Venerdi' 4 Dicembre 2020

Il mio cane ha un orecchio alzato e l'altro no, cosa faccio?

Foto Il mio cane ha un orecchio alzato e l'altro no, cosa faccio?

Quando parliamo di orecchie dei cani, ci vengono in mente molte forme. Alcuni le hanno rotonde, altri lunghe, altre piccole. Ma quello che è certo è che devono essere uguali. Ma cosa succede se il nostro cane ha un orecchio alzato e l'altro no, oppure uno dritto e l'altro storto? Cosa possiamo fare per correggere il difetto estetico e allineare le due orecchie? Se volete la risposta continuate a leggere questo articolo!!

Perché il mio cane ha le orecchie diverse?

Dovete sapere che quasi sempre questo difetto non dipende da un problema di salute del cane.

GENETICA
Che un orecchio si abbassi non significa necessariamente che il cane sia malato, che abbia dolore o che abbia un fastidio. In molte occasioni, il suo orecchio è semplicemente così e non gli causa alcun problema.

Questo è il vostro cane. I suoi geni hanno stabilito che doveva avere un orecchio pendente e quindi c'è poco che possiamo fare al riguardo. In realtà è come se avesse una coda più corta o troppi peli in certe parti del corpo.
ETA'
Un altro motivo è che il cane potrebbe essere ancora troppo giovane. A volte, quando sono ancora cuccioli e si stanno sviluppando, il loro orecchio potrebbe riallinearsi e posizionarsi nella posizione corretta.

Sono tanti i casi di cani di piccola taglia, che attirano la loro attenzione perchè hanno un orecchio che non riesce a stare dritto. Ma dopo un mese, crescendo, finiscono per mettersi nella stessa posizione dell'altro.

Questo perché la cartilagine finisce per indurirsi, quindi potrebbe trattarsi semplicemente di un ritardo rispetto all'altra.

Perchè l'orecchio del mio cane cede all'improvviso?

Nel caso in cui avete il cane da molto tempo e un giorno, quasi senza preavviso, mostra un orecchio piegato, bisogna verificare che il problema non sia dovuto a un infortunio:

  • Morsi di altri cani. Se di recente ha litigato con un altro cane, è probabile che sia stato ferito con un morso. Pertanto, l'orecchio pendente può significare una lesione.

  • Trauma. Non sempre sappiamo cosa fa il nostro cane durante il giorno. Quindi, potrebbe essere stato un trauma diretta all'orecchio e quello che vediamo è il risultato di un infortunio.

  • Otite, che potrebbe causare prurito, dolore e questi tipi di cambiamenti fisici. Sarebbe buona norma far controllare dal veterinario le orecchie del cane per escludere la presenza di zecche o di qualche altro tipo di problema che causa l'infiammazione.

Attenzione all'alimentazione

Potrebbe anche succedere che l'orecchio o altre parti del corpo stiano perdendo vitalità e forza a causa di una cattiva alimentazione.

Il cane ha bisogno di una dieta equilibrata per mantenersi in salute. Evitate di acquistare cibo per cani di bassa qualità, e farsi consigliare dal veterinario qualche integratore adeguato.

E' possibile correggere un orecchio storto?

Questa potrebbe essere una domanda interessante, "come posso raddrizzarla"? La verità è che in molte occasioni è solo un problema estetico che non ci piace.

Quindi vorremo sistemare le cose, ma il cane potrebbe non avere affatto un problema. Non soffrire di malattie o lesioni, ma semplicemente "essere un po' asimmetrico".

Inoltre, potrebbe anche ferirlo se cerchiamo modi "fai da te" per poter correggere questo difetto. Quello che possiamo fare è accettare il nostro "amico" così com'è, e addirittura potrebbe apparire più carino in questo modo, ma solo dopo aver escluso che il problema non sia dovuto a un trauma o qualcosa di simile.

Esiste una cura?

In giro si sente spesso parlare che un integratore a base di calcio può aiutare a raddrizzare le orecchie del cucciolo. È vero? È un buon prodotto o è dannoso?

Se il cucciolo segue una dieta di qualità, equilibrata e nutrizionalmente completa, un integratore di calcio è inutile, e potrebbe addirittura diventare pericoloso. L'eccesso di calcio può causare molti problemi durante la crescita perché può favorire la comparsa di disturbi scheletrici come crescita stentata, ispessimento delle articolazioni, problemi di equilibrio, osteocondrosi, ecc.

Un'elevata quantità di calcio riduce l'assorbimento di zinco e cadmio, il che significa una riduzione di appetito, pelo poco brillante, problemi agli occhi e alterazioni della pelle.

Finché il cucciolo segue una dieta equilibrata, non è necessaria l'integrazione di calcio. Bisogna solo aspettare!!

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->