fonte di calcio, alcuni tipi possono danneggiare gli organi interni o causare indigestione.
Molti veterinari, per aumentare l'assunzione di calcio nel cane, raccomandano di macinare alcune ossa e aggiungerle in polvere al cibo. Assicuratevi che questa pasta di ossa sia abbastanza fine da non causare lesioni e complicazioni. Cuocete le ossa prima, perché le ossa cotte sono più facili da tritare rispetto alle ossa crude.

Integratori di calcio per Cani

Se il vostro cane ha un deficit di calcio, parlatene con il veterinario. I sintomi da deficit di calcio sono letargia, mancanza di appetito e vertigini. Un cane affetto da ipocalcemia può anche indicare che abbia sviluppato alcune malattie, tra cui la malattia intestinale.

Il veterinario valuterà le condizioni del cane e cercherà di individuare le possibili cause del deficit di calcio. Probabilmente vi consiglierà di usare integratori di calcio che si possono acquistare nei negozi di animali domestici.

Per garantire che il calcio sia ben assorbito, meglio optare per gli integratori che contengono anche magnesio.

L'alimentazione del cane deve essere ben equilibrata. Le proteine ​​sono essenziali, insieme a grassi e sostanze nutritive. Il calcio è un nutriente importante e se la dieta del cane manca di calcio, dovrete aggiungere voi alcuni cibi ricchi di calcio o fargli assumere alcuni supplementi di calcio.

I cani in stato di gravidanza e in allattamento necessitano di una maggiore quantità di calcio.

Come sapere se il cane prende troppo calcio?

La cosa migliore è andare da un veterinario, che valuta il cane e può eseguire la giusta diagnosi.

Ci sono però anche alcuni indizi che possono farci pensare che il nostro cane assume troppo calcio. Se la >cacca del cane è biancastra, o ha toni biancastri, a volte può essere un segno di troppo calcio nella dieta, dal momento che il corpo rimuove parte di questo minerale in eccesso con le feci.

Come può un cane assumere troppo calcio? Perché i proprietari a volte diventano ossessionati dal calcio e ne danno troppo al loro cane. Troppe ossa o troppo gusci d'uovo nella loro dieta.

Con il calcio, così come per tutti gli altri nutrienti, bisogna mantenere la giusta proporzione. Assumere troppo calcio può creare seri problemi di salute al cane.

Collegamenti sponsorizzati

Le informazioni riportate potrebbero non essere accurate ma hanno hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento
cerca un veterinario

Articoli correlati

Foto Ipercalcemia nel Cane: cause, sintomi e rimedi

Ipercalcemia nel Cane: cause, sintomi e rimedi

L'Ipercalcemia del cane è una grave malattia causata da eccessiva esposizione o ingestione di vitamina D. Quantità eccessive di vitamina D nel sangue possono aumentare i livelli di calcio e fosfor.


Foto Vitamine per il Cane anziano

Vitamine per il Cane anziano

Ci sono diversi cambiamenti che si verificano durante la vecchiaia di un cane, sia a livello fisiologico che comportamentale, e possono essere minimizzati per rendere migliore la qualità di vita del .


Foto Vitamina B12 per il Cane

Vitamina B12 per il Cane

La vitamina B12 è una vitamina essenziale per il cane. La mancanza di vitamina B12 nel cane può portare nel corso del tempo a problemi di salute come l'anemia e le malattie gastrointestinali. La vit.


Foto Il cane può mangiare ricotta?

Il cane può mangiare ricotta?

Posso dare la ricotta al mio cane? La ricotta fa bene o male al cane? La ricotta è considerata un alimento sano per gli esseri umani, dal momento che è ad alto contenuto di proteine, a basso contenu.


13 migliori integratori naturali per Cani

13 migliori integratori naturali per Cani

In questo articolo parleremo dei 13 migliori integratori per completare l'alimentazione e migliorare lo stato di salute e il benessere del vostro cane. Alcuni di questi prodotti vitaminici per cani li.


Le 10 razze di Cani più pericolose

Le 10 razze di Cani più pericolose

In questo articolo vi parleremo dei 10 cani più pericolosi al mondo. Ci sono molti fattori che giocano un ruolo fondamentale in questa classifica di cani più aggressivi, pertanto, non sarebbe.


Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quale frutta può mangiare il Cane? 14 frutti per Cani

Quali frutti possono mangiare i cani? Se mentre state mangiando un'arancia, un ananas o un altro frutto ne potete dare un pò al vostro cane? I cani possono mangiare frutta?.


5 cibi anti-cancro per il Cane

5 cibi anti-cancro per il Cane

Esistono alimenti che possiamo dare al cane per prevenire o combattere il cancro? Anche se non esiste una formula magica, ecco alcuni cibi che possono essere utili nella prevenzione dei tumori canini .


Dieta BARF per Cani: i pro e i contro

Dieta BARF per Cani: i pro e i contro

Avete mai sentito parlare di dieta BARF per cani? Perchè è consigliabile nutrire il proprio cane con le diete BARF? Le diete BARF per cani oggi giorno sono molto di moda, ma sono state utilizzate da.


Posizioni e abitudini del Cane mentre dorme

Posizioni e abitudini del Cane mentre dorme

Le posizioni in cui dormono i cani, il modo in cui si muovono e la quantità di tempo che passano a fare un sonnellino possono essere utili per capire il loro stato di salute e possono dare degli indi.


-->