Lunedi' 24 Settembre 2018

Tipi di diarrea nei gatti e loro trattamento

  • Pubblicato il:  19/08/2018
Foto Tipi di diarrea nei gatti e loro trattamento

I gatti per natura hanno un tratto digerente breve, che a volte è causa di problemi digestivi come la diarrea. La diarrea non è una malattia in quanto tale, ma un sintomo in molte malattie. Esistono diversi tipi di diarrea nei gatti ognuna con caratteristiche e cause diverse.

Collegamenti sponsorizzati

Se il vostro gatto ha la diarrea e siete dei proprietario responsabili vi consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Fate sempre attenzione al colore e alla consistenza delle feci del vostro gatto, sono un indicatore affidabile del suo stato generale di salute.

Tipi di diarrea nel Gatto

Non tutte le diarree sono uguali. Le caratteristiche delle feci e la frequenza dei movimenti intestinali possono darci un indizio su quale sia la malattia di cui sta soffrendo il povero animale:

COLORE DELLA DIARREA
Il colore normale delle feci di un gatto sano è marrone, ma ci possono essere altri colori causati dalla diarrea:

  • Giallo o verdastro: in genere causato da un transito intestinale del gatto troppo veloce.
  • Nero: indica la presenza di sangue, ma già digerito. Quindi il problema è causato da emorragie situate nel tratto digerente superiore.
  • Rosso: il sangue è fresco, quindi probabilmente vi è un sanguinamento nell'intestino inferiore.
  • Colore crema chiaro: vi è una mancanza di bile, in genere per problemi al fegato.

FREQUENZA DELLA DIARREA

  • Tre o quattro piccole scariche ogni ora: in genere producono poche feci liquide e richiedono sforzo, di solito si tratta di colite.
  • Più volte al giorno: feci diarroiche più consistenti ed espulse senza sforzo solitamente sono causate da un inadeguato assorbimento di sostanze nutritive o da problemi nell'intestino tenue.
  • Diarrea che dura più di una settimana: il gatto ha sviluppato una diarrea cronica o ha qualche malattia, parassiti, colite o sindrome da malassorbimento.

Collegamenti sponsorizzati

Malattie associate a questi tipi di diarrea

La diarrea nei gatti può essere un sintomo di varie malattie. Alcuni di loro sono:

ENTERITE
Si tratta di uno squilibrio della flora intestinale del gatto, che comporta un'infiammazione delle pareti dell'intestino tenue. Le sue cause possono essere:

  • Stress
  • Effetto collaterali di farmaci, come gli antibiotici
  • Cambiamenti improvvisi nell'alimentazione
  • Intossicazioni: insetticidi, prodotti per la pulizia, cloro, animali morti, piante, cibo avariato... Non è molto comune, perché i gatti sono animali molto attenti quando si tratta di scegliere quello che devono mangiare, ma può succedere
  • Cause sconosciute, enterite idiopatica
  • Enterite infettiva: è causata da qualche tipo di infezione batterica, virale o parassitaria

COLITE
È l'infiammazione della parte inferiore dell'intestino e non in genere ha cause sconosciute. E'caratterizzata da diarrea, con forti dolori durante lo sforzo per defecare, piccoli feci sanguinolente o mucose e pancia gonfia.

SINDROME DA MALASSORBIMENTO
L'intestino dell'animale non è in grado di assorbire dal cibo tutti i nutrienti necessari, quindi le feci non possono avere la dimensione e la consistenza di feci normali. In genere si tratta di feci oleose e nel gatto si nota un forte dimagrimento progressivo, come se fosse poco nutrito.

Non è una sindrome comune per i gatti, ma può essere causata da:
  • Problemi al pancreas
  • Malattie del fegato
  • Presenza di batteri nell'intestino derivante da precedenti infezioni/li>
  • Problemi circolatori
  • Linfosarcoma

Diarrea cronica nei gatti

La diarrea, come abbiamo detto, è un sintomo o squilibrio intestinale che genera feci liquide, senza consistenza, e che spesso producono dolori addominali. La diarrea nei gatti è considerata cronica quando la sua durata supera le 3 o 4 settimane.

Le sue cause possono essere varie, tra cui:

  • Intolleranza alimentare, ovvero la causa più frequente. Circa il 30% dei casi di diarrea cronica nei gatti è dovuta ad allergie o ad intolleranze alimentari.
  • Infezione virale o batterica
  • Parassiti interni
  • Problemi del metabolismo
  • Malattie del fegato
  • Malattia infiammatoria intestinale/li>
  • Ipertiroidismo
  • Linfoma alimentare

Il trattamento della diarrea cronica del gatto varia a seconda della causa. Pertanto, è importante andare subito dal tuo veterinario nel caso in cui il gatto ha una diarrea persistente. Il modico eseguirà alcuni test necessari per determinare la diagnosi e iniziare il trattamento più appropriato.

È molto importante osservare fino a che punto la diarrea influisce sullo stato generale di salute del gatto. Se notate che perde troppo peso nonostante mangi o se appare letargico e senza forze, non esitate a chiedere un consulto medico.

Cosa fare se un gatto ha la diarrea?

Correte dal veterinario. Se il vostro gatto ha la diarrea per diversi giorni, o se avete notato tracce di sangue, schiuma, muco o grasso nelle feci, il vostro compagno peloso ha bisogno di urgenti cure mediche.

La diarrea può essere pericolosa se diventa cronica perché aumenta il rischio che di disidratazione, quindi è molto importante trattarlo il prima possibile. Inoltre, mai curare un gatto senza conoscere la causa della diarrea, ecco perché avete bisogno di una diagnosi veterinaria il prima possibile!!

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere