Sabato 24 Luglio 2021

I cani possono mangiare ceci?

  • Pubblicato il:  07/10/2020

Posso dare ceci al cane? I ceci fanno bene o male al cane? A volte, molti proprietari di cani non sono sicuri se un certo alimento sia buono o meno per il loro animale. Prima di dare un alimento al cane, è importante informarsi bene sui cibi che che possono mangiare, e quali sono tossici.


In questo articolo parleremo dei ceci. Avete mai provato a dare al cane ceci? Se lo avete fatto, il cane ha avuto effetti collaterali? Come tutti sappiamo, i ceci sono un alimento sano. Sono ricchi di proteine e di altre sostanze nutritive, e molte persone le integrano nella loro dieta.

Ma un cane può mangiare ceci? Continuate a leggere questo articolo e scoprirete tutto quello che c'è da sapere sui ceci e del loro impatto sulla salute del vostro cane.

Benefici dei ceci

I ceci sono legumi appartenenti alla famiglia delle Fabaceae. Sono conosciuti anche come fagiolo di garbanzo o pisello egiziano. I ceci sono tra i legumi più coltivati nel mondo e ne esistono di vari tipi.

Come abbiamo detto, i ceci sono un'ottima fonte di proteine e vengono utilizzati come ingredienti in molte insalate e stufati. I ceci vanno generalmente bolliti per 5-10 minuti e poi vengono affumicati.

I ceci secchi hanno bisogno di periodo più lungo di cottura, circa un'ora o due. Oltre alle proteine, i ceci contengono anche grandi quantità di carboidrati, vitamine e minerali, e sono considerati un cibo sano e salutare per gli esseri umani.

Ma possiamo condividere i ceci con i nostri cane? I ceci sono tossici o possono essere utili per i nostri animali?

Il cane può mangiare ceci?

Beh, in genere i ceci sono considerati sicuri per i cani, quindi non dovete preoccuparti se il vostro "amico peloso" ha mangiato un paio di ceci.

I ceci non sono nell'elenco di alimenti tossici per i cani, quindi
non non allarmatevi, anche se devono essere offerti in piccole dose e in modo occasionale.

I ceci, quindi, non devono costituire mai il pasto principale del vostro cane. Se utilizzati con moderazione, i ceci possono aiutare la digestione, sono ricchi di fibre e proteine e hanno effetti benefici sul tratto gastrointestinale del cane.


Se date una manciata di ceci come spuntino, il cane non avrà più problemi di stitichezza.

Vi consigliamo di acquistare i ceci in scatola o secchi, ed è necessario cucinarli bene prima di darli al cane. Ovviamente, evitate di comprare ceci in scatola troppo salati, e per sicurezza risciacquateli prima che il cane li mangi.

Inoltre, è molto importante cucinare i ceci del cane senza aggiungere altri ingredienti. I ceci senza sale o altri condimenti potrebbero non essere gustosi per noi, ma per un cane certamente andranno bene.

Come abbiamo già detto, è importante dare al cane solo piccole quantità di ceci, o potrebbero verificarsi sintomi intestinali quali gas, gonfiore intestinale e altri problemi, come la diarrea.

I ceci possono essere dati tranquillamente una o due volte alla settimana, e ricordate sempre che l'alimentazione del vostro cane dovrebbe essere basata principalmente sulle proteine che provengono da fonte animale. Le proteine vegetali, come i ceci, devono essere utilizzate solo saltuariamente.


Conclusioni

Come la maggior parte degli alimenti umani, i ceci devono essere serviti ai cani con moderazione. Finché il cane mangia piccole quantità di ceci, non accadrà nulla e rimarrà sano e felice.

Troppi ceci, però, possono causare problemi gastrointestinali, quindi è meglio darli con parsimonia. Ricordate che la moderazione è sempre la chiave per mantenere in buona salute il cane ed evitare rischi inutili.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli