Domenica 17 Dicembre 2017

Fenobarbital - Farmaco per Cani e Gatti

  • Pubblicato il:  26/03/2017
Foto Fenobarbital - Farmaco per Cani e Gatti

Il Fenobarbital, noto anche come Luminal® o Barbita®, è comunemente utilizzato per trattare i disturbi convulsivi, tra cui l'epilessia, nei cani e gatti.

Fenobarbital è considerata la prima linea di trattamento per il controllo delle crisi epilettiche sia nei cani che gatti.

Collegamenti sponsorizzati

Disturbi convulsivi o convulsioni sono le manifestazioni fisiche di una attività elettrica incontrollata nel cervello
Anche se ci sono numerose cause che possono causare convulsioni, i trattamenti che controllano le crisi epilettiche sono relativamente limitati.

Comunemente vengono utilizzati farmaci anticonvulsivanti che includono fenobarbital, diazepam (Valium®) e primidone.

Il fenobarbital è un barbiturico con proprietà anticonvulsivanti e contribuisce a ridurre la frequenza e la gravità delle crisi epilettiche.

Il fenobarbital è un farmaco da prescrizione e può essere somministrato solo dietro la supervisione di un veterinario.

Collegamenti sponsorizzati

Usi di fenobarbital per cani e gatti

Fenobarbital è utilizzato per trattare i disturbi convulsivi, tra cui l'epilessia nei cani e gatti.
E' stato anche usato come un sedativo.

Precauzioni ed effetti collaterali

Fenobarbital può causare effetti collaterali in alcuni animali, e non deve essere utilizzato in animali con nota ipersensibilità o allergia al farmaco.

Fenobarbital deve essere usato con cautela in animali con anemia , malattie cardiache, epatiche o polmonari.

Fenobarbital può interagire con altri farmaci, tra cui alcuni antistaminici, narcotici e tranquillanti.
A dosi elevate, fenobarbital è un sedativo e può portare a depressione del sistema nervoso.

Gli effetti collaterali associati a fenobarbital includono agitazione, ansia, letargia, depressione, aumento dell'appetito e aumento della sete. Questi effetti collaterali sono generalmente brevi e non sono evidenti dopo un trattamento prolungato.

Dopo un uso prolungato, fenobarbital può portare a notevoli danni epatici.

Dosaggio di fenobarbital per cani e gatti

Il farmaco non deve mai essere somministrato senza prima consultare il veterinario.

Il più delle volte, la terapia con fenobarbital nei cani viene iniziata con 2 - 4 mg / kg due volte al giorno.

Nei gatti, fenobarbital è dosato a 7,5 - 15 mg per gatto ogni 12 ore.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane

In base alla risposta, la dose può essere aumentata fino a 16 mg / kg al giorno.

La durata della somministrazione dipende dalle condizioni durante il trattamento, dalla risposta al farmaco e dallo sviluppo di eventuali effetti collaterali.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere