Lunedi' 30 Marzo 2020

Gentamicina (Otomax) - Farmaci per cani e gatti

Foto Gentamicina (Otomax) - Farmaci per cani e gatti

Utilizzi

Gentamicina (antibiotico) e Betametasone (corticosteroide) sono farmaci per cani e gatti generalmente accoppiati insieme sia a livello topico nelle lesioni e tagli sia per trattare le infezioni dell'orecchio causate da batteri sensibili alla gentamicina.

Gentamicina e Betamethasone con clotrimazolo (antimicotico) sono usati nel trattamento dell'otite esterna, acuta e cronica del cane causata da ceppi sensibili di lieviti e batteri.

Dosaggio e somministrazione

Seguire sempre le istruzioni di dosaggio prescritte dal vostro veterinario.
Per i trattamenti topici, rimuovere i peli in eccesso e pulire la lesione e la zona adiacente prima del trattamento.

Per il trattamento dell'orecchio, pulire e asciugare le orecchie prima del trattamento.

Applicare la quantità prescritta di farmaco nell'area da trattare, quindi massaggiare l'orecchio in modo che il farmaco sia distribuito uniformemente.

Possibili Effetti Collaterali

Possibili effetti collaterali del farmaco per curare una otite possono includere la perdita dell'udito, perdita di equilibrio e la diarrea, mentre gli effetti collaterali del farmaco per uso topico possono includere enzimaelevazioni, perdita di peso e anoressia.

Se viene ingerito uno dei due farmaci, gli effetti collaterali possono includere aumento della sete e aumento della minzione.
Effetti collaterali meno comuni possono includere, aumento dell'appetito e aumento di peso, diarrea, vomito e cambiamenti di comportamento.

Nome: Gentamicina
Nome comune: Otomax, Mometamax, Genone
Tipo di farmaco: Antibiotico con corticosteroide
Usato per: Antibiotico utilizzato per una vasta gamma di infezioni dell'orecchio e attualità
Specie: Cane, Gatto
Approvato dalla FDA:

Precauzioni

Se il vostro cane o gatto ha sviluppato reazioni allergiche al farmaco contattare immediatamente il veterinario. Non utilizzare Gentamicina su animali allergici ad uno dei componenti ed evitare il contatto con gli occhi e l'ingestione del farmaco.

Se ingerito in dosi elevate o per lunghi periodi, i corticosteroidi possono causare parto prematuro,soprattutto verso la fine della gravidanza. Inoltre i corticosteroidi possono causare difetti alla nascita nei cani, conigli e roditori.

Guarda il Video

Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane
Video che spiega come somministrare un farmaco al Cane


Se i corticosteroidi sono somministrati in dosi elevate o per lunghi periodi di tempo, potrebbero compromettere il sistema immunitario con conseguente aumento del rischio di infezioni batteriche o fungine.

Interazioni con altri farmaci

Consultare il veterinario quando somministrate altri farmaci o integratori al cane o gatto Se ingerito, il vostro animale domestico potrebbe sviluppare ulcere allo stomaco quando utilizzati con farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) come Carprofen, Etodolac, deracoxib o aspirina.

Non somministrare altri corticosteroidi durante il trattamento con questo farmaco e non utilizzare in combinazione con altri aminoglicosidi, come la neomicina.

Segni di tossicità / sovradosaggio

- Perdita dell'udito
- Perdita di equilibrio
- Vomito

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->