Giovedi' 5 Agosto 2021

Il dolore dei bambini per la morte del loro animale domestico

  • Pubblicato il:  26/02/2021

Gli animali domestici non sono solo animali che vivono solo con noi, gli animali fanno parte della nostra famiglia e della nostra vita. Quando un animale domestico si unisce a noi, il tempo trascorso al nostro fianco ci insegnerà grandi cose e ci darà anche il dono più grande: l'amore incondizionato. I bambini si connettono con gli animali domestici in modo diverso dagli adulti e anche il dolore che provano per la loro perdita è reale.

Molti bambini sperimentano la morte del loro "amico peloso" come la prima perdita significativa di una persona cara e anche se spesso non mostrano emozioni o sentimenti come gli adulti, ciò non significa che non provino dolore anche per la morte del loro prezioso animale. Avvertono anche la perdita e possono aver bisogno dell'aiuto di un adulto per affrontare quei sentimenti nel loro cuore.

Caos emotivo

Se tuo figlio è piccolo, potrebbe non capire veramente cosa è successo, ma se testimonia sintomi di caos emotivo, potrebbe avere un grande impatto su di lui. Quando un animale domestico ci abbandona, qualunque siano le circostanze, lascerà sempre un grosso vuoto nella vita delle persone che hanno vissuto con lui. E sì, per un animale domestico si verifica anche il lutto... perché il dolore emotivo che si prova è molto profondo, sono amati, rispettati e ci mancano quando non sono più con noi.

Rabbia, tristezza, dolore... tuo figlio sarà testimone di tutto questo, non cercare di nasconderlo. Le emozioni non dovrebbero essere sopite, ma diventare le nostre maestre. Le emozioni ci aiutano a canalizzare tutto il turbine di stati emotivi che proviamo e a dare un significato a ciò che il nostro cuore esprime. A volte gli adulti possono sentirsi turbati quando cercano di dare un senso al proprio dolore e allo stesso tempo hanno bisogno di sapere come confortare anche i loro figli.

Gli animali domestici fanno parte della famiglia

Per i bambini, gli animali domestici fanno parte della famiglia. Loro, si sentono parte integrante e importanti per noi. I bambini hanno un forte legame con i loro animali domestici, li sentono come amici, come fratelli "pelosi". Sono senza dubbio i migliori compagni di crescita. C'è una ricerca che afferma che i bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni sanno che gli animali domestici vivono molto meno rispetto alle persone.

Ma anche consapevoli di questo, il dolore per la perdita di un animale può essere così grande da non accettare la loro morte. I tuoi figli ti chiederanno perché non possono vedere di nuovo il loro animale. Inoltre, per i bambini che subiscono una perdita in modo traumatico o inaspettato, è più difficile conciliare i sentimenti di smarrimento.

Supera la perdita

I tuoi figli hanno bisogno di sapere la verità, non dipingere la morte come qualcosa di bello, non dire loro che il loro "amico" è andato in un posto migliore, perché per tuo figlio sarebbe un abbandono emotivo. La verità è il modo migliore per fidarsi di te in seguito. Il suo corpo ha smesso di funzionare e quando un corpo smette di funzionare non può più essere visto, perché scompare.

Ma questo non significa che l'animale cessi di esistere, perché è nei cuori delle persone che lo hanno amato. Se tuo figlio è molto piccolo, puoi anche dirgli che il suo animale è morto, ma che è come se fosse diventato una stella… In questo modo, potrà ricordarlo ogni notte.

A volte, si è tentati si sostituire rapidamente quel dolore con un altro animale domestico, ma è meglio aspettare, anche se nessun altro animale cancellerà i ricordi del primo.

Attenzione !! Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli