Giovedi' 3 Dicembre 2020

Fontanella per Gatti: quale scegliere?

Scegliere una buona fontanella per il tuo gatto non è solo una questione di estetica o di decidere tra diversi colori e dimensioni. Nel caso non lo sapessi, esistono diversi modelli nel mondo degli abbeveratoi per animali domestici, dal più classico al più sofisticato.


Al momento puoi trovare in commercio fontanelle per tutte le soluzioni: se hai uno o più gatti, se il tuo gatto rimane da solo molte ore, per chi di voi è un incallito viaggiatore e per i più schizzinosi che non bevono da una semplice ciotola se non l'acqua non viene cambiata più volte al giorno.

Normalmente i gatti tendono a bere l'acqua in movimento, come l'acqua che gocciola da un rubinetto che attira la loro attenzione, piuttosto che quella ferma in un contenitore. Per i gatti di questo tipo esistono fontanelle dotate di una pompa. Questi abbeveratoi hanno un sottovaso per l'acqua con una parte verticale in cui è nascosta una pompa, grazie alla quale l'acqua dal piatto viene prelevata e trasportata in alto formando una piccola cascata sullo stesso piatto.

fontana per gatti
Con questa invenzione l'acqua non rimane mai stagnante, è ossigenata, si raffredda e, inoltre, rallenta la proliferazione dei batteri. Alcuni tipi includono anche un filtro che rimuove i peli e altri detriti, quindi l'acqua è sempre pulita. Puoi trovare questi abbeveratoi di diverse dimensioni, il che li rende ideali se hai uno o più gatti in casa. Grazie a questo sistema, potrai offrire al tuo gatto acqua sicura con un gusto che soddisferà i desideri del tuo peloso.

Per i gatti che trascorrono molto tempo da soli a casa perché il loro padrone va a lavoro o trascorre molto tempo fuori casa, esiste una soluzione perfetta come fontanella, ovvero i distributori automatici. Grazie a questi dispositivi il tuo gatto avrà sempre acqua fresca perché sono collegati ad un rubinetto e, grazie ad un sistema automatico, vengono continuamente ricaricati con acqua sempre pulita. Il suo principale vantaggio è che, grazie al sistema di rinnovo permanente con solo una piccola ciotola, che occupa poco spazio, puoi dare da bere a diversi gatti. Inoltre, non consumano energia e non hanno cavi elettrici, che sono un pericolo poiché i nostri gatti possono morderli e sono realizzati in plastica o alluminio.

Se tu e il tuo gatto siete viaggiatori, sul mercato puoi trovare anche bevitori adatti a tale scopo. Esiste una soluzione adatta per gli animali che viaggiano molto in trasportino, si tratta di un adattatore per biberon con beccuccio, molto simili a quelli usati per le gabbie per roditori, ma più grandi. La buona notizia è che l'adattatore che portano è compatibile con qualsiasi bottiglia di plastica. Il vantaggio è che grazie alle bottiglie l'acqua rimane pulita, non si ribalta e il tuo gatto rimarrà idratato durante il viaggio e non dovrà aspettare la sosta per bere.

Alcuni suggerimenti


  • Materiale di produzione: ne esistono in ceramica acciaio inossidabile e plastica. I primi due sono di fascia alta ma se non puoi spendere molto molto puoi sempre scegliere un bevitore automatico di plastica. È molto importante che la plastica sia priva di BPA, un composto organico molto dannoso per gli esseri viventi.

  • Sistema di filtraggio: la maggior parte delle fontane ha dei filtri a carbone per rimuovere i detriti e purificare l'acqua. Alcuni hanno anche un filtro in schiuma per rimuovere lo sporco dalla pompa sommersa.

  • Regolazione del flusso d'acqua: molto interessante per adattare la velocità di uscita dell'acqua a seconda delle esigenze del tuo gatto. Alcuni presentano varie prese d'acqua per ottenere l'effetto fontana.

  • Facilità di pulizia: un aspetto molto importante per mantenere il bevitore in perfette condizioni. Il tuo gatto preferisce bere l'acqua da un contenitore pulito. La buona notizia è che la maggior parte degli abbeveratoi può essere lavata in lavastoviglie (deve essere contrassegnata come lavabile in lavatrice), (tranne le parti elettriche e la pompa).

  • Taglia appropriata: non è la stessa cosa vivere con un alano come con un chihuahua o un gatto ... le esigenze di ogni animale, proporzionate alle dimensioni, variano. Il nostro consiglio è scegliere una via di mezzo. Se hai spazio, non è una cattiva idea avere molta acqua.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->