Giovedi' 19 Ottobre 2017

Sangue nelle urine (ematuria) nel Coniglio

  • Pubblicato il:  20/10/2016

Spesso alcuni disturbi urinari possono causare sangue nelle urine (ematuria) nei conigli.
Nel coniglio femmina, il sanguinamento uterino o vaginale potrebbe miscelarsi con l'urina, facendo apparire quest'ultima di un colore arancio-rosso o marrone.

Collegamenti sponsorizzati

QUALI SONO LE CAUSE DEL SANGUE NELLE URINE NEL CONIGLIO?

La presenza di sangue nelle urine del coniglio avviene di solito per cause urologiche, il che significa che il sangue proviene dal tratto urinario, renale o dalla vescica.

Possibile causa di ematuria potrebbe essere un'infezione della vescica del coniglio.
Inoltre, i conigli tendono a formare rapidamente calcoli urinari (urolitiasi) e renella urinaria, che possono irritare le vie urinarie e quindi portare a infiammazione e sanguinamento.

Solitamente le urine dei conigli hanno un aspetto giallo pallido o arancio.
La causa di una colorazione rossa può anche essere dovuta ad alcuni alimenti, soprattutto se contengono alcuni coloranti.
In questo caso non c'è da preoccuparsi e non ci sono malattie gravi in atto.

Il sangue nelle urine del coniglio femmina potrebbe generarsi non nel tratto urinario ma nel tratto genitale.

Ci sono varie malattie degli organi riproduttivi femminili possono causare sanguinamento.
Possibili cause sono:
- sanguinamento dalla escrescenze della mucosa uterina
- tumori uterini

Raramente il problema deriva da infezioni come la leptospirosi o per una grave coagulopatia.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

COME SI MANIFESTA IL SANGUE NELLE URINE (EMATURIA) NEL CONIGLIO?

In genere il proprietario di un coniglio si accorge del sangue nelle urine per lo più attraverso le tracce che lascia il coniglio nella lettiera o sul tappeto.

In caso di infezioni del tratto urinario (come la cistite nei conigli) le urine possono anche provocare la caduta di pelo nelle zone vicine agli organi escretori.

Poiché l'ematuria può essere causata da una malattia, oltre al sangue nelle urine, l'animale potrebbe mostrare, per esempio, mancanza di appetito, o dolore durante la minzione o altri sintomi.

COME VIENE DIAGNOSTICATA L'EMATURIA) NEL CONIGLIO?

La causa della presenza di sangue nelle urine nel coniglio deve essere sempre diagnosticata da un veterinario.

Come proprietari di un animale dovremmo però riconoscere un'ematuria dal colore insolito dell'urina e se notiamo che il coniglio perde peso o prova dolore.

Al fine di fornire la diagnosi esatta, il veterinario vi potrebbe chiedervi anche quando avete notato il primo episodio di ematuria.

Il veterinario analizzerà attentamente i tessuti e gli organi, se sono induriti o gonfi.

Per una diagnosi accurata il veterinario potrebbe analizzare un campione di urina o rimuoverla mediante un catetere inserito se ci sono pietro (calcoli) che bloccano il tratto urinario.

foto ematuria coniglio
Solo analizzando le urine in laboratorio il veterinario è in grado di determinare se il colore rossastro delle urine deriva dall'alimentazione (alcune specie vegetali) o se si tratta di sangue formatosi in qualche organo

A volte per arrivare ad una diagnosi definitiva il veterinario può effettuare ulteriori indagini diagnostiche come ecografie e radiografie che possono rivelare eventuali alterazioni del tratto urinario e degli organi sessuali del coniglio.

COME PUÒ ESSERE CURATA L'EMATURIA NEL CONIGLIO?

Il sangue nelle urine nei conigli potrebbe richiedere un trattamento adeguato, ma che dipende sempre dalla causa di fondo.

Nella maggior parte dei casi, il sangue nelle urine è causato da una uropatia.
Spesso si tratta di infezioni del tratto urinario o della vescica. In questi casi il veterinario prescriverà antibiotici, lavaggi della vescica o potrebbe optare per una pratica chirurgica per eliminare i calcoli renali.

Nel caso di calcoli renali, il veterinario raccomanderà anche una dieta ricca di cibi freschi e che non deve contenere molto calcio.

QUAL È LA PROGNOSI PER L'EMATURIA NEL CONIGLIO?

La prognosi in caso di sangue nelle urine del coniglio dipende sempre dalla causa che genera l'ematuria.

In caso di infezioni del tratto urinario, la prognosi è generalmente buona.

Spesso il sanguinamento nelle conigliette sono però causate all'interno dell'utero.
Se la causa è un tumore del collo dell'utero è fondamentale agire subito, ma in genere la prognosi è scarsa.

SI PUO' PREVENIRE IL SANGUE NELLE URINE NEL CONIGLIO?

Il sangue nelle urine può essere impedito solo in determinati casi, per lo più nel caso di cistite o calcoli vescicali.

Queste cause derivano spesso dalla poca assunzione di acqua, da una dieta troppo secca e ricca di calcio.

Chiunque voglia evitare problemi del tratto urinario del coniglio e, quindi, evitare sanguinamento nelle urine, dovrebbe stimolare l'animale a bere abbastanza acqua.

La corretta dieta di un coniglio di solito dovrebbe consistere solo in piccola parte da pellets e tanto tanto fieno fresco.

Cercate anche di evitare che il coniglio diventi troppo grasso con una regolare attività fisica giornaliera, e senza mai dimenticare i regolari controlli dal veterinario per individuare eventuali malattie in fase precoce, e che potrebbero poi portare a futura ematuria .

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere