Martedi' 25 Settembre 2018

Quando dare snack al Cane?

  • Pubblicato il:  25/11/2017
Foto Quando dare snack al Cane?

I cani amano mangiare snack. In questo articolo dei pro e contro degli snack per cani, e di come siano importanti durante l'addestramento e la formazione dell'animale.

Collegamenti sponsorizzati

Cos'è uno snack e perché è importante?

Gli snack sono piccole porzioni di cibo che vengono dati ai cani come ricompensa... una ricompensa che possono ottenere solo quando fanno quello che diciamo, ad esempio obbedire al comando di "vieni qui" o "siediti".

È importante dare dei premi ai nostri cani quando obbediscono, perché è quello che ci serve per ottenere il "rinforzo positivo". Il cane sa che eseguendo bene l'ordine riceverà un premio, e quindi imparerà molto più velocemente.

Esistono vari tipi di snack per cani, con gusti e dimensioni diverse, in modo che tutte le razze, sia piccole che giganti, possano gustarli.

C'è chi usa le piccole porzioni di crocchette comuni come premio, ma i cani finiranno per abituarsi al gusto perché è lo stesso di quello dei loro pasti e l'effetto non sarà lo stesso.

Ecco perché consigliamo di acquistare snack per cani con gusti diversi.

Collegamenti sponsorizzati

Come dare uno snack al cucciolo

Evitate di dare al vostro cucciolo più di uno snack al giorno solo per vederlo felice.

Se volete un consiglio, la migliore scelta che potete fare, sia per voi che per il nostro cucciolo, è di essere selettivi. La priorità quando si tratta di educare un cucciolo è insegnargli le cose basilari, come fare i suoi bisogni fuori casa o di venire al vostro comando.

Quindi, usate gli snack solo come ricompensa e come rinforzo positivo per il cucciolo, così che quando il vostro cane farà la pipì o cacca fuori casa vi congratulerete con lui.

Insegnare al cane a venire su chiamata è molto semplice, se pronunciando il suo nome gli mostrerete il suo premio (inizialmente).

Snack al cane adulto?

Molte persone pensano che quando i cani sono adulti non sia più necessario dare loro premi e snack, sanno già come obbedire agli ordini. Tuttavia, con il tempo, l'obbedienza diminuisce, proprio perché non sono più stimolati da una ricompensa.

Premiare un cane adulto quando fa qualcosa di giusto, come venire, sedersi o semplicemente smettere di mordere il guinzaglio, è di vitale importanza.

Qualsiasi cane, cucciolo o anziano, ha bisogno di sentirsi appagato e ricompensato per un lavoro ben fatto, e non esiste di meglio che un premio come un delizioso snack. La sua attenzione aumenterà e voi otterrete un cane ancora più obbediente.

Quando non dare uno snack al cane?

Uno degli errori più comuni è quello di premiare un cane quando non se lo merita, e attenzione, tutti i cani meritano un premio, ma solo se svolgono il loro compito.

Non bisogna mai dare al cane uno snack semplicemente perché gli piacee lo vogliamo rendere felice.

Basta ordinare qualcosa di semplice come "sedersi" in modo che obbedisca e possa ricevere la sua ricompensa.

Bisogna fare in modo che il cane associ lo snack ad una buona azione e all'obbedienza.

Un'altra situazione in cui bisogna evitare di dare snacks a un cane è quando è nervoso, attivo o troppo eccitato. Se il cane è troppo nervoso ed eccitato, è meglio chiedergli di sedersi e di rilassarsi... solo allora potrà meritarsi il suo premio.

Quali sono i migliori snack per cani?

La grande domanda da 1 milione di dollari è "quali sono i migliori snack per i cani"?

In realtà non esiste una risposta definitiva a questa domanda, perché ogni cane è diverso e quindi quello che ama un cane è possibile che ad un altro non piaccia.

Sarà vostro compito provare tra diversi tipi di snack per cani (al sapore di pesce, di carne, ecc ...) finché non trovate quello che più gli piace.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere