Venerdi' 17 Novembre 2017

Quanti cuccioli può avere un cane?

  • Pubblicato il:  09/08/2017

Collegamenti sponsorizzati
Se il vostro cane è in gravidanza sarete sicuramente ansiosi di sapere quanti cuccioli può partorire. Ci sono tante idee sbagliate per quanto riguarda i cani e la sua cucciolata. Per esempio alcune persone credono che un cane femmina può rimanere incinta in qualsiasi momento (Non è vero.) Altri pensano che una cagna va in calore tre o quattro volte all'anno (Non è vero, tranne che il cane non abbia un qualche problema di salute).

Ogni cane è diverso, ma la maggior parte dei cani femmina vanno in calore ogni 6/9 mesi all'anno, e alcuni addirittura ogni 12 o 14 mesi. Un altro falso mito popolare è che i cani possono partorire da 15 a 20 cuccioli.

Si potrebbero stimare un certo numero di cuccioli in anticipo prendendo in considerazione alcuni fattori, tra cui la dimensione del cane, l'età e se il cane ha già avuto una cucciolata. Se vi state chiedendo quanti cuccioli può avere un cane continuate a leggere questo articolo.

Dimensione del cane

Quando si tratta di cucciolate una grande differenza la fa la razza. In genere, i cani più grandi partoriscono più cuccioli, mentre cani più piccoli hanno cucciolate meno numerose. Quindi, più piccola è la razza del cane meno cuccioli nasceranno.

Ciò è dovuto in gran parte per problemi di spazio nell'utero. I cani più grandi hanno semplicemente un utero più grande, e possono ospitare cucciolate più numerose.

Inoltre, i cuccioli quando nascono hanno un peso che varia da 50-60 grammi a 400-500 grammi, indipendentemente dalla razza. Sarebbe quindi difficile per un cane di piccola razza portare in grembo cuccioli che pesano 500 grammi quando molti di essi non arrivano a pesare nemmeno 5 Kg.

cucciolata cani
I Labrador, per esempio, hanno una media di 7,6 cuccioli a parto, mentre i Chihuahua ne possono partorire fino a quattro. Il numero medio di cuccioli per uno Cocker Spaniel è di cinque, mentre i Pastori Tedeschi ne danno alla luce circa sei.

In uno studio sono emersi alcuni dati circa il numero approssimativo di cuccioli nati per singola razza:

  • I Labrador Retrievers possono dare alla luce da 5 a 10 cuccioli per gravidanza, con una media di 7,6, basato su oltre 85.000 gravidanze

  • I Pastori tedeschi, su 44.500 cucciolate, possono avere da 4 a 9 cuccioli con una media di 6.6 per gravidanza

  • I Cocker Spaniels su 39.000 cucciolate possono partorire in media di da 3 a 7 cuccioli

  • Gli Yorkshire possono partorire da 2 a 5 cuccioli con una media di 3,3 a cucciolata

  • I Chihuahua possono partorire da 2 a 5 cuccioli con una media di 3,3 a cucciolata

  • Lo Shih Tzu in media può partorire da 6 a 10 cuccioli

  • Un Maltese da 3 agli 8 cuccioli

  • Il Bull Terrier inglese da 4 a 5 cuccioli

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Frequenza e metodi di accoppiamento

Se un cane viene fatto accoppiare una sola volta durante il suo ciclo di calore probabilmente darà alla luce meno cuccioli rispetto a quei cani che si accoppiano più volte nello stesso periodo.

Inoltre, le cucciolate più grandi si verificano se il cane viene fatto accoppiare all'ora esatta dell'ovulazione.

I cani fatti accoppiare in modo naturale tendono ad avere meno cuccioli rispetto a quelli allevati con l'inseminazione artificiale, specialmente se viene utilizzato del seme congelato, piuttosto che fresco.

inseminazione cane cuccioli
Anche la cura e la preparazione che il cane femmina riceve prima dell'accoppiamento e durante la gravidanza svolgono un ruolo importante nella cucciolata finale.

Età delle madri

L'età della madre e il numero di gravidanze che ha avuto può influenzare in maniera decisa il numero della cucciolata, non importa quale sia la razza.

Le femmine più anziane e quelle più giovani, specialmente se si tratta della prima gravidanza, danno alla luce pochi cuccioli. Per i cani fatti accoppiare regolarmente, il numero dei cuccioli tendono ad aumentare di circa 1/4 , mentre una volta che un cane supera i 5 anni, le cucciolate tendono a diminuire di numero.

Condizione di salute del cane

Cani in cattive condizioni fisiche partoriscono pochi cuccioli. Lo stesso vale per i cani obesi.

Anche l'alimentazione ha la sua importanza; i cani alimentati con cibo di alta qualità durante la gravidanza tendono ad avere una cucciolata di maggiori dimensioni. Quindi avrà ragione il veterinario quando vi consiglierà di evitare certi alimenti e di inserirne altri nel periodo di gravidanza del vostro cane. Troppe proteine extra possono ridurre il numero di cuccioli.

Aiuto veterinario

A quattro settimane circa di gravidanza, il veterinario può stimare il numero di cuccioli attraverso la palpazione dell'addome del cane.

Man mano che l'utero cresce, diventa più difficile sentire ogni singolo feto, e l'ecografia non è particolarmente accurata per determinare esattamente il numero di cuccioli. In genere il veterinario effettua una radiografia dell'utero dopo il 45 giorno per sapere con precisione il numero di cuccioli presenti.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere