Domenica 22 Aprile 2018

Gatto vomita schiuma, cosa fare?

  • Pubblicato il:  17/01/2018

Siete preoccupati perché il vostro gattino vomita schiuma? Non allarmatevi, sappiate che è abbastanza comune per un gatto vomitare schiuma bianca, quindi, se volete saperne di più, continuate a leggere questo articolo.

Collegamenti sponsorizzati

Perchè il gatto vomita schiuma bianca?


  • Mangiare troppo e in fretta: i gatti a volte possono mangiare troppo e in fretta e questo può portare a problemi digestivi. Se avete un gattino troppo vorace, provate a razionargli il cibo, vedrete che smetterà di vomitare schiuma.

  • Cambiamenti nella dieta: se si cambia troppo in fretta il cibo del gatto, uno dei sintomi che potrebbe manifestare è il vomito schiumoso. Pertanto, è importante cambiare alimentazione lentamente (almeno 1-2 settimane) e introdurre lentamente i nuovi alimenti per evitare possibili problemi di stomaco.

  • Lungo digiuno: uno dei tanti motivi per cui il vomita schiuma è perchè non hai mangiato abbastanza cibo nelle ultime ore e lo stomaco è vuoto. Lo stomaco si riempirà di succhi gastrici, acidi biliari e acido cloridrico, creando un ambiente anomalo.

    Se il gatto non mangia per più di 24 ore, l'accumulo di queste sostanze può causare irritazione allo stomaco, che a sua volta è la causa di questa schiuma bianca mescolata alla bile gialla.

  • Palle di pelo: un'altra delle cause più comuni che possono far vomitare una sostanza spumosa ad un gatto sono le palle di pelo. Molti gatti ingoiano i propri peli e poi cercano di vomitarli.

    A volte questi "boli di pelo" possono formare un tappo che viene espulso con liquidi e sembra muschio. Diminuzione dell'appetito e costipazione sono altri sintomi comuni delle palle di pelo.

  • Malattia infiammatoria intestinale: il vostro gatto potrebbe essere affetto da una malattia infiammatoria intestinale, nota come IBD. Questa condizione può causare una serie di problemi gastrici e gastrointestinali.

    E' possibile notare vomito e schiuma bianca se le l'infiammazione ha attaccato il tratto gastrointestinale. Altri sintomi di IBD includono letargia, perdita di peso, diarrea e perdita di appetito.

  • Enterite: l'enterite felina si sviluppa quando l'intestino tenue è infiammato. Alcuni dei sintomi più comuni dell'enterite sono la perdita di peso, mancanza di energia, diarrea e vomito. Il vomito può includere anche bile, sangue o cibo, ma di solito si nota una schiuma bianca.

  • Malattia della ghiandola surrenale: alcuni gattini soffrono della malattia della ghiandola surrenale, una condizione in cui non riescono a produrre abbastanza cortisone.

    Questo spesso porta alla formazione di schiuma bianca mescolata al vomito. La malattia può colpire sia i gatti adulti che giovani, ed è più comune nei gatti di sesso femminile. Alcuni dei sintomi più comuni della ghiandola surrenale sono: basso livello di zucchero nel sangue, diarrea, debolezza muscolare e letargia.

  • Ingestione di corpi estranei: i gatti più giovani amano annusare e mangiare anche cose che non dovrebbero. Qualsiasi corpo estraneo all'interno dello stomaco irrita la mucosa intestinale del gatto, provocando vomito.

    Se avete visto il gatto mangiare qualcosa di estraneo, è importante portarlo immediatamente dal veterinario. I corpi estranei, oltre a produrre schiuma dalla bocca, possono causare gravi danni all'animale.

  • Avvelenamento: i gatti che vomitano schiuma bianca potrebbero essere stati avvelenati, e a maggior rischio sono soprattutto quelli che amano girovagare per strada.

    Se si tratta di un gatto che vive esclusivamente in casa, il proprietario deve fare il possibile per eliminare i rischi. Alcune piante da interno possono essere molto velenose, tra cui il ciclamino e il vischio (leggi anche: Piante pericolose per Cani e Gatti).

  • Insufficienza renale cronica: è una malattia comune nei gatti, e purtroppo può essere difficile da diagnosticare. Secondo gli studi, un gatto su tre ne è affetto, e anche gli animali giovani ne possono soffrire.

    Come suggerisce il nome, si tratta di una limitazione della funzionalità dei reni (insufficienza = incapacità). La forma cronica della malattia si sviluppa lentamente.

    L'insufficienza renale felina può avere molte cause e si manifesta con vari sintomi. Uno di questi è il la presenza di schiuma chiara o bianca nel vomito. La maggior parte dei proprietari di gatti può osservare altri sintomi come la digrignazione dei denti. La malattia tende anche a stimolare la produzione acido gastrico in eccesso (leggi anche: Insufficienza renale cronica nel gatto: cause, sintomi e cure).

  • Parvovirus felino: il parvovirus felino, noto come FPV o enterite infettiva felina, può causare vomito spumoso, febbre e, nei casi più gravi, una morte improvvisa. Un gatto affetto da parvovirus avrà bisogno di immediate cure veterinarie per sopravvivere.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Cosa posso fare se il Gatto vomita schiuma?

Se il vostro gatto sta vomitando schiuma bianca, iniziate un periodo di digiuno per ridurre l'infiammazione dello stomaco. Nella maggior parte dei casi, 24 ore saranno sufficienti.

Assicuratevi che beva abbastanza acqua durante il giorno e passate le 24 ore ( non di più), iniziate a dargli dei cibi morbidi come il riso bianco cotto per alte 48 ore. Chiamte subito il veterinario se la condizione non migliora molto dopo 72 ore o se il gatto peggiora.

Provate a seguire anche queste semplici linee guida:
  • Il pollo e il tacchino magri sono facili da digerire.
  • Preparate il cibo senza spezie, preferibilmente a vapore.
  • Utilizzate solo un po' di olio vegetale.
  • Togliete le ossa, la pelle e il grasso dalla carne.
  • Servire il pasto a piccoli razioni.

Un altro rimedio naturale è il tè alla menta. Questa bevanda aiuta a risolvere gran parte dei mal di stomaco del gatto. Funziona molto bene per l'uomo ed è anche efficace anche per i nostri cuccioli. Basta preparare una tazza di tè alla menta e lasciarla raffreddare per un po'. Date un cucchiaio ad intervalli regolari come lenitivo dello stomaco.

Dato che non si può impedire ai gatti di leccarsi, è normale cercare di capire come evitare le palle di pelo. Alcuni consigliano di dare al tuo gatto un cucchiaino di caffè minerale tre volte a settimana, aggiungendolo al suo pasto normale. Funziona come un lassativo e aiuta a prevenire la stitichezza e il vomito.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   2  Persone hanno inserito un Commento

Pippo Pappo17/01/2018 | Rispondi

Salve, il mio gatto ha 11 anni, soffre di malattie cardiache congenite e asma. Da un mese vomita schiuma bianca o saliva ogni 2-3 giorni. Qualcuno ha qualche idea di cosa possa essere?

Alex17/01/2018 | Rispondi

Secondo me hai già perso troppo tempo, devi portare subito il gatto dal veterinario!

Se il mio gatto vomitasse schiuma bianca non aspetterei nemmeno un giorno. Perché? Perché lo amo!! E poi si tratta anche di un gatto malato cronico...

Articoli da non perdere