Martedi' 12 Dicembre 2017

Quante volte mangia un cane al giorno?

  • Pubblicato il:  18/09/2017

Sapete quante volte al giorno mangia un cane? Indipendentemente dal cibo che preferite dare al vostro cane (croccantini, scatolette di cibo umido, cibi fatti in casa, alimentazione BARF...etc), una delle domande più comuni che vengono rivolte ai veterinari è quante volte deve mangiare il cane al giorno.

Collegamenti sponsorizzati

Il numero di volte che si offre da mangiare al cane può influire sia sul livello di attività che sulla tendenza al sovrappeso.

Cibo, metabolismo, attività e comportamento

Il tipo di cibo che diamo ai nostri cani ha un impatto enorme e diretto sulla loro salute. Il cibo per cani (scatolette o crocchette di qualità) è una scelta responsabile e doverosa, ma non deve essere l'unica preoccupazione per il vostro animale.

Non è lo stesso nutrire il proprio cane 1 volta al giorno rispetto a 4 volte al giorno. Perché? Il numero di volte che un cane mangia durante il giorno, è strettamente legato alla sua attività fisica e al suo metabolismo.

I cani sono come gli esseri umani. Spesso quando la gente inizia una dieta, deve mangiare determinati alimenti "leggeri" per ridurre l'assunzione calorica, ma le viene consigliato anche di mangiare 4 o 5 pasti al giorno.

Mangiare più volte durante il giorno serve a stimolare il metabolismo, a mantenere il corpo sempre "attivo" e a mantenere un livello di energia più stabile rispetto a pochi pasti più abbondanti.

cibo per cani

Bisogna lasciare la ciotola di cibo del cane piena?

Diciamo che non è una buona idea, e spieghiamo il perché. Molte persone riempiono la ciotola del proprio cane, e pensano che il cane razioni quel cibo per diversi giorni.

Questa idea a volte può funzionare con alcuni cani, ma nella maggior parte dei casi è un problema.

Quasi tutti i cani amano mangiare, e se hanno a disposizione la ciotola sempre piena di solito mangeranno più cibo di quanto ne dovrebbero.

Quindi, vi consigliamo di non lasciare mangiare al cane cibo volontà, soprattutto se:

  • Il cane è grasso o ha preso qualche chilo
  • Il cane è molto ansioso quando vede il cibo

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Quante volte deve mangiare il cane durante il giorno?

Un cane adulto dovrebbe mangiare due volte al giorno. Ma vediamo cosa succede se diamo da mangiare più spesso o meno spesso:

IL CANE MANGIA UNA SOLA VOLTA AL GIORNO
Diciamo che questa opzione sarebbe possibile per un cane. I lupi sono abituati a cacciare prede grandi, mangiano tanto in una sola volta e poi nei giorni seguenti rimarranno a digiuno o mangeranno piccole prede. I cani hanno ereditato questa capacità.

Nutrire un cane una volta al giorno è possibile, se non avete il tempo, in quanto il tuo metabolismo tollera questo modo di alimentarsi.

Nel caso in cui il vostro cane deve fare un esercizio fisico intenso, è meglio dargli da mangiare qualche ora dopo aver finito, per esempio, facendolo mangiare di notte. Non date mai al cane alcun cibo prima di uno sforzo fisico perchè potrebbe causare una fatale torsione gastrica (soprattutto nelle grandi razze).

DARE DA MANGIARE AL CANE DUE VOLTE AL GIORNO
Questo è quello che di solito viene consigliato dai veterinari. Se avete un cane adulto e sano, farlo mangiare 2 volte al giorno è sufficiente. Alimentare il cane due volte al giorno è un'opzione perfettamente sana anche perché distribuisce la quantità di cibo in due pasti separati.

Il cane è più stabile e sarà meno ansioso perché arriva al momento del pasto con meno fame "accumulata".

IL CANE MANGIA TRE O QUATTRO VOLTE AL GIORNO
Se avete tempo e la possibilità di nutrire il vostro cane più piccole razioni di cibo distribuite in 3 o più pasti, potreste aiutarlo a migliorare la sua salute per due motivi:

  • Il cane sarà più attivo
  • Il cane perderà il peso

Ovviamente, non stiamo parlando di aumentare la quantità di cibo giornaliera, ma semplicemente di dividerla in pasti più piccoli. Se il vostro lavoro non lo permette, non succede nulla, il corpo del cane è adattato per sopravvivere mangiando il cibo in una sola volta.

Ma è anche vero che ci sono molte persone che non sanno che dare da mangiare al cane più volte al giorno è un'ottimo modo per mantenerlo in buona salute (questo vale anche per le persone).

Molti studi hanno dimostrato che distribuire il cibo durante il giorno aiuta le persone, i cani e i gatti a mantenere il loro peso forma e i livelli di energia e attività.

In breve, se il vostro cane è grasso o obeso, dategli meno cibo, diviso in piccoli pasti, più volte al giorno.

quante volte mangia un cane

Quante volte deve mangiare un cane grande?

Ci sono grandi cani, e soprattutto cani giganti, che sono inclini ad una condizione medica molto pericolosa chiamata "torsione dello stomaco", soprattutto quando vengono alimentati con crocchette.

Si tratta di una malattia fatale, e si verifica con il blocco durante la digestione. Il cibo inizia a fermentare e lo stomaco si gonfia a tal punto da ruotare su se stesso. La torsione dello stomaco può essere curata solo con un intervento chirurgico d'emergenza e tuttavia non tutti i cani operati riescono a sopravvivere. Perché diciamo questo?

Una delle misure di prevenzione di questa malattia è quella di ridurre le quantità di cibo per pasto, aumentandone il numero di assunzioni. Quindi, se in casa avete un cane appartenente ad una razza gigante o grande, è importante dividere il cibo in 2 o 3 razioni giornaliere.


Quante volte deve mangiare un cucciolo?

Cuccioli fino a 5 o 6 mesi mangiano più spesso rispetto ai cani adulti. Lo stesso vale per le femmine incinte o che allattano i loro cuccioli.

I cuccioli hanno bisogno di molta energia e calorie, perchè sono in fase di sviluppo. Se avete un cucciolo di 3 mesi, evitate di farlo mangiare una sola volta al giorno.

Quante volte deve mangiare un cucciolo? Un cucciolo deve mangiare almeno 3 volte al giorno (anche 4 volte al giorno se
possibile).

Ad esempio, potete dare il promo pasto la mattina, a pranzo e prima di andare a dormire, o se lavorate e non potete essere in casa, almeno al mattino, al pomeriggio quando tornate da lavoro e la sera prima di andare a dormire.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere