Lunedi' 21 Giugno 2021

Il mio gatto è stato morso: cosa posso fare?

  • Pubblicato il:  16/03/2021

Il tuo gatto è stato morso da un altro animale e ha una ferita? Anche il gatto più pacifico può litigare con un altro gatto, cane o altro animale domestico o selvatico. Anche i gatti che sono stati allevati insieme possono non essere d'accordo su cibo, giocattoli o su un posto preferito dove accovacciarsi e usare i loro artigli e i denti aguzzi per risolvere la questione.


In molti di questi casi possono verificarsi ferite da morso che bisogna curare per evitare infezioni.

È importante che tu sappia che le ferite, sia grandi che piccole, hanno sempre bisogno di essere curate in quanto possono portare a gravi problemi di salute. Se il tuo gatto ha subito una ferita da morso importante, bisogna sempre consultare un veterinario.

A cosa può andare incontro un gatto che è stato morso?

Quando un gatto morde, i suoi denti perforano la pelle, lasciando piccole ferite più o meno profonde che in genere guariscono in poche ore, ma lasciando nei tessuti danneggiati del gatto aggredito i batteri presenti nella sua bocca.

I batteri iniziano a moltiplicarsi sotto la pelle e solo con un trattamento a base di antibiotici somministrati entro 24 ore dal veterinario possono prevenire la diffusione dell'infezione e lo sviluppo di un ascesso con gonfiore e dolore nella zona interessata.

In rari casi possono esserci conseguenze più gravi, come l'artrite settica (infezione di uno spazio articolare), osteomielite (infezione ossea) o piotorace (la cavità toracica si riempie di pus).

Come faccio a sapere se il mio gatto ha una ferita da morso?

Se il tuo gatto ha litigato, esamina attentamente il suo pelo alla ricerca di ferite da morso nascoste. Troverai spesso piccoli fori intorno alla zona del collo, sulla schiena e alle zampe. Guarda attentamente i peli per trovare macchie di sangue, che indicherebbero che la pelle è stata lesionata in profondità.

Sebbene possano esserci solo pochi fori, potrebbero esserci danni ai muscoli e ai tendini sottostanti. Se le ferite sono abbastanza profonde da richiedere punti di sutura, bisogna andare immediatamente dal veterinario.

Le ferite da morso guariscono rapidamente, quindi spesso sono molto difficili da vedere. Le zone più vulnerabili sono la testa, gli arti anteriori o la base della coda. Potresti notare zone più calde e gonfie. Alcuni gatti possono diventare anche letargici e avere la febbre.

Posso curare una ferita del mio gatto a casa?

Se la ferita non è profonda e non sembra grave (anche se solo un medico può confermarlo), potresti curarla a casa prima di andare dal veterinario. Ma fallo sempre con molta cautela e seguendo i seguenti suggerimenti:

  • Avvicinati al gatto lentamente e cerca di tenerlo in braccio se è spaventato o nervoso.
  • Cerca di radere i peli attorno alla ferita per verificare meglio le condizioni della ferita.
  • Pulisci bene la ferita versandovi sopra una soluzione con il 3% di perossido di idrogeno. Evita di usare un altro antisettico.
  • Non bendare la ferita. Lascia che si asciughi a meno che non vi sia una perdita di sangue eccessiva.

Se la ferita sanguina eccessivamente:
  • Copri la ferita con un panno pulito o una garza sterile.
  • Metti la mano sulla benda e premi con decisione per fermare l'emorragia. Se il sangue inzuppa troppo la medicazione, non toglierla. Metti nuove bende pulite e continua ad applicare pressione fino a quando l'emorragia non si ferma.
  • Se la ferita è abbastanza profonda da richiedere punti, portalo rapidamente dal veterinario.
  • Se il tuo gatto non è vaccinato contro la rabbia, dillo al veterinario.

Cosa posso fare se il mio gatto ha un ascesso o un morso infetto?

L'unica cosa da fare in questi casi è portare subito il gatto dal veterinario. Se si è formato un ascesso, il veterinario cercherà di farlo spurgare. Spesso, per eseguire questo intervento sarà necessario sedare o anestetizzare il gatto.

In questo caso, verrà iniziato un trattamento a base di antibiotici. Se il tuo veterinario prescrive antibiotici da far prendere al tuo gatto, è molto importante seguire la cura come da prescrizione.

Quanto tempo impiega una ferita da morso a guarire?

Con un trattamento adeguato, gli ascessi dovrebbero guarire in 5 giorni.. Se vedi che la ferita non si rimargina correttamente, chiama il veterinario.

Se non viene somministrato alcun trattamento, c'è il pericolo che l'ascesso si rompa e inizia a scaricarsi solo parzialmente prima di guarire per poi riapparire. Le stesse conseguenze possono verificarsi se gli antibiotici non vengono somministrati come prescritto dal medico o se non viene mantenuto un drenaggio adeguato.

Se una ferita infetta non guarisce entro pochi giorni, il veterinario dovrebbe considerare un'altra diagnosi. Alcuni virus come il virus dell'immunodeficienza felina e il virus della leucemia felina sopprimono il sistema immunitario e possono complicare la guarigione del gatto.

Un drenaggio persistente può indicare la presenza di un corpo estraneo come un dente o un artiglio o sporcizia all'interno della ferita e ciò potrebbe richiedere un piccolo intervento chirurgico.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli