Venerdi' 15 Dicembre 2017

Il gatto dimagrisce? Possibili cause

  • Pubblicato il:  16/03/2016
Foto Il gatto dimagrisce? Possibili cause

Molte persone si preoccupano dei loro gatti quando ingrassano, ma non lo fanno quando invece perde peso e dimagrisce. Se un gatto dimagrisce senza alcun motivo, potrebbe esserci qualche problema medico, a volte anche serio.

Collegamenti sponsorizzati

Se notate che l'appetito del vostro gatto è diminuito o è del tutto scomparso, potrebbe trattarsi di anoressia felina.
Questa condizione è pericolosa per i gatti, perché sono soggetti a sviluppare la lipidosi epatica, o sindrome del fegato grasso, e si verifica quando il fegato deve elaborare grandi quantità di grasso immagazzinato per fornire energia al corpo.

Ma ci sono altre situazioni mediche che possono causare una perdita di peso nel gatto, anche se continua a mangiare normalmente.

In qualsiasi caso è importante consultare immediatamente il veterinario. Il veterinario sarà in grado di verificare se il gatto è sottopeso, e di fornire una guida e un regime alimentare adatto per soddisfare le esigenze nutrizionali del gatto.

Principali cause della perdita di peso del Gatto

ANSIA, STRESS O DEPRESSIONE
I gatti, in condizioni di stress psicologico, potrebbero mangiare meno, e di conseguenza iniziare a perdere peso.
Alcune cause che possono sconvolgere il gatto sono il rumore eccessivo, la presenza di altri animali nella zona dove mangia, ciotole sporche o la loro troppa vicinanza alla lettiera.

CANCRO
Il Cancro è una causa relativamente comune nel dimagrimento del gatto. Altri sintomi che compaiono comunemente includono la perdita di appetito, letargia, e l'inclinazione a nascondersi.

DIABETE
Questa malattia, che può essere causata da un difetto nel produrre insulina o da una ridotta capacità di rispondere alla stessa, provoca molto spesso la perdita di peso nei gatti, spesso accompagnata da un cambiamento dell'appetito.
Altri segni comuni ci sono aumento della sete con conseguente maggiore emissione di urina, stanchezza e predisposizione alle infezioni del tratto urinario.

PERITONITE INFETTIVA FELINA
Questo virus, che più comunemente si verifica nei gatti di allevamento, può causare anoressia. I gatti con FIP avranno spesso febbre che non risponde agli antibiotici.

PROBLEMI GASTROINTESTINALI
Ci sono varie patologie del tratto gastrointestinale che possono causare la perdita di peso nei gatti. In genere il dimagrimento viene accompagnato da altri sintomi come la diarrea, la mancanza di appetito, e il vomito. I problemi gastrointestinali più comuni nei gatti includono la malattia infiammatoria intestinale, allergie alimentari e alcune infezioni.

PARASSITI INTESTINALI
Conosciuti anche come vermi, i parassiti intestinali possono essere la causa della perdita di peso, non intenzionale, del gatto. Anche se i sintomi non sono sempre presenti, questi parassiti possono causare anche diarrea, gonfiore addominale, vomito e problemi di respirazione.

IPERTIROIDISMO
Se il vostro gatto dimagrisce ma continua a mangiare regolarmente potrebbe essere affetto da ipertiroidismo.
Oltre alla perdita di peso, l'ipertiroidismo può causare vomito, diarrea, e atrofia muscolare.
Nelle fasi successive, il gatto potrebbe sviluppare problemi cardiaci e la morte. I gatti più anziani sono particolarmente inclini a questa malattia.

MAL DI DENTI
Se il vostro gatto smette improvvisamente di mangiare e inizia a perdere peso, ma sembra in buona salute, potrebbe trattarsi di un semplice mal di denti.

Collegamenti sponsorizzati

Trattamento della perdita di peso nel Gatto

Per determinare la causa della perdita di peso del gatto e iniziare un trattamento, il veterinario valuterà il gatto probabilmente con un esame fisico, analisi del sangue e delle urine.

A seconda del motivo verrà intrapreso un trattamento e, se necessario, un cambiamento della dieta, per trattare la patologia di base e il ripristino del peso corporeo del gatto.

Se il vostro gatto è affetto da una malattia infiammatoria intestinale o altre condizioni che rendono difficile l'assorbimento degli alimenti, verrà prescritta una dieta facilmente digeribile. I gatti che perdono peso a causa di allergie alimentari possono recuperare completamente quando i cibi che contengono l'allergene sono stati rimossi dalla loro dieta.

Il veterinario potrebbe anche prescrivere farmaci per stimolare l'appetito o intubare il gatto per alimentarlo fino a quando il problema di base non è stato risolto.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento