Venerdi' 20 Ottobre 2017

Malattie del cane Boxer | Problemi di salute del Boxer

  • Pubblicato il:  01/02/2017

State pensando di adottare un cane di razza Boxer? Senza dubbio è un'ottima opzione, perché il boxer è un cane perfetto per la famiglia. E' docile, fedele e con un forte istinto protettivo, il che lo rende ideale per i bambini.

Collegamenti sponsorizzati

Un boxer può pesare 33 kg. Ha una muscolatura forte, robusta e sviluppata soprattutto nelle cosce, petto e collo. Questo aspetto può farlo sembrare un cane aggressivo, ma in realtà questa razza, se adeguatamente addestrata e socializzata, è un ottimo compagno di vita.

Quando si adotta un cane, si diventa anche responsabili del suo benessere e della sua salute.

In questo articolo parleremo delle malattie più comuni nei cani Boxer.

Sordità nel Boxer bianco

La razza bianca non è ancora stata accettata dalla FCI come cane di razza pura, anche se, molti allevatori lo considerano solo di colore diverso.

Prima di tutto bisogna chiarire che il Boxer bianco non è un cane albino. L'albinismo è causato da alcuni geni, noti come geni recessivi legato al cromosoma X.

cane boxer
Il Boxer bianco non sviluppa questa alterazione, anche se purtroppo gran parte di questi cani sono sordi già dalle prime settimane di vita. Si pensa che questo problema sia causato dalla mancanza di alcune cellule che producono il pigmento nel tessuto dell'orecchio interno.

Questa condizione, essendo di origine genetica, non può essere curata, ma questo non significa che il Boxer sordo non possa vivere una vita tranquilla e quasi normale.

La displasia dell'anca

La displasia dell'anca è abbastanza comune nei cani di grossa taglia come il Pastore tedesco, Labrador retriever, Golden retriever o l'Alano, ma anche il Boxer è incline a questa malattia.

La displasia dell'anca è una malattia degenerativa che colpisce l'articolazione dell'anca, nel punto di giunzione tra femore e bacino.

I sintomi della malattia variano a seconda della gravità e della progressione, anche se in genere vengono osservati segni di disagio e di dolore durante l'esercizio fisico, ed il cane cerca di evitare di poggiare la zampa malata. A poco a poco si osserva perdita di tono muscolare e i sintomi diventano più evidenti.

Il trattamento è farmacologico e viene fatto per alleviare i sintomi, anche se la migliorie opzione è quella chirurgia. Solo il veterinario può decidere se il cane è adatto o meno a sottoporsi a questo tipo di intervento.
Approfondisci: Displasia dell'anca del Cane

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Problemi cardiaci

Il Boxer è un cane predisposto ad alcuni problemi al cuore, e principalmente a due malattie:

  • Cardiomiopatia dilatativa: è una delle malattie cardiache più comuni nei cani e si verifica quando una parte del miocardio si dilata e riduce le sue funzioni nel pompaggio del sangue.

  • Stenosi aortica: l'aorta è la valvola del cuore responsabile dell'invio del sangue pulito in tutto il corpo. Quando vi è una stenosi, il flusso del ventricolo sinistro nell'aorta si riduce a causa di un restringimento della valvola aortica.
    Questa condizione può evolversi e mettere in serio pericolo la vita del cane.
I sintomi più comuni di problemi cardiaci nei cani sono: affaticamento durante l'esercizio fisico, respirazione affannosa e tosse.

Se notate anche uno di questi sintomi è fondamentale portare il cane con urgenza dal veterinario, effettuare una diagnosi e iniziare un trattamento specifico.
Approfondisci: Problema cardiaco nel Cane: le cause

Allergie

I Boxer sono cani molto sensibili e inclini a problemi di allergia. L'allergia può essere definita come una reazione patologica del sistema immunitario, che induce il corpo a reagire in modo eccessivo ad un allergene che può provenire da alimenti o dall'ambiente.

Tra l'altro, il boxer è particolarmente soggetto alle allergie della pelle e alimentari.

- Le allergie della pelle si manifestano soprattutto con gonfiore, arrossamento, prurito e lesioni.

- Le allergie alimentari causano vomito, nausea, diarrea, flatulenza o perdita di peso.

E' importante dare a questi cani cibo di alta qualità per evitare allergie alimentari, e andare dal veterinario se si notano problemi dermatologici delle pelle o i sintomi di un'allergia alimentare.

Ipotiroidismo

Molti problemi allergici che si possono essere presenti in un cane Boxer, spesso sono strettamente legate al sistema endocrino, che in questi cani è particolarmente sensibile a vari disturbi, uno dei quali è ipotiroidismo.

cane razza boxer
La tiroide una ghiandola è essenziale per il corretto funzionamento del metabolismo del corpo, e, nel caso di ipotiroidismo, vi è una minore produzione di ormoni tiroidei.

I principali sintomi dell'ipotiroidismo canino sono:
Fortunatamente l'ipotiroidismo può essere curato con farmaci che riescono a sopperire alla mancanza di questi ormoni.
Approfondisci: Ipotiroidismo nei Cani

Conclusioni

Conoscere il proprio cane e le malattie più comuni a cui può andare incontro è essenziale per diagnosticare già nelle prime fasi una patologia che, se trascurata, potrebbe essergli fatale.

Per fare questo, è essenziale trascorrere del tempo con lui e monitorarlo da vicino quando mangia, beve e fa i suoi bisogni,

Seguite anche un adeguato programma di vaccinazione e non fategli mai mancare una buona dose di esercizio fisico e un'alimentazione equilibrata. Sono queste le chiavi per mantenere il vostro cane sano e in salute.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento