Martedi' 25 Giugno 2019

Gengive secche nel Gatto

Perchè Il gatto ha le gengive secche e di colore pallido? Ispezionare le gengive del gatto non è una cosa semplice e nemmeno tanto piacevole, ma è utile per capire se il gatto è disidratato o qualche altro problema, tra cui l'anemia. La disidratazione non deve essere sottovalutata ed è molto pericolosa per i nostri animali, quindi bisogna fare sempre attenzione ai segnali che le sue gengive ci inviano.

Colore delle gengive del Gatto

Il colore normale delle gengive del gatto è un rosa, non troppo scuro e nemmeno troppo chiaro. Quando il gatto è disidratato le gengive cambiano colore e diventano di un rosa molto pallido o addirittura bianco. Se non avete mai guardato le gengive del vostro gatto, può essere difficile capire se sono effettivamente più chiare del normale, soprattutto se non ha una disidratazione grave.

disidratazione gatto
Il test di ricarica capillare vi darà un'idea più ampia, anche se probabilmente il gatto non ne sarà contento.Tenerlo fermo e sollevategli il labbro superiore. Premete un dito contro le gengive fino a farle diventar bianche, quindi toglietelo. Le gengive dovrebbero tornare a un colore rosa quasi subito. Se impiegano più di 3 secondi, probabilmente è disidratato.

Come detto, i gatti non amano farsi toccare in bocca, ma questo metodo è utile per sapere se ha bevuto abbastanza e se ha i liquidi necessari nel corpo.

Inoltre, le gengive normali dovrebbero essere scivolose e un po' umide. Se il vostro micio si disidrata, noterete gengive secche e appiccicose.

Cosa significa se il Gatto ha le gengive pallide?

Gengive biancastre o pallide sono sintomi che il gatto è anemico (carenza di globuli rossi). Se le gengive sono molto sbiadite, e nemmeno di un rosa pallido, probabilmente si tratta di un'anemia grave. Gengive pallide o bianche dovrebbero essere fatte esaminate subito dal veterinario.

Altri sintomi

Oltre a prestare attenzione al colore e alle sensazioni tattili delle gengive del gattino, i sintomi della disidratazione possono essere diversi: comportamento strano, occhi e pelle diversi.

La pelle del gatto di solito dovrebbe ritornare nella sua posizione normale dopo avergli dato un "pizzicotto", perché il suo corpo ha una quantità adeguata di liquidi. Tirare delicatamente la pelle del dorso e lasciatela andare. Dovrebbe ritornare nella posizione corretta. In caso contrario, potrebbe essere disidratato. La disidratazione causerà un rientro degli occhi nelle orbite, il gatto è letargico e i battiti cardiaci saranno accelerati.

gatto gengive

Cause e precauzioni

La disidratazione è causata dalla mancanza di liquidi nel corpo del vostro gatto, ma bisogna scoprire la causa del problema. I farmaci, il caldo eccessivo, la diarrea e il diabete possono causare uno stato di disidratazione.

Se notate che il vostro alito puzza di ammoniaca, si tratta di una situazione di emergenza e indica che potrebbe essere affetto da insufficienza renale, quindi affrettatevi a portarlo da un veterinario.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->