Venerdi' 20 Ottobre 2017

Perchè il cioccolato fa male al Cane?

  • Pubblicato il:  23/07/2017

Posso dare cioccolato al Cane? Il cioccolato fa bene o male ai cani? Diverse sono le opinioni riguardo al consumo di cioccolato da parte dei cani e sui suoi effetti. Vediamo di approfondire l’argomento cercando di capire quali danni può provocare e quali trattamenti esistono nel caso di intossicazione causata dal consumo di grosse quantità di cioccolato.

Collegamenti sponsorizzati

Perché il cioccolato è tossico per i cani?

Il cioccolato è fatto con cacao, e il cacao contiene un ingrediente chiamato teobromina che, mentre negli uomini ha una tossicità trascurabile dovuta al fatto che essa viene metabolizzata molto velocemente, negli animali, compresi i cani e gatti, è tossica perché viene metabolizzata molto lentamente.

Un cane di piccole dimensioni potrebbe intossicarsi letalmente con soli 50 grammi di cioccolato fondente, un gatto con molto meno. I gatti, comunque, raramente hanno intossicazioni da teobromina perché generalmente non amano mangiare cibi dolci.

I sintomi di intossicazione da teobromina sono eccitazione, brachicardia (riduzione del battito cardiaco), convulsioni e nei casi più gravi morte.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

I cani possono mangiare cioccolato?

In linee generali non è consigliabile dare il cioccolato ai cani, perchè non è un alimento sano per la loro salute.

Il cioccolato non è tossico o letale in piccole quantità. Se però diamo ad un cane di 30 Kg circa 60 grammi di cioccolato potrebbe provocare un'intossicazione e offrirne più di 100 grammi significa rischiare la morte.

I sintomi di avvelenamento di cioccolato nei cani

Nel caso in cui il cane abbia mangiato cioccolato ma non si è certi della quantità ingerita, occorre prestare molta attenzione ai sintomi che si possono manifestare nelle ore successive.

cioccolato per cani
I cani che hanno mangiato il cioccolato possono mostrare innanzitutto diarrea, vomito e spasmi muscolari. In questo caso cercate di fare bere molta acqua e di andare subito dal veterinario.

Trattamento per i cani che hanno mangiato troppa cioccolata

Non esistono rimedi casalinghi per curare un cane affetto da tossicosi da cacao, pertanto bisogna che lo portiate subito dal veterinario il quale tenterà di indurre il vomito se il cioccolato è stato ingerito di recente o di effettuare un lavaggio gastrico.

Il veterinario avrà bisogno di tutte le informazioni possibili per salvare la vita del vostro animale, tipo:

  • Quantità di cioccolato ingerito
  • Tipo di cioccolato (al latte, fondente, ecc)
  • Storia clinica dettagliata del cane (allergie, farmaci assunti, ecc).
Il veterinario inizierà subito il miglior trattamento secondo la gravità della situazione.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere