Mercoledi' 17 Gennaio 2018

Perchè il Cane fa pipì sul letto o sul divano?

  • Pubblicato il:  29/12/2017
Foto Perchè il Cane fa pipì sul letto o sul divano?

Possono essere tante le ragioni per cui un cane fa pipì sul letto o sul divano, quindi è importante capire la potenziale causa o le cause principali. Anche se è facile incolpare il vostro povero cane per lo spiacevole incidente, spesso ci sono degli accorgimenti che potete fare per fermare l'atto prima che accada.

Collegamenti sponsorizzati

Perchè un cane urina sul letto?

Prima di rimproverare il vostro cane, cercate di verificare i possibili motivi descritti di seguito.

  • Infezione del tratto urinario: le infezioni del tratto urinario in genere causano problemi della minzione. Infatti, quando i cani hanno un'infezione alla vescica, possono fare pipì di frequente.

    Se il cane è in genere ben addestrato e mostra questo sgradevole comportamento, una causa potrebbe essere proprio l'infezione della vescica. Alcuni sintomi delle infezioni del tratto urinario nei cani includono la mancanza o l'eccessiva minzione, la presenza di sangue nelle urine (di solito si presenta in un colore rosato), l'ossessiva leccatura della zona genitale e un comportamento più irrequieto o di disagio..

  • Marcare il territorio: se avete da sempre lottato con la pipì del vostro cane sul letto e sul divano, una spiegazione plausibile potrebbe essere l'istinto di territorialità. Un segno significativo di questo comportamento è che il cane urina in più punti e in piccole quantità. Si tratta in genere di un'abitudine acquisita dai cani maschi.

    La ragione per cui i cani segnano il loro territorio si basa su principi evolutivi. È probabile che il vostro cane cerchi di rivendicare il territorio come proprio o lasciare il suo profumo come "biglietto da visita" per scopi di accoppiamento. La marcatura inizia spesso negli anni dell'adolescenza di un cane e poi aumenta di frequenza quando il cane diventa fisicamente maturo.

    Un modo per ridurre questa tendenza è sterilizzarlo. In genere, se il cane mostra questi segni da cucciolo è probabile che la marcatura del territorio sia il principale motivo del suo comportamento.

  • Comportamento sottomesso: alcuni cani sono noti come "eliminatori sottomessi". Ciò significa che sono inclini ad essere più paurosi o ansiosi. Molti proprietari trovano incredibilmente carini i cani sottomessi perché sono più facili da addestrare, obbedienti con i bambini e desiderosi di compiacere al loro proprietario.

    Tuttavia, quando un cane diventa troppo sottomesso, iniziano a sorgere i problemi. In particolare, i cani sottomessi in genere sviluppano l'abitudine di urinare frequentemente, soprattutto quando sono eccitati o spaventati.

    La buona notizia per i cani troppo sottomessi è che si tratta di un comportamento mostrato nei cuccioli giovani, e quando il cane diventa adulto e più forte sul nuovo ambiente, il comportamento dovrebbe diminuire. Se però pensate che il vostro cane possa essere di indole sottomessa, fate attenzione a quanto lo rimproverate.

Collegamenti sponsorizzati

Impedire al cane di fare pipì sul letto o divano


  • Fate uscire il cane più spesso: date al cane maggiori opportunità per andare in bagno, Se dovete lasciare il cane a casa per molto tempo, è importante metterlo in condizione di fare i suoi bisogni.

    Alcuni cani hanno vesciche molto più piccole di altri, quindi non è questione di sapere se il cane fa pipì sul letto e divano per attirare l'attenzione, ma piuttosto non riescono più trattenere l'urina.

    Se avete un cortile chiuso o un terrazzo, provate a mettere una porta per cani in modo che l'animale possa uscire quando non siete a casa.

  • Mancata formazione: se queste cattive abitudini si protraggono anche quando il cucciolo è adulto, il cane potrebbe non aver capito le regole di casa. In questo caso, l'animale non capisce dove dovrebbe andare in bagno.

    Se pensate di non aver avuto successo sulla formazione del vostro "peloso", è importante iniziare un addestramento per contrastare questo comportamento. Un ottimo modo per iniziare è bloccare le aree più soggette a questi incidenti.

    Iniziate chiudendo tutte le porte della camera da letto o del salone e limitando l'accesso a una o due stanze, dove bisognerà mettere lettiere per i bisogni.

Addestrare il Cane a fare pipì sul tappetino

L'addestramento al tappetino o alla cassetta non è valido solo per i cuccioli ancora giovani. Quando i cani più grandi iniziano a manifestare problemi di formazione al vasino, e l'unica opzione è la formazione.

Anche se alcuni proprietari vedono questo addestramento a tappetini e casse come delle punizioni, in realtà infondono ai loro cani un maggiore senso di sicurezza, soprattutto in quelli ansiosi e anziani.

L'addestramento ai bisogni del cane aiuta non solo ad evitare "spiacevoli incidenti", ma riduce anche il comportamento distruttivo e insegna ai "nostri amici" come sedersi e rilassarsi.

La nuova cassa o il tappetino dovrà diventare un luogo dove il cane non deve essere disturbato, soprattutto quando è stanco o nervoso. Questo è importante soprattutto quando vi allontanate da casa per molto tempo, in quanto è il momento in cui l'ansia del cane aumenta.

Anche se all'inizio potreste vedere una certa resistenza da parte del cane, una volta che ha preso l'abitudine probabilmente inizierà ad entrarci senza che gli venga detto.

Come pulire la pipì del Cane

Una cosa di cui i cani sono particolarmente dotati è il loro senso dell'olfatto. Questo significa che se il vostro cane sente l'odore della sua urina, è probabile che urini di nuovo nello stesso punto. Per evitare che l' "inconveniente" si ripeta, ripulite l'urina con un detergente per animali o uno smacchiatore a base di enzimi per eliminare completamente l'odore. Inoltre, assicuratevi che i fogli o le traverse vengano regolarmente pulite.

I cani sono attratti dai proprietari, e questo li rende più propensi a urinare sulle cose (in questo caso il letto o il divano) che li ricordano.

E' probabile anche che i cuccioli mostrino questo comportamento perché cercano di mascherare il loro profumo dai "predatori", camuffandosi nei tappeti e lenzuola.

Cosa fare se il cane ha fatto pipì sul letto o sul divano?

Quelle volte che un proprietario riesce a prendere in flagrante il suo cane mentre fa i suoi bisogni nel posto sbagliato, che sia il letto, un tappeto o altro, probabilmente la rabbia è l'unico sentimento che avverte in quel momento.

In questi casi, è meglio interrompere il cane con un forte rumore (un battito delle mani funziona) quando sta per fare pipì in casa, e portatelo immediatamente fuori dove può finalmente svuotare la sua vescica. Poi, lodatelo con un rinforzo positivo quando finisce.

Affinché questo processo funzioni, non dovete mai punire o urlare contro il cane. I cani rispondono molto meglio quando vengono premiati per i comportamenti positivi rispetto alle punizioni per i comportamenti negativi.

Ci sono diversi motivi per cui il tuo cane fa pipì sul tuo letto o sul divano di casa. È importante stare attenti al suo comportamento in modo da identificare meglio la causa per cui questi incidenti continuano a verificarsi. Attraverso un'adeguata formazione e l'osservazione, quest'abitudine potrà essere corretta definitivamente.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere