Venerdi' 4 Dicembre 2020

Perchè il gatto beve molto?

Se la temperatura inizia a riscaldarsi il fabbisogno di acqua di un gatto, naturalmente, aumenta.
Tuttavia, i gatti sono molto abili a mascherare i sintomi di malattia in atto, spesso solo con piccoli cambiamenti nel loro comportamento (ad es. un aumento del bere) che sono indicatori precoci di malattie spesso gravi.


Questo può rendere difficile sapere se il gatto beve di più più a causa del caldo, o invece è indice di un problema di fondo (ad es. Diabete felino).

Quanta acqua deve bere il gatto?

Un gatto dovrebbe bere in media 60ml / kg al giorno di acqua. Ciò significa che un gatto di 4 kg dovrebbe bere circa 240 ml al giorno al fine di garantire le normali funzioni del corpo in modo corretto.

Tuttavia, al momento di determinare il volume di acqua potabile necessaria, in circostanze normali, dobbiamo prendere in considerazione la dieta del gatto.
Cibo umido o in scatola contiene acqua circa l'80%, mentre il cibo secco ne contiene circa il 10%.

Un gatto di 4 kg che mangia cibo in scatola ha bisogno di bere circa 30 ml di acqua al giorno, mentre se lo stesso gatto mangia solo cibo secco avrebbe bisogno di bere almeno 200 ml di acqua al giorno.

Se non siete sicuri, fatevi consigliare dal vostro veterinario.

Quando ci si deve preoccupare?

Spesso è difficile misurare con precisione quanto ha bevuto il vostro gatto, soprattutto se ci sono più gatti o altri animali in casa.

Alcuni segni che possono indicare un processo di malattia in atto sono i seguenti.

Cambiamenti nel comportamento bere:
- Ripetuti viaggi alla ciotola dell'acqua
- Bere da luoghi insoliti (es. stagno o doccia). Da notare che è abbastanza normale per alcuni gatti bere in luoghi insoliti, e non necessariamente indica che il gatto è malato

Altri segni di malessere:
- Aumento della frequenza della minzione (soprattutto durante la notte)
- Cambiamento dell'appetito (aumentato o diminuito)
- Dormire più del solito o in luoghi insoliti
- Cambiamento del comportamento generale (ad esempio, iperattività o miagolio incessante)
- Vomito e / o diarrea

Quali possono essere le cause?

I quattro problemi più comuni diagnosticati in associazione ad un aumento di assunzione di acqua nel gatto sono:

- Malattia renale cronica
- Diabete mellito
- Ipertiroidismo
- Malattia delle vie urinarie

Tutte queste malattie sono gravi, ma la diagnosi precoce e il trattamento possono migliorare il quadro clinico in modo esponenziale.

Quando chiamare il Veterinario?

Se pensate che il consumo di acqua del vostro gatto è aumentato, è importante farlo visitare da un veterinario.
Ricordate...quanto prima una malattia è diagnosticata, migliore sarà la prognosi.

Il veterinario eseguirà alcuni test diagnostici, tra cui un esame del sangue e / o urine per determinare la causa della polidipsia (aumento del bere).

L'esame del sangue può fornire informazioni sui reni, fegato e per valutare i livelli della glicemia, dei globuli rossi e bianchi. Ulteriori esami del sangue possono essere eseguiti, se necessari, per valutare i livelli di ormoni della tiroide.

Molto importanti sono anche gli esami delle urine del gatto, per escludere la presenza di glucosio, sangue, proteine ​​e per misurare la concentrazione del campione di urina.

Come raccogliere un campione di urina del gatto in casa
- Svuotare lettiera del gatto dai rifiuti
- Pulire con acqua e sapone (senza prodotti chimici in quanto possono alterare il test delle urine)
- Mettere un po' di prodotto da lettiera non assorbibile
- Dopo che il vostro gatto urina, riversate l'urina in un barattolo di vetro pulito o in un contenitore di raccolta per urine
- Se possibile, portare il campione di urina in clinica entro 1 ora dalla raccolta, e comunque non oltre le 6 ore

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->