Mercoledi' 27 Gennaio 2021

Quando e perchè abbattere un cane?

  • Pubblicato il:  01/04/2017
  • Valutazione:  

Sicuramente avrete sentito parlare di eutanasia nel cane. Non immaginiamo scelta più dolorosa per una persona pensare di dover abbattere il proprio cane, ovviamente, solo per un motivo valido.

L'eutanasia è una scelta, che può essere fatta... ma non significa che è una cosa da fare, o almeno non nella maggior parte dei casi.


Dal momento che questo argomento è oggetto di grande dibattito e controversia, noi di Mondopets cercheremo di spiegare le situazioni in cui è consigliabile togliere la vita ad un cane e le situazioni in cui è meglio evitare.

Il mio cane è malato, devo abbatterlo?

Quando sentiamo casi di persone che hanno dovuto sacrificare i loro cani, o li hanno semplicemente abbandonati perché erano malati, ci rende tristi e impotenti.

C'è solo un motivo per abbattere un cane malato. Solo un veterinario può stabilire se un cane è così malato, soffre molto e le sue condizioni non possono regredire.

Esempi sono le fasi terminali di cancro che provoca molto dolore, o un trauma che ha causato danni irreparabili che impediscono al povero animale di svolgere le sue funzioni basilari, come mangiare, bere...

Solo in questi rari casi, e sempre su consiglio di un veterinario, l'eutanasia può giustificare questo atto come segno di umanità.


La maggior parte dei cani malati, vale a dire il 99% dei casi, non è necessario ricorrere all'eutanasia. Molti di loro hanno bisogno solamente di un farmaco per condurre una vita normale, o di alte cure particolari. Ma questo non significa, in alcun modo, che bisogna togliere la vita ad un animale.

Immaginate se vostra madre, vostro padre, vostro marito o moglie, o di uno dei vostri familiari fossero gravemente malati ... li sacrificaste o combatterete con loro per rimanere con loro anche un solo minuto in più?

Stessa deve essere fatta con il nostro piccolo cane, lui o lei è parte della nostra famiglia.

Il cane è aggressivo e morde, bisogna abbatterlo?

Se il vostro cane è aggressivo e ha morso un altro cane, non bisogna abbatterlo.

Se il vostro cane ha morso una persona magari il responsabile non è il vostro cane, ma bensì l'insegnamento che ha ricevuto. Siamo noi i diretti responsabili delle azioni del nostro cucciolo, e se il cane è aggressivo basta mettere una museruola e portarlo da un professionista comportamentista canino qualificato.

Mai trovare scuse come "il cane è cattivo e aggressivo". In realtà i cattivi sono gli esseri umani, non i cani.

Certo, è molto più facile dare la colpa al cane quando accadono eventi di questo genere.... ma la verità è che nel 99% dei casi il problema è solo del proprietario e non del cane.

Mai sacrificare un cane per questi motivi, non è giusto. Cercate invece una buon formatore professionale o mettete la museruola come prevenzione.

Il mio cane è vecchio, devo abbatterlo?

Spero che un giorno, quando diventerete vecchi anche voi, nessuno decida di uccidervi.... Scherzi a parte, non è umano che qualcuno sacrifichi il proprio cane solo perchè è vecchio.

Solo quando un cane vive i suoi ultimi momenti, e solo se consigliato da un veterinario, può essere sedato per il dolore per ridurre la sofferenza e riposare in pace. Perdere un amico è difficile, ma è più difficile vederlo soffrire!!

Dobbiamo imparare a riconoscere quando è il momento, e consultare sempre un veterinario.

Come si esegue l'eutanasia nel Cane?


Quando non c'è più una soluzione per alleviare le sofferenze del vostro "amico peloso", e quando il veterinario ce lo consiglia, l'unica soluzione per porre fine al loro dolore e sofferenza è l'eutanasia.

I cani devono essere sempre abbattuti soltanto in una clinica veterinaria, tranne se è il veterinario a venire a casa vostra.

Il veterinario somministrerà al nostro cucciolo un sedativo per farlo dormire. Una volta che l'animale si è completamente addormentato, somministrerà un'altra iniezione contenente una sostanza che metterà fine alla sua vita.

Mai, e in nessun caso, si deve abbattere un cucciolo senza prima essere stato sedato, e per far questo bisogna andare da un veterinario autorizzato, altrimenti si commetterebbe un reato di maltrattamento di animali.

E ricordate che l'amore per un cane non si misura l'ultimo giorno, ma ogni giorno felice trascorso con lui.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Come valuti questo articolo?

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli