Lunedi' 19 Aprile 2021

I Gatti possono mangiare arance?

  • Pubblicato il:  19/03/2021

Posso dare un pò di arancia al gatto? Le arance fanno male o bene ai gatti? Sebbene la maggior parte dei gatti non ami molto la frutta, alcuni potrebbero voler assaggiare qualche spicchio di arancia dai loro proprietari. Se ti stai gustando un'arancia, ti potresti chiedere, i gatti possono mangiare le arance? Dopo tutto, sappiamo come le arance siano un'ottima fonte di vitamina C.

I gatti possono mangiare le arance?

Le arance sono un alimento che potrebbe incuriosire il tuo gatto, ma potrebbe anche danneggiarlo. I ricercatori hanno inserito le arance come alimento tossico per i nostri felini, soprattutto perché gli oli essenziali presenti nella buccia possono irritare lo stomaco del gatto. Vomito e diarrea possono essere la conseguenza del suo consumo.

Se si mangia invece solo la polpa dell'arancia si avranno meno problemi, ma il tuo gatto potrebbe avere ugualmente problemi di stomaco.

Un altro problema con le arance è che contengono psoraleni, composti organici naturali che possono rendere la pelle più sensibile alla luce solare. Gli esseri umani possono avere solo lievi conseguenze dall'ingestione degli psoraleni, ma un gatto ne sarà influenzato in misura maggiore. I felini sono già sensibili al sole e la loro pelle sottile e delicata può facilmente scottarsi.

Cos'è l'avvelenamento da agrumi?

Il limonene e il linalolo, oli essenziali presenti nelle arance, sono dannosi per i gatti. Quindi, esporre il tuo gatto a questi oli può causare avvelenamento da agrumi.

Oltre a vomito e diarrea, i sintomi comuni dell'avvelenamento da agrumi includono l'ipersalivazione e la debolezza muscolare. Il tuo micio potrebbe anche soffrire di apatia, poiché questi oli alterano i suoi ormoni. Fortunatamente, a molti gatti non piacciono le arance. Se il tuo gatto dovesse soffrire di avvelenamento da agrumi, non preoccuparti. Raramente è fatale.

Perché al mio gatto non piacciono le arance?

La maggior parte dei felini ha una naturale avversione per gli agrumi. Anzi, l bucce d'arancia possono servire da repellente contro i gatti. Se nelle vicinanze ci sono molti gatti randagi ed entrano nel tuo giardino, mettici sopra delle bucce d'arancia. Presto lasceranno la tua proprietà da soli.

Oltre a questo, molti gatti rimangono indifferenti al gusto delle arance. I felini non percepiscono la dolcezza degli alimenti. Di conseguenza, saranno meno tentati di gustarsene qualcuna.

E se al mio gatto piacciono le arance?

Ovviamente, ci sono eccezioni a ogni regola. Ad alcuni gatti piacciono i frutti dolci e possono mangiarli.

Inoltre, ad alcuni gatti piace anche l'odore delle arance. È molto raro, ma può succedere. In tal caso, il tuo gatto si strofinerà contro il frutto. Questo può essere pericoloso e provocare una reazione allergica.

I gatti possono essere allergici alle arance?

Un gatto allergico alle arance può manifestare uno dei seguenti sintomi:

- Gonfiore del viso
- Prurito agli occhi e al naso.
- Respirazione difficoltosa.
- Prurito della pelle, soprattutto intorno alla base della coda.

Se pensi che il tuo gatto sia allergico alle arance, prendi le dovute precauzioni.

I gatti possono bere il succo d'arancia?

Che ne dici del succo d'arancia per il tuo gatto? Il tuo gatto trarrebbe beneficio da questa deliziosa bevanda che accompagna spesso le nostre colazioni?

Come puoi immaginare, i gatti e il succo d'arancia dovrebbero stare lontani Tutte le avvertenze associate alle arance dovrebbero essere prese anche con il suo succo. Inoltre, il succo d'arancia è ricco di zucchero. Lo zucchero aumenta la possibilità di sviluppare malattie come obesità, diabete, ipertensione e problemi renali.

Il mio gatto ha mangiato un'arancia, cosa faccio?

Se il tuo gatto ha mangiato un'arancia, mantieni la calma. Sebbene questi frutti siano tossici, la sua vita non è in pericolo.

Certo, molto dipende da quanta arancia ha mangiato il tuo gatto e da quanto tempo. La buccia dell'arancia e le foglie sono le più pericolose. Il tuo "compagno" probabilmente inizierà a vomitare subito dopo averla ingerita.

In generale, se noti uno dei seguenti sintomi chiama subito il veterinario:

- Il tuo gatto vomita frequentemente per 24 ore.
- Hai la diarrea per più di 24 ore o c'è del sangue nella tua cacca.
- Il tuo gatto ha problemi a respirare.
- Il tuo gatto è letargico.
- Il gatto perde conoscenza e ha convulsioni.
- Non mangia né beve per più di 24 ore.

In questi casi bisogna agire immediatamente.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli