Mercoledi' 17 Gennaio 2018

11 motivi per cui i Gatti fanno bene alla salute

  • Pubblicato il:  03/08/2017
Foto 11 motivi per cui i Gatti fanno bene alla salute

I nostri gatti non sono solo dei piccoli felini pelosi e adorabili ma a quanto pare possono aiutare la nostra salute e migliorare il nostro umore. Se volete scoprire i perchè, vi invitiamo a leggere questo articolo molto interessante..

Collegamenti sponsorizzati

Le persone che hanno animali domestici in casa conoscono bene i benefici che ci danno, ci aiutano a prevenire le allergie nei bambini, molte infezioni respiratorie, migliorano il nostro umore, la nostra autostima. La verità è che i gatti sono animali molto peculiari e intorno a loro si intrecciano tanti miti e realtà.

Non importa se non siete dei fanatici del gatto o se lo amate così tanto da averne persino uno tatuato sulla pelle. L'importante è conoscere le ragioni, basate su prove scientifiche, che confermano i grandi benefici del gatto sulla nostra vita.

Riducono i problemi cardiaci

In alcuni studi scientifici, è stato dimostrato che i proprietari di gatti hanno meno probabilità di morire per attacchi di cuore. Le persone che possiedono una gattino hanno una percentuale inferiore di circa il 30% di morire di infarto.

Quindi, non c'è niente di meglio per un cuore sano e forte, ovviamente oltre alla dieta equilibrata, che avere un adorabile gattino.

Collegamenti sponsorizzati

Sonno ristoratore

Non c'è animale che concili il sonno come i gatti, per non parlare del fatto che quando dormono hanno ogni posizione così buffa da farci fare un sacco di risate.

Gli studi dimostrano che dormire un po' nel pomeriggio può essere di notevole aiuto per la memoria, la creatività, la produttività e il buon umore. Prendetevi almeno 20 minuti al giorno e condividete un pisolino con il vostro amato gatto.

Grande resistenza

Lo spirito di resistenza che hanno i gatti è unico. Questi piccoli felini ci insegnano come non esista nessun altro animale che può uscire illeso da un caduta dall'alto. Conoscete il loro famoso detto "I gatti hanno 7 vite"?.

Le fusa come antidolorifico naturale

Molti studi hanno confermato che le fusa del gatto possono aiutare a ridurre lo stress e la pressione sanguigna.

La frequenza delle fusa è considerata molto utile per recuperare meglio da alcune malattie.

Strategia

Vediamo spesso il gatto girare in casa e guardare tutto, come se studiasse i dettagli di ogni cosa, ogni luogo. E' come se fosse in grado di leggere i nostri pensieri più profondi.

I gatti hanno la caratteristica di essere animali molto strateghi , scelgono le loro battaglie, hanno movimenti agili che li aiutano a svolgere attività e riescono risvegliare in noi tanta
ammirazione.

Aiutano le persone con autismo

Gli animali domestici sono spesso utilizzati per aiutare le persone con condizioni speciali, ad esempio i cani servono come guide e nelle terapie per le persone con autismo.

Anche i gatti sono molto utili per le persone con questo tipo di condizione, dal momento che molti studi hanno dimostrato che accarezzare un gatto genera un cambiamento nell'aumento della produzione di ossitocina, un ormone che aiuta ad aumentare i livelli di fiducia e amore. Non possiamo negare che i gatti siano animali molto accattivanti.

Depressione

Accarezzare un gatto non solo calma lo stress ma migliora anche l'umore e stimola anche una distrazione positiva nelle persone che soffrono di stati depressivi.

Una delle caratteristiche principali dei gatti è che sono animali pacifici e tranquilli, qualcosa che potrebbe aiutare i loro proprietari "infettandoli" con uno spirito libero.

Solitudine

Avere un animale domestico, in particolare un gatto, ci porta lontano da quella sensazione di solitudine che può essere avvertita in verti momenti della nostra vita.

Si dice che alla fine dei nostri giorni è molto comune che il gatto venga da noi per darci un bacio con la sua lingua ruvida e calda, e questo ci fa sentire amati e felici.

Un tocco di pazzia

Beh, i gatti sono animali molto calmi, ma quando si arrabbiano lo fanno con tutta i crismi, quindi non è difficile vedere il nostro amato gattino in un momento calmo e in un altro momento camminare sulle pareti o giocare con le cose più strane. I gatti non hanno paura di mostrare le proprie emozioni anche quando sono arrabbiati.

Qualcosa che dovremmo imparare noi uomini. Molti studi hanno dimostrato che l'accumulo di emozioni negative contribuisce allo sviluppo di malattie cardiovascolari e del cancro, al contrario, lasciare sfogare queste sensazioni aiutano molto la nostra salute. Impariamo dai gatti!

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere