Martedi' 24 Aprile 2018

Pulci nel Cane: cosa fare?

  • Pubblicato il:  25/01/2018

Collegamenti sponsorizzati
Uno dei parassiti più temuti dai proprietari di cani, sono le pulci, piccoli insetti che si nutrono del sangue del cane succhiandolo con il loro morso. Le pulci nei cani sono abbastanza comuni, ed è strano non trovare un cane che non ne abbia mai avute, o almeno per il momento. In genere non sono pericolosi nè per i cani nè per l'essere umano, ma sono molto fastidiose e a volte possono trasmettere alcune malattie.

Se il vostro cane si gratta spesso e con intensità, o cerca di mordersi la schiena o la zona della coda, potrebbe avere le pulci. Non preoccupatevi, le pulci sono facili da eliminare se seguite i giusti consigli, sia nei cani adulti che nei cuccioli.

Cosa sono le pulci?

La pulce è un insetto parassita lungo da uno a quattro millimetri. Vive all'incirca quattro settimane e durante questo periodo riescono a depositare circa 40 uova al giorno, riproducendosi ad una velocità incredibile. In pochi giorni, quindi, è possibile che creino un'enorme colonia.

Le pulci depongono le loro uova non solo sul cane, ma anche sul loro lettino, sul divano, sul parquet... ovunque ci sia una temperatura adatta.

Sebbene ci siano più di duemila diverse specie di pulci, il genere "Ctenocephalides felis" è la più comune sia nei cani che nei gatti. Si nutrono del sangue dei nostri animali, lo succhiano e creano irritazioni, prurito sulla pelle e problemi dermatologici. Alcuni cani possono sviluppare anche vere e proprie allergie a questi morsi.

Anche se in genere non trasmettono malattie, potenzialmente potrebbero causare la peste e il tifo, anche se sono casi molto rari. In genere, una pulce non rimarrà addosso ad un essere umano se c'è un cane vicino, perchè il pelo del cane è nettamente migliore per sopravvivere e riprodursi.

Perché il mio cane ha le pulci?

I cani che hanno le difese immunitarie basse o sono malati, hanno più probabilità di prendere pulci rispetto ai cani sani. Se camminiamo con il nostro cane nei parchi o in campagna - soprattutto dove pascolano animali -, è probabile che possa essere infestato da una pulce.

Anche i cani sani prendono le pulci, soprattutto quando giocano con altri animali infetti. Una pulce può saltare fino a trenta centimetri, quindi spostarsi da un cane a un altro è molto semplice per loro.

I cani trascurati dal punto di vista dell'igiene sono quelli con più probabilità di soffrire di pulci, sia se non vengono lavati in modo appropriato si se non vengono applicate pipette antiparassitarie, e saranno un facile bersaglio per le piccole pulci (leggi: quali sono le migliori pipette per cani?)

Non allarmatevi se il vostro cane ha preso le pulci, non è colpa sua e a tutto c'è una soluzione. La prima cosa che dovete fare è capire se ha le pulci. Spostate con entrambi le mani il pelo, delicatamente e senza ferirlo, e se vedete piccoli insetti neri o marroni, delle dimensioni della testa di uno spillo, probabilmente il cane ha contratto le pulci.

Come fare a sapere se il cane ha le pulci? I posti migliori per cercarle sono la base della coda del cane, la pancia, il collo o la testa (dietro le orecchie). Se trovate anche una sola pulce, bisogna sempre iniziare un trattamento adeguato per sradicarle, poiché una singola pulce può deporre anche quaranta uova al giorno, e sopo quindici giorni il cane avrà quaranta nuove pulci adulte che si nutriranno del suo sangue.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Quali malattie possono trasmettere le pulci?

È molto importante che il cane non venga infestato dalle pulci in quanto possono trasmettere diverse malattie, tra cui:

  • Se il cane ha molte pulci ed è ancora giovane, le pulci possono causare una forte anemia che, in casi rari, può addirittura causare la morte del cucciolo.
  • Dermatite, eczema e prurito causati dalla reazione allergica alla saliva delle pulci.
  • Le pulci possono anche infettare il cane con la tenia (Dipylidium caninum) un tipo di verme che può causare gravi malattie all'animale.

Come eliminare le pulci?

