Sabato 17 Agosto 2019

8 modi per calmare un cane in modo naturale

Foto 8 modi per calmare un cane in modo naturale

Un cambiamento nella routine, un forte rumore o l'arrivo in casa di altri animali o di un neonato può determinare cambiamenti significativi nel comportamento del vostro cane. I cambiamenti comportamentali sono sempre un indizio che il vostro animale è stressato da qualcosa.


Bisogna conoscere a fondo il proprio cane. A volte un cambiamento anche lieve del comportamento può essere causato da un problema medico, ma proprio come gli esseri umani, anche i nostri amici pelosi possono sperimentare un periodo di stress puramente mentale o emotivo.

Sebbene molti ricorrono ai farmaci per calmare l'ansia del proprio cane, bisogna sapere che esistono anche diversi rimedi naturali che possono far diminuire lo stress nei cuccioli. Ovviamente, bisogna avere tanta pazienza e tempo per capire quale di questi rimedi risponde meglio.

Soluzioni naturali per l'ansia del cane

Così come i rimedi naturali e olistici per le persone stanno diventando sempre più comuni, lo stesso vale per i nostri cani. Ovviamente, vi consigliamo sempre di rivolgervi al veterinario per diagnosticare la causa scatenante dello stress e per escludere un problema medico o comportamentale più serio.

Se il vostro veterinario ha confermato che non si tratta di un problema di salute, questi rimedi naturali potrebbero essere esattamente ciò di cui il vostro cane ha bisogno per tornare al suo comportamento normale e felice.

Stimolazione mentale

Questa tecnica antistress funziona su più livelli. Ad esempio, insegnare al cane un nuovo trucco distoglie l'attenzione da ciò che sta causando lo stress.

Anche noi faremo amicizia con lui, uno contro uno, qualcosa che molti cani stressati bramano dai loro proprietari dopo lunghe giornate da soli a casa. Molti cani diventano ansiosi per la noia, ma può essere evitato semplicemente divertendosi insieme.

Spesso pensiamo che la stanchezza deriva solo dallo sforzo fisico, ma lo sforzo mentale può avere gli stessi effetti calmanti. Non importa quale nuovo trucco insegneremo al nostro cane: tutto ciò che lo sfida può dargli sollievo dallo stress.

Portare l'animale in un altro posto per fargli "assaporare altri odori" può unire sia l'esercizio fisico che la stimolazione mentale mentre annusa nuovi cespugli e incontra nuovi "amici".

Provate anche ad arricchire la giornate del vostro cane nascondendo del cibo in una palla o in un giocattolo costruito per tali scopi. Non esiste una regola che ci obbliga a dare da mangiare agli animali solo nelle ciotole!

Esercizio

A volte, il nostro stress diventa uno stress per i nostri animali. Se lavoriamo tutto il giorno e non abbiamo più tempo per prenderci cura dei nostri cuccioli portandoli a fare le solite passeggiate quotidiane a cui è abituato, la sua ansia aumenterà.

Un cambiamento nella routine, la solitudine e la sensazione di essere rinchiusi in casa sono tutti fattori che contribuiscono a far aumentare i livelli di stress, ma che possono essere eliminati semplicemente portando fuori il cane per sgranchirsi le gambe e prendere una boccata d'aria fresca.

Un cane stanco è un cane felice e, a volte, il miglior rimedio casalingo per l'ansia dei cani è farli "scodinzolare" fuori di casa. Anche i cani anziani hanno bisogno di un regolare esercizio fisico, purché queste attività non gravino sulle loro articolazioni meno elastiche.

Musica

In uno studio condotte nel 2017 dalla Scottish SPCA e dall'Università di Glasgow è stato dimostrato che la musica giusta può essere efficace nel ridurre i sintomi ansiosi nei cani.

I ricercatori hanno osservato gruppi di cani che ascoltavano vari tipi di musica ed hanno scoperto che il rock morbido e la musica reggae erano i più efficaci, anche se i singoli cani avevano preferenze distinte.

La musica preferita del vostro cucciolo a basso volume può aiutare il cane a trovare un buon livello di calma. Ma prima assicuratevi che il vostro "peloso" apprezzi quella musica osservandone il linguaggio del corpo.

Oli essenziali consigliati dal veterinario

Gli oli essenziali possono essere tossici se ingeriti, soprattutto per i gatti, quindi non vanno mai applicati direttamente sull'animale. Tuttavia, se l'aromaterapia viene usata correttamente, può portare notevoli benefici ai nostri cani.

L'olio di lavanda è uno dei rimedi antichi e popolari per ridurre in modo naturale lo stress. Uno studio pubblicato nel 2006 dal Journal of American Veterinary Medical Association (JAVMA) ha dimostrato che può essere efficace, prima di un lungo viaggio in auto, per quei cani con una storia di ansia da viaggio.

Mettete una o due gocce sulla coperta o sul telo dove dorme il vostro cane. Ribadiamo ancora una volta che solo il veterinario può darvi dei consigli sul tipo di oli da utilizzare, quanto usarne e la procedura corretta per la somministrazione.

Se avete in casa oli essenziali, assicuratevi che siano ben conservati in posti in cui il cane non può accedervi. Gli animali domestici sono molto sensibili agli oli essenziali per uso umano e molti di questi oli possono essere tossici e pericolosi.

Integratori

Molti proprietari trattano lo stress del loro animale con la melatonina, un ormone che è presente nel sangue quando si dorme. La melatonina può aiutare i nostri cani a stare calmi in determinante circostanze (ad esempio, per un viaggio in auto programmato o prima di un temporale) e può aiutarli a dormire meglio.

Anche gli integratori di L-teanina e L-triptofano vengono spesso raccomandati dai veterinari per aiutare l'ansia da lieve a moderata.

Lo Zylkene, un derivato di una proteina del latte, può aiutare a calmare un cane in modo naturale. Viene usato efficacemente nei cani anziani con un'ansia legata all'età. È sicuro da usare tutti i giorni o in altre situazioni in cui il cane può aver bisogno di rimanere rilassato per più giorni.

Recentemente, anche l'olio di CBD è disponibile anche se ancora non esiste una regolamentazione sulla forza o potenza. Quindi, meglio evitare. Se usato correttamente, il CBD può aiutare a calmare il cane, ridurre il dolore e ridurre l'infiammazione.

Parlate sempre con il veterinario sul dosaggio adeguato per il vostro animale.

Feromoni

I prodotti a base di feromoni calmanti sono disponibili sotto forma di diffusori plug-in, spray, salviette e collari. Il feromone appagante per cani contiene una versione sintetica dell'ormone prodotto dalle cagne mentre allattano i loro cuccioli.

Questi prodotti, specifici per le specie, possono aiutare cani e gatti a gestire meglio lo stress della vita di tutti i giorni o quando si verificano alcuni eventi specifici, come traslochi o viaggi dal veterinario, che alterano il loro benessere mentale.

Massaggio e agopuntura

Qualunque cosa faccia funzionare meglio il corpo inciderà positivamente anche sulla mente. Alcune zone del corpo di un cane, come i piedi, le orecchie e la sommità della testa, sono punti di pressione naturali in cui solo 15 minuti di massaggio faranno la loro differenza per abbassare il loro livello di stress.

Allo stesso modo, i veterinari specializzati che applicano l'agopuntura possono trattare altrettanto positivamente lo stress dei nostri animali, a volte addirittura meglio dei farmaci. Il trattamento stimola il rilascio di sostanze che alleviano il dolore senza alcun effetto collaterale.

Spazzolatura

A volte la soluzione per lo stress del vostro cane è semplice come 15 minuti di spazzolatura. Molti cani amano essere spazzolati e passeranno più tempo con il loro proprietario.

Voi, invece, avrete l'opportunità di legare con lui e soprattutto di osservare la sua pelle per escludere lesioni o abrasioni, che potrebbero essere un segno di qualcosa di più serio.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->