Venerdi' 13 Dicembre 2019

Perchè il gatto ha le orecchie calde?

Foto Perchè il gatto ha le orecchie calde?

Se toccando il vostro gatto vi accorgete che ha una o tutte e due le orecchie più calde del normale e volete capire le cause o siete preoccupati per la sua salute, sappiate che non siete i soli. È normale avere paura quando si nota qualcosa di diverso, ma non preoccupatevi, il più delle volte è perfettamente normale che il gatto abbia le orecchie calde.


Temperatura corporea del gatto

La temperatura corporea di un gatto sano varia tra 38 °C e i 39 °C, quindi molto più elevata di quella umana.

E le orecchie? Come per gli esseri umani, anche le orecchie del gatto potrebbero non avere la stessa temperatura rispetto al resto del loro corpo. Questo succede perché sono meno protette, c'è meno grasso corporeo e, soprattutto nel caso dei gatti, c'è meno pelo.

Molte persone pensano che questa delicata parte del corpo debba essere meno calda, ma non è sempre così.

L'ambiente in cui si trova il gatto è determinante quando si parla di temperatura delle loro orecchie. Un ambiente freddo causa una riduzione del flusso sanguigno nell'orecchio nel tentativo di trattenere più calore, il che lo rende più freddo, ed il clima caldo farà il contrario.

Se il vostro gatto ha orecchie insolitamente calde, iniziate a porvi queste domande: è una giornata calda? E' rimasto sdraiato vicino ad una stufa? In questi casi, probabilmente è il corpo del gatto stesso che sta usando le orecchie per abbassare la temperatura corporea, aumentando il flusso sanguigno.

Questo potrebbe anche spiegare il fenomeno di avere un gatto con un orecchio caldo e un orecchio freddo. Potrebbero essere rimasti vicino ad una fonte di calore e contemporaneamente vicino ad una finestra aperta da dove entrava aria fredda. Un orecchio avrebbe cercato di raffreddare il flusso sanguigno del gatto, mentre l'altro stava cercando di riscaldarlo!

Il Gatto ha la febbre

A volte, le orecchie del gatto non sono le sole a diventare calde. La febbre nei gatti si verifica quando la temperatura corporea supera i 39,2 °C. Se le orecchie dell'animale sono molto calde, bisogna controllare anche la pancia e le ascelle. Se anche queste zone sono più calde del normale, il gattino potrebbe essere malato.

Potete capire che si tratta di febbre verificando alcuni di questi sintomi:

  • Il gatto preferisce stare solo e appare apatico
  • Respirazione rapida
  • Perdita di appetito
  • Naso e/o occhi che colano
  • Starnuti

In questi casi, sarebbe utile controllare la temperatura dell'animale, utilizzando un termometro digitale pediatricoin quanto è più preciso e sicuro dei termometri in vetro. Utilizzate il lubrificante prima di inserire il termometro nell'ano del gatto e chiedete aiuto ad un'altra persona per tenere l'animale fermo e in sicurezza. Evitate di forzare l'ingresso del termometro, ma inseritelo lentamente e fermatevi dopo circa 2 cm.


Non vi preoccupate se il vostro gattino ha la febbre. La febbre è una reazione naturale che si verifica quando il corpo di un animale sta combattendo un virus. A volte, basta lasciare il gatto al caldo per qualche giorno.

Se la febbre è superiore a 41 °C, o se il gatto non migliora dopo uno o due giorni, vi consigliamo di contattare un veterinario. La febbre troppo alta può causare danni agli organi interni e una febbre che si protrae per troppi giorni può essere un segno che il gatto non riesce a combatterne la causa.

Problemi alle orecchie

I gatti possono sviluppare problemi alle orecchie proprio come gli esseri umani, ma la buona notizia è che è poco probabile che le orecchie calde appaiano come unico sintomo.

Molto spesso, le infezioni dell'orecchio nei gatti si verificano a causa di un accumulo di cerume che trattiene alcuni acari o funghi. Se siete preoccupati che le orecchie calde del vostro gatto siano un sintomo di un'infezione, fate attenzione a questi ulteriori segni:

  • Prurito alle orecchie, che il gatto che tende a grattarsi spesso
  • Scarico di colore scuro e di cattivo odore

Non fatevi prendere dal panico

È piuttosto improbabile che le orecchie calde del gatto siano un problema grave in assenza di altri cambiamenti sostanziali, anche se hanno una leggera febbre.

Nella maggior parte dei casi, le orecchie calde sono una reazione immediata all'ambiente e la temperatura può cambiare di ora in ora.

Se notate altri sintomi, non esitate a contattare un veterinario. Ad esempio, se il gatto ha le orecchie calde e vomita, potrebbero trattarsi in un'infezione virale o batterica che necessita le cure di un professionista.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->