Giovedi' 18 Aprile 2019

Cani per bambini con ADHD

  • Pubblicato il:  05/10/2018

I cani possono essere utili per i bambini con ADHD? Esistono prove che la Pet Therapy funziona anche per bimbi con disturbi da iperattività da deficit di attenzione? Alcuni ricercatori americani hanno condotto uno studio sui benefici che un cane da terapia, o Pet Therapy, può portare nei bambini che soffrono di disturbi da iperattività da deficit di attenzione (ADHD).

Qualche anno fa sono stati pubblicati i risultati preliminari dello studio, che dimostrano che l'intervento assistito con cani era utile per i bambini con ADHD.

Lo studio ha coinvolto 24 bambini con ADHD che hanno seguito per 12 settimane una terapia di gruppo, con o senza cani. I genitori di entrambi i gruppi hanno visto dei miglioramenti nei loro bambini; hanno migliorato le abilità sociali e i comportamenti prosociali, e una riduzione di comportamenti problematici. Ma mentre i bambini di entrambi i gruppi hanno avuto un miglioramento dei sintomi di ADHD, i risultati migliori sono stati raggiunti nei bambini che hanno avuto interazioni con cani da terapia.

I cani da terapia aiutano i bambini con ADHD

I risultati finali dello studio (Università della California, Irvine), il primo del suo genere, sono stati recentemente pubblicati sulla rivista Human-Animal Interaction Bulletin, che mostra come i bambini del gruppo della pet therapy hanno avuto un netto miglioramento, rispetto al gruppo di controllo, dopo solo otto settimane di interazione con i cani.

cane per bambini con adhd
Sabrina EB Schuck, Ph.D., MA, direttore esecutivo dell'UCI Child Development Center, ha dichiarato:

"La scoperta che i cani possono accelerare la risposta al trattamento è davvero significativa... Inoltre, il fatto che i genitori dei bambini che erano nel gruppo pet therapy abbiano notato un miglioramento dei comportamenti da ADHD nei loro figli rispetto a quelli trattati senza cani terapia è un'ulteriore prova dell'importanza della ricerca."

Generalmente, l'ADHD viene trattata con una combinazione di farmaci e terapie psicosociali, ma molte famiglie preferiscono non usare i farmaci, specialmente nei bambini piccoli. I cani da terapia aggiungono un'altra opzione di trattamento non invasiva, economica e che non comporta alcun rischio di effetti collaterali.

La Pet Therapy aiuta a ridurre lo stress nel bambino

Per quanto riguarda il motivo per cui la terapia con i cani può rivelarsi utile per i bambini con ADHD, è stato a lungo dimostrato che riesce a migliorare la salute e il benessere mentale. La terapia assistita con animali, che include coccole, carezze o anche semplicemente vedere un animale, può far abbassare la pressione sanguigna riducendo i sentimenti di ostilità e aumentando l'autostima.

pet therapy bambini
I cani da terapia sono diversi dai cani di servizio, che sono addestrati per svolgere compiti a beneficio di una persona disabile. Gli animali terapeutici, invece, partecipano in un "intervento diretto verso l'obiettivo in cui un animale che soddisfa determinati criteri è parte integrante del processo di trattamento."

La ricerca sui cani da terapia per gli adolescenti con disturbi da abuso di sostanze, molti dei quali hanno anche difficoltà con l'ADHD, suggerisce che i cani possono aiutare a normalizzare la chimica del cervello. Anche i cani rifugio, che non hanno un addestramento terapeutico, possono interagire con gli adolescenti in difficoltà, migliorandone l'umore, l'attenzione e la serenità.

I ricercatori hanno anche notato che i ragazzi erano molto più calmi vicino ai cani, con segni di iperattività ridotti in modo significativo. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che interagire con i cani può aumentare i livelli di serotonina e dopamina, sostanze associate a sentimenti di piacere e calma.

Interagire con gli animali: molto da guadagnare e niente da perdere

C'è ancora molto da imparare su come i cani possono aiutare bambini e adolescenti con ADHD, ma c'è tanto da guadagnare e nessun rischio..

I cani da terapia possono visitare ospedali per bambini, biblioteche, università e comunità, e seguire anche turni con sessioni individuali di consulenza. Potreste anche adottare un cane che potrebbe offrire al bambino simili benefici.

cani e bambini
L'unica "regola" è cercare di creare una interazione positiva animale-bambino. I partecipanti allo studio hanno interagito con i cani da terapia una sola volta alla settimana, quindi iniziate lentamente e aumentate la frequenza delle interazioni progressivamente.

Lo studio, infine, ha osservato: "Esistono ormai tantissime prove che indicano che l'opportunità di interagire con cani della terapia può aiutare le persone a conformarsi al processo terapeutico, impegnarsi in modo produttivo con il proprio terapeuta e a mantenere le giuste motivazioni a partecipare alla terapia."

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->