Martedi' 12 Dicembre 2017

Come sapere se il Gatto si annoia

  • Pubblicato il:  28/01/2017

Il tuo gatto ti sembra annoiato? Il gatto può soffrire di noia? Cosa posso fare per non far annoiare il mio gatto? Perché il comportamento del mio gatto è strano?

Se vi siete posti queste domande, probabilmente vi state trovando in una di queste situazioni.

Collegamenti sponsorizzati

In questo articolo vi aiuteremo a riconoscere meglio queste situazioni, e a capire i segni di noia di un gatto.

I segni per capire se il vostro gatto si sta annoiando

Se pensate che il vostro gatto si annoia, riconoscere i segni è indispensabile per confermare i vostri dubbi.

Per evitare di vedere il proprio gatto annoiato ed evitare potenzialmente una depressione, è essenziale quindi identificare i sintomi della noia nei gatti.

Ecco come riconoscere la noia nei gatti.

  • Miagolio intenso e diverso dal solito
    Il gatto non comunica come gli esseri umani, ma tramite il loro corpo cercano di farci capire che qualcosa in loro non va.

    La sfida è quella di comprendere ed interpretare al meglio il comportamento felino.

    Un gatto miagola per natura, ma è anche un suo modo per attirare la nostra attenzione o per prevenire un pericolo.

    Tuttavia, quando un gatto si annoia il suo miagolio è diverso.

    E' come se ci stesse inviando una richiesta di attenzione.

    Per esempio, quando i proprietari tornano a casa la sera, il gatto può iniziare a miagolare e continua fino a quando non avrà la loro'attenzione.

    Il miagolio permette all'animale di ricordare che lui è lì, ha bisogno di voi e che non è chiaramente soddisfatto.

    Miagolare, è uno dei modi migliori per un gatto per farsi capire, ed è anche uno dei segni più visibili per esprimere la noia.

  • Il gatto dorme molto
    Quando un gatto si annoia è possibile che diventi letargico e apatico.

    Molte persone pensano che un gatto riesca a gestirsi da solo, ma non è vero.

    Un gatto ha bisogno di attività, ha bisogno di intrattenimento e dell'attenzione della sua famiglia.

    Se un gatto non riceve ciò, potrebbe entrare in depressione, una grave malattia che può avere gravi conseguenze.

    Alcuni gatti possono dormire molto, di solito tutta la notte e di giorno altri piccoli sonnellini.

    Tuttavia, se un gatto rimane gran parte del suo tempo a dormire, è probabile che non riesce a trovare altre occupazioni.

    E così preferisce dormire per far scorrere il tempo.

    Questa forma di letargia dovrebbe allertare i proprietari di un gatto.

  • gatto annoiato
  • Comportamento aggressivo
    Come gli esseri umani, anche i felini reagiscono e non esprimono la loro infelicità nello stesso modo.

    Alcuni gatti possono sviluppare un comportamento aggressivo nei confronti dei loro proprietari, anche se in precedenza non avevano mai mostrato segni di di aggressione.

    Alcuni gatti sviluppano il sintomo della tigre, che è quando il gatto si nasconde e all'improvviso balza su di voi.

    In questo caso, sta adottando un comportamento da cacciatore, e cerca di giocare con voi come se foste una preda, perché è l'unico divertimento che ha in quel momento.

    Si tratta di una forma di gioco che il gatto sviluppa autonomamente.

    Questo può essere mal interpretato dai proprietari, quando in realtà è solo un modo di chiedere più attenzioni.

  • Si lecca eccessivamente
    Il gatto si lecca ogni giorno, è la sua tecnica per pulirsi.

    Può trascorre molto tempo in questa operazione, ma un leccare eccessivamente il proprio corpo potrebbe essere anche un segno di noia.

    Poichè questo comportamento potrebbe essere dovuto ad una malattia sottostante o a qualche problema alla pelle, bisogna sempre consultare un veterinario per escludere patologie in atto.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Come evitare che il gatto si annoi

Esistono alcuni trucchi per far si che un gatto domestico si impegni in una maggiore attività fisica e mentale, soprattutto quando durante il giorno rimane a casa da solo.

Di seguito vi daremo alcuni suggerimenti per intrattenere il gatto ed evitare che il gatto si annoi.

  • Comprate nuovi giocattoli per il gatto
    Il gatto si stanca rapidamente dei suoi giocattoli, quindi è importante rinnovare il suo stock di giochini con regolarità.

    Un piccolo consiglio per evitare di spendere enormi quantità di denaro in nuovi giochi.

    Ruotate mensilmente i giocattoli a disposizione del gatto e nascondete quelli usati recentemente.

  • Dategli più tempo per giocare
    La durata sufficiente con cui il proprietario dovrebbe giocare con il proprio gatto durante il giorno è di 45 minuti.

    Cercate di giocare con il vostro gatto, intrattenetelo, offritegli molte attività.

    gatto soffre di noia
    Potete utilizzare giocattoli, ma anche alcuni oggetti e utensili comuni.
    I gatti amano inseguire e catturare, ed amano che i loro giochi siano sempre diversi e accattivanti.

  • Intrattenimento visivo
    Negli Stati Uniti, ci sono programmi televisivi dedicati dedicati ai gatti.

    Certo, non siamo ancora in questa fase, ma si potrebbe lasciare acceso il televisore in vostra assenza.

    La presenza del suono stimolerà l'attenzione del gatto, e potrebbe anche diventare un buon divertimento.

Per concludere, il gatto ha bisogno di intrattenimento giornaliero, ed è vostro dovere garantire il suo benessere.

Giocare aiuta a rafforzare i legami con il vostro "amico peloso", creando un complicità e aumentando la sua fiducia.

Giocare è divertente sia per voi che il vostro gatto, ma è anche una necessità per mantenerlo felice e sano.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere