Sabato 7 Dicembre 2019

Mometamax (Mometasone - Gentamicina - Clotrimazolo) per Cani e Gatti

Foto Mometamax (Mometasone - Gentamicina - Clotrimazolo) per Cani e Gatti

Mometamax è un farmaco per il trattamento delle infezioni dell'orecchio nel cane e nel gatto. L'otite esterna è causata spesso sia da batteri che da lieviti. La maggior parte delle cure si basano sulla somministrazione di più farmaci.


A cosa serve Mometamax

Mometamax contiene tre farmaci per trattare l'otite del vostro animale domestico:
  • Mometasone: uno steroide sintetico che aiuta a ridurre l'infiammazione nel condotto uditivo. L'infiammazione dell'orecchio può causare molto dolore, e questo aiuterà il vostro cane o gatto a sentirsi meglio.

  • Gentamicina: un antibiotico di tipo aminoglicosidico che viene usato per trattare vari tipi di batteri comuni nelle infezioni all'orecchio.

  • Clotrimazolo: un farmaco antifungino usato per trattare le infezioni causate da funghi (lieviti e muffe). È efficace nel trattamento della Malassezia comune della pelle e dell'orecchio e nel controllo dei funghi della pelle (dermatofiti), Microsporum, Candida e Trichophyton. Il farmaco viene anche usato anche per il trattamento dell'infezione fungina della cavità nasale.

Mometamax è usato principalmente per trattare l'otite esterna causata da ceppi sensibili di lievito (Malassezia pachydermatis) e batteri (Pseudomonas, stafilococchi coagulasi-positivi, Enterococcus faecalis, Proteus mirabilis e streptococchi beta-emolitici).

Marchi di Mometamax per cani e gatti

Mometamax® - Merck
Prodotti multi-farmaco simili includono:
  • Otomax che include gentamicina solfato, betametasone valerato e clotrimazolo
  • Posatex che include orbifloxacina, posaconazolo, mometasone furoato monoidrato
  • Tresaderm (Merial) che include neomicina solfato, desametasone e tiabendazolo
  • Surolan che include nitrato di miconazolo, solfato di polimixina B e acetato di prednisolone
  • Claro® che include florfenicolo, terbinafina e mometasone Furoato

  • Formulazioni generiche che contengono neomicina, polimixina B e idrocortisone (generici).

    Usi di Mometamax in cani e gatti

    Mometamax viene prescritto per trattare o controllare le infezioni causate da lieviti sensibili e le infezioni alle orecchie batteriche (otite esterna). Il prodotto è attualmente etichettato per l'uso nei cani ma è stato usato anche nei gatti.

    Mometamax non è efficace contro le infezioni causate da virus o parassiti (come vermi o acari), quindi, è importante che sia il veterinario ad identificare la causa dell'infezione all'orecchio.

    Precauzioni e effetti collaterali di Mometamax sui cani e gatti

    La combinazione di clotrimazolo, gentamicina e mometasone presenti in Mometamax® è in genere sicura per l'uso nei cani. Può essere usato nei gatti ma al momento non è stato etichettato dal produttore per questo utilizzo.

    L'animale, ovviamente, deve essere esaminato dal veterinario prima di iniziare questo farmaco, e non deve essere usato in animali con il timpano perforato (membrana timpanica).

    Segni di allergia a Mometamax® possono includere reazioni cutanee, orticaria e arrossamento dell'area trattata. L'uso di Mometamax® è stato associato a perdita dell'udito parziale in un piccolo numero di cani geriatrici (anziani) e può essere temporaneo.

    Se si nota perdita dell'udito, inclinazione della testa o vertigini bisogna interrompere il trattamento e chiamare immediatamente il veterinario. Il componente steroideo di Mometamax®, il mometasone ha meno rischi rispetto ad altri farmaci per l'orecchio. Non usare questo farmaco in cani in gravidanza.

    Informazioni sul dosaggio di Mometamax®

    Mometamax® è disponibile in flaconi di varie dimensioni (7,5 g, 15 g, 30 g, e 215 g). Il condotto uditivo deve essere pulito e ben asciutto prima dell'uso topico, e bisogna sempre valutare lo stato del timpano dell'animale prima dell'utilizzo. Si raccomanda di rasare i peli in eccesso dall'area da trattare.

    Mometamax® deve essere usato solo sotto la supervisione di un veterinario.

    La dose tipica di Mometamax® varia da 4 a 8 gocce nel condotto uditivo.
    • Somministrare 4 gocce a cani che pesano meno di 30 chili una volta al giorno per 7 giorni o come indicato dal veterinario.
    • Applicare 8 gocce a cani che pesano più di 30 chili una volta al giorno per 7 giorni.

    La durata della somministrazione dipende dalla gravità dell'infezione, dalla risposta al farmaco e dalla presenza di eventuali effetti collaterali.

    Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

    Non ci sono ancora Commenti

    Lascia Tu il primo Commento

    Ultimi Articoli

    -->