Lunedi' 18 Novembre 2019

Cane sano morto 15 minuti dopo il suo giovane proprietario

Stuart Hutchinson, un ragazzo di 25 anni aveva il cancro dal 2011, quando gli fu diagnosticato un tumore al cervello.


La triste storia di Stuart e del suo cane Nero sta facendo il giro del mondo, anche perchè molto rara. Stuart Hutchinson è appena morto per un tumore al cervello diagnosticato dai medici nel 2011. Stuart ha lottato giorno dopo giorno e per ben 8 anni con coraggio e ottimismo, ma purtroppo, negli ultimi mesi il tumore è diventato più aggressivo, metastasizzando ad ossa e bacino, e prostrando il giovane in un letto.

Purtroppo, l'11 agosto, Stuar

t muore a casa. La sua famiglia, così come il suo amato cane di nome "Nero", un bulldog francese di colore scuro, lo hanno accompagnato fino all'ultimo istante.

Nero e Stuart erano inseparabili. Sempre insieme, il cagnolino è rimasto vicino al suo padrone ogni giorno durante la terribile malattia e sembra che abbia deciso di seguirlo dall'altra parte.

cane morto crepacuore
Infatti, solo 15 minuti dopo la morte di Stuart, Nero è morto al suo fianco. Fiona Conagham, la madre di Stuart, ha riferito ai media che suo figlio è morto intorno alle 13:15, e Nero è morto poco dopo le 13:30 dello stesso pomeriggio. Nonostante la sua malattia, il giovane ha cercato di vivere la sua vita il più possibile e ha sposato sua moglie Danielle, 22 anni, nel gennaio di quest'anno. Vivevano insieme nel Clackmannanshire, in Scozia, dove avevano altri due cani.

La cosa davvero insolita è che Nero era un cane sano, e non soffriva di alcuna malattia. Secondo i veterinari è "morto per il dolore" per la perdita del suo migliore amico, la sua ragione di vita da anni.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->