I trattamenti per eliminare le pulci dal cane e da casa vostra sono tanti e quasi sempre sono tutti molto efficaci. Ci sono anche dei rimedi casalinghi per eliminare le pulci (leggi: Come rimuovere pulci e zecche dal Cane in modo naturale).

Ricordati di seguire questi suggerimenti e potrete godervi un cane senza pulci.

  • La prima cosa che dobbiamo fare è mantenere una rigorosa igiene sia a casa che nel nostro cane. Lavate spesso il vostro "amico peloso" con uno shampoo anti-pulci, che potete acquistare in qualsiasi clinica veterinaria o negozio per animali. Ripetete il primo lavaggio dopo quindici giorni e, successivamente, una volta al mese.

  • Buttate il letto del cane e compratene uno nuovo, eliminando così possibili uova o larve presenti. Potreste lavarlo in lavatrice alla massima temperatura, in modo da uccidere le pulci esistenti (se possibile, aggiungete un po' di candeggina).

  • Lavate e disinfestate l'area in cui il cane di solito gioca o dorme con acqua e candeggina, per eliminare le uova e le larve delle pulci.

  • Dopo il bagno, aspettate 48 ore e applicate una pipetta anti-pulci, in vendita in qualsiasi farmacia. Queste pipette hanno una durata mensile, quindi ogni mese dovrete rinnovare il prodotto, sempre dopo due giorni dal bagno.

  • Ci sono collari repellenti alle pulci e alle zecche, quindi possono aiutare il cane a non essere re-infettato. Questi collari di solito durano da 2 a 4 mesi, a seconda della marca e della composizione.
Ricordate che è inutile eliminare le pulci solo dal cane se sono già annidate in casa, perchè le uova e le larve possono reinfettarlo in qualsiasi momento. Leggi questo articolo: Come eliminare le pulci da casa.

shampoo pulci cane
Per i casi più complicati, dove un cane rischia di essere infettato da centinaia e centinaia di pulci, ci sono delle speciali pillole per eliminare. Vengono vendute nelle cliniche veterinarie e in farmacia, si somministrano ai nostri con il cibo e in breve tempo tutte le pulci moriranno. Sebbene queste pillole vengono usate solo in casi estremi, il loro effetto non è permanente, e il trattamento deve essere coadiuvato con pipette e collari anti-pulci.

Come eliminare le pulci in un cucciolo? I cuccioli sono molto più sensibili rispetto ai cani adulti, e nella maggior parte dei casi non si possono usare pipette o collari anti-pulci efficaci. Ma state tranquilli, è facile eliminare le pulci anche dai nostri piccoli cuccioli.

Potete comprare uno spray speciale per le pulci specifico per cuccioli. Sono prodotti più delicati che vanno spruzzati sul pelo del cane e poi massaggiati, in modo che il liquido penetri fino in fondo.

Se potete, cercate di evitare al cucciolo di prendere pulci, poiché essendo più sensibili, il loro sistema immunitario non è ancora ben sviluppato e potrebbe causare loro gravi problemi dermatologici.

Le pulci dei cani possono essere trasmesse agli esseri umani?

In genere no, dal momento che questi piccoli parassiti preferiscono l'ambiente più protetti dei nostri cani. Questo però non significa che siamo immuni dal morso di una pulce. Quando le pulci mordono un essere umano, di solito si noterà un'irritazione alla pelle. Se ci sono diverse pulci, da un giorno all'altro si possono vedere dozzine di nuovi morsi, e sarà molto facile individuarle.

Ucciderle è semplice. Basta un bagno-doccia completo con un prodotto anti-pulci venduto in farmacia. Ricordate sempre di disinfestare la casa, lavare le lenzuola e i divani.

Consigli per uccidere le pulci


  • Se le pulci sono già presenti, dimenticate i rimedi naturali come l'eucalipto o l'olio di lavanda... funzionano solo come prevenzione. Quando le pulci hanno già colonizzato il cane e l'ambiente,bisogna usare prodotti "chimici" specifici... sono questi che danno i migliori risultati.

  • Meglio prevenire che curare, il modo migliore per il vostro cane di non avere le pulci è prevenirle. Uno shampoo anti-parassitario mensile, una pipetta mensile e un buon collare anti-pulci saranno più che sufficienti per tenere a bada questi fastidiosi insetti.

  • Se il vostro cane vive in giardino, ci sono polveri e altri prodotti da spruzzare in giro.

  • Non camminare con il cane in zone sporche o posti in cui pascolano bovini (pecore, mucche, cavalli ...).

  • Le pulci sono insetti, come i pidocchi nei bambini. Non arrabbiatevi mai con il vostro cane se ha contratto le pulci perché la colpa è vostro che non lo avete impedito. I trattamento per eradicare le pulci sono semplici e poco costosi, e in pochi giorni risolverete tutto.

  • Non usate altri tipi di insetticidi in casa per uccidere le pulci... Molti sono dannosi per i cani, inutili per eliminare le pulci, e potreste addirittura avvelenare il vostro animale!

Pipette anti-pulci per Cani

Le pipette anti-pulci rappresentano i rimedi più utilizzati per prevenire e combattere le pulci del cane. Vengono applicate direttamente sulla pelle dell'animale, si assorbono, respingono le pulci e quelle che ci sono muoiono.

Questi prodotti, una volta applicati, hanno una durata che può variare da uno a tre mesi, a seconda della marca, e durante questo periodo il cane può essere bagnato senza perdere alcun effetto.

I cani con allergie alla saliva delle pulci hanno bisogno, ovviamente, anche di un trattamento specifico per risolvere i problemi della pelle e ridurre il disagio causato dal prurito. Questo trattamento viene prescritto dal veterinario di fiducia.

Oli essenziali per prevenire le pulci

Alcuni oli essenziali sono ottimi rimedi naturali per combattere le pulci. Sono facili da trovare, totalmente naturali e molto efficaci.

Basta impregnare un fazzoletto con 6 o 7 gocce di olio essenziale e legarlo con cura al collo del cane. Potete anche mescolare diversi oli, ma non superare mai la quantità di gocce (in totale non più di sei o sette gocce).

Ogni 2-3 giorni, quando sentite che la fragranza si sente meno, potete applicare alte gocce. In questo modo, il cane verrà protetto dalle "spaventose" pulci, e tutto questo con un semplice rimedio naturale !!!

Usare un pettine per le pulci per Cani

Esiste un tipo speciale di pettine, che è molto utile per far scovare le pulci dal vostro fedele compagno peloso. La principale differenza con altri pettini o spazzole è che sono pettini con denti stretti. In questo modo, è possibile catturare e trascinare via le pulci.

Bisogna pettinare il cane ogni giorno e tenere acqua e sapone vicino in modo da poterlo pulire ogni volta che catturate questi piccoli insetti.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   16  Persone hanno inserito un Commento

Elisabetta Loci28/02/2018 | Rispondi

Ottimo articolo! Sono qui perchè il mio cane ha le pulci. Ho provato due prodotti naturali ma senza successo. Oggi, ho insistito con il veterinario per l'utilizzo di Frontline. Il nostro cane ha problemi di fegato e ci è stato sconsigliato l'anno scorso.

Il nostro cane pesa 21 kg, e ho applicato Frontline per cani fino a 20 kg però continua a grattarsi continuamente. Dal pettine escono tantissime pulc.... Sto impazzendo! Ho richiamato il veterinario e ho chiesto se potevo lavarlo con shampoo antipulci, oltre al Frontline, ma ci hanno detto che gli shampoo antipulci in commercio non sono buoni e che ne hanno uno loro in clinica molto efficace.

Ho cercato un po' su Google che potrebbero volerci alcuni giorni prima che Frontline funzioni. È vero?

Marta Paci28/02/2018 | Rispondi

Immagino che non avrai trattato il tuo appartamento per le pulci? Se il tuo cane ha così tante pulci nonostante l'uso Frontline, sicuramente avrai la casa piena o magari il giardino. Devi quindi abbattere tutte le pulci di casa e contemporaneamente trattare il tuo cane

Bimbetta18/02/2018 | Rispondi

Salve... e congratulazioni per il sito. Il mio veterinario, non avendo più advantix, mi ha venduto Frontline. Posso dirvi questo, NON FUNZIONA! Ho sempre usato l'advantix da circa 10 anni e non ho MAI mai avuto una pulce in casa. Ora che ho usato Frontline i miei due Beagle e i miei 3 gatti hanno tutti le pulci.

Hacker9818/02/2018 | Rispondi

Ho usato frontline per anni e non ho mai avuto problemi..

Genius200018/02/2018 | Rispondi

Ciao, questione di punti di vista. Per me Frontline è migliore.

Hannibal02/02/2018 | Rispondi

Complimenti a mondopets. Ho un cucciolo di 1 mese adottato da un canile ma è pieno di pulci. Cosa posso usare?

Gexson5502/02/2018 | Rispondi

Ciao, per un cucciolo così piccolo meglio evitare di usare prodotti convenzionali (pipette, collari, ecc ...). Chiama il tuo veterinario e fatti consigliare uno spray antipulci per cuccioli. In genere si applica sul pelo e lo strofini In poche ore tutte le pulci saranno morte.

Chihu7702/02/2018 | Rispondi

Ciao , mi potreste consigliare qualcosa di efficace per le pulci. Il mio cane è pieno continua a grattarsi e a mordersi continuamente fino a farsi sangue. Urgente!

Pirlo8802/02/2018 | Rispondi

Il trattamento più efficace per i casi di infestazione massiccia da pulci sono le pipette antiparassitarie di buona qualità. Comprale in farmacia o nei negozi di animali. Vanno messe sul collo e sulla schiena del cane e funzionano molto bene.I collari antipulci te li sconsiglio perchè tendono a causare più reazioni allergiche sulla pelle del cane.

Alex31/01/2018 | Rispondi

Salve mondopets! Lo scorso mercoledì mio marito ha notato che il nostro cane aveva le pulci .... e non riusciamo a sbarazzarcene. Stiamo dando Fronline gocce ogni mese e 2 settimane fa siamo andati in campeggio e gli ho messo anche un collare antipulci. Abbiamo spruzzato prodotti antipulci ovunque in casa e ho lavato ogni singolo centimetro. Ho bisogno di qualche consiglio da voi!

Pastore Belga01/02/2018 | Rispondi

Usa Advantix. Frontline uccide le pulci nel cane ma spesso non riesce a respinge le nuove. Se hai un gatto, tieni il tuo cane lontano da lui per 3 giorni dopo avergli dato Advantix: è altamente tossico per i gatti. Per me Advantix funziona molto di più rispetto a quanto scritto nelle istruzioni.

Persicus01/02/2018 | Rispondi

Ciao, ho sentito dire (ma non ricordo dove) che il principio attivo di Frontline (fipronil) perde efficacia nelle zone più calde. Chiedi al veterinario se puoi provare altri prodotti per uccidere le pulci. Io ho usato NexGuard, ma conosco anche alcuni amici che usano Activyl e Vectra3d, ed entrambi funzionano. Comfortis funziona, ma pare abbia effetti collaterali, e quindi ho preferito evitarlo.

A casa prova a spruzzare settimanalmente Wondercide (disponibile online). Non è tossico, e secondo la mia esperienza funziona, ma deve essere applicato settimanalmente per avere le pulci sotto controllo.

Aliante7527/01/2018 | Rispondi

Ciao a tutti. Vorrei con consiglio. Ho un Pastore tedesco di 5 anni, pesa circa 35 kg. Mi sono accorto che aveva della forfora sulla schiena che parte dalla coda. Il veterinario mi ha detto che è allergico alle pulci. Ha visto anche che ci sono delle ferite da morsi che partono dalla base della coda e raggiungono la schiena. Mi ha dato una pipetta al mese ma ancora non migliora. Ho messo anche l'aceto e il bicarbonato di sodio... ma niente.

Gigione27/01/2018 | Rispondi

Potrebbe avere una dermatite da pulci. Prova a fargli uno shampoo antipulci. Il mio pitbull ha avuto la stessa cosa e stava addirittura perdendo anche il pelo. Allora il veterinario mi consigliò anche alcune vitamine essenziali per risolvere i problemi della pelle e per recuperare prima.

Icarus25/01/2018 | Rispondi

Salve...ho un cane di un mese ed è pieno di pulci. Ha una dermatite in testa ... che posso fare?

Pippo Pappo25/01/2018 | Rispondi

La migliore cosa che puoi fare è andare da un veterinario per farti consigliare un buon prodotto per le pulci.

Articoli da non perdere