Venerdi' 15 Dicembre 2017

Perchè il cane scuote la testa?

  • Pubblicato il:  08/06/2016

I cani scuotono la testa per diversi motivi. Il motivo più comune è quello che tutti conosciamo, e cioè dopo una nuotata al mare o dopo un bagno con tanto sapone.

Se però il cane scuote la testa senza un motivo e regolarmente, la causa potrebbe essere dovuta ad una condizione medica, tra cui un problema all'orecchio.

Collegamenti sponsorizzati

Quali possono essere le cause?

Ci sono alcuni motivi, e la maggior parte di essi riguardano in qualche modo le orecchie:

- Corpo estraneo depositato all'interno del canale uditivo
- Infezione dell'orecchio (batteri / lieviti o acari dell'orecchio)
- Allergie
- Quantità eccessiva di cerume
- Morsi di animali sulla punta delle orecchie
- Malattia immuno-mediata
- Polipi o masse tumorali all'interno del canale uditivo

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Ci si deve preoccupare?

La risposta è sì.
Se il danno uditivo non viene trattata si potrebbero verificare seri problemi, tra cui la rottura del timpano o addirittura la perdita dell'udito.

Problemi come gli ematomi auricolari possono causare anche agitazione.

Qualsiasi processo infiammatorio cronico (ad esempio una infezione) non trattata è dolorosa. Se avete mai avuto un mal di orecchio, potete capire bene il disagio che si prova.

L'udito è importante

Nei cani, al pari dell'olfatto, l'udito è il più importante dei sensi. Quindi indagare sempre il motivo per cui un animale scuote la testa e iniziare il trattamento precoce spesso è di vitale importanza per evitare complicazioni anche irreversibili.

Come si fa a capire se c'è un problema?

Come proprietario di un animale è estremamente difficile stabilire quale sia il problema.
In un cane i problemi si sviluppano spesso in profondità nel canale uditivo, che non è possibile vedere senza uno strumento diagnostico.

Alcuni problemi possono causare gonfiore dell'epitelio, riducendo progressivamente le dimensioni del condotto uditivo. Questo a sua volta rende molto difficile un eventuale scarico verso l'esterno.

Anche i seguenti segni potrebbero indicare problemi:
- Cattivo odore o scarico proveniente dall'orecchio
- Graffi alle orecchie
- Tenere la testa in posizione insolita
- Irritabilità quando si tocca l'orecchio
- Rossore o gonfiore dell'orecchio
- Perdita dell'udito

Non utilizzare bastoncini di cotone per cercare di estrarre qualcosa dalle orecchie del vostro animale a meno che non si è stati istruiti a farlo da un veterinario.

Cosa fare dopo?

Il primo passo è quello di consultare il veterinario.
Solo il medico può esaminare l'orecchio del vostro cane con uno strumento chiamato otoscopio. Se si rilevano infezioni il veterinario proporrà di effettuare un tampone del canale uditivo per farlo esaminare al microscopio.

Questo è importante per valutare se ci sono organismi presenti nel canale uditivo, in che numero, e per iniziare un trattamento specifico.

Come si trattano i problemi dell'orecchio del Cane?

Il veterinario può prescrivere uno dei seguenti trattamenti:
- Antibiotici o compresse anti-infiammatorie
- Gocce per uso topico per l'orecchio
- Lavaggio dell'orecchio
- Trattamento degli acari dell'orecchio
- Cambiamenti nella dieta
- Un anestetico per pulire a fondo il canale uditivo (può essere molto doloroso se l'orecchio è infiammato)

Raramente il veterinario ricorre alla chirurgia.
E' molto importante seguire il consiglio del medico per il trattamento e per un controllo di check-up.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere