Sabato 4 Luglio 2020

Pillola anticoncezionale per Cani

Esiste una pillola anticoncezionale per il cane? Come funziona? Quali sono le controindicazioni e gli effetti collaterali? Quelle che vengono comunemente chiamate pillole contraccettive per cani sono in realtà farmaci veterinari, somministrati per via orale, sottocutanea o intramuscolare, che impediscono l'ovulazione del cane.


Cos'è la pillola anticoncezionale per cani?

Sono farmaci che contengono un derivato sintetico del progesterone (ormone sessuale di un cane), e vengono prescritti nei seguenti casi:

  • Per ritardare l'inizio del calore quando somministrato a cagne durante l'anestrus, vale a dire durante il periodo di riposo sessuale tra due calori

  • Per interrompere il calore del cane se somministrato al primo sintomo (entro i primi 3 giorni di calore), all'inizio della fase pro-estro

In altre parole, queste pillole contraccettive consentono una sterilizzazione temporanea della cagna e la soppressione di tutti i sintomi del calore.

Esiste anche una medicina per castrare temporaneamente i cani maschi. È disponibile come impianto sottocutaneo e l'effetto svanisce dopo 6 mesi. Come tutti i medicinali, ha ovviamente controindicazioni ed effetti collaterali.

Nei farmaci per il cane possono essere utilizzati diversi principi attivi, tra cui:

  • Acetato di medrossiprogesterone
  • Megestrolo acetato
  • Proligestone

Attenzione!! La pillola contraccettiva del cane è un farmaco veterinario, disponibile solo su prescrizione medica e rilasciata solo dopo una visita medica dell'animale. Deve essere usata solo seguendo scrupolosamente le raccomandazioni del veterinario.
pillola contraccettiva cane

Precauzioni ed effetti collaterali della pillola anticoncezionale per il cane

CONTRO-INDICAZIONI
L'uso di questi farmaci a base di steroidi sintetici è fortemente controindicato nella cagna:

  • incinta o se si pensa che lo sia
  • che soffrono di una malattia dell'utero
  • prediabetici o diabetici
  • prepubescente, cioè che non hanno ancora avuto il loro primo calore. In queste femmine, l'uso di questi farmaci può causare infertilità con un blocco permanente dell'ovulazione.
  • levrieri e in particolare nelle femmine che appartengono alla razza Greyhound (soprattutto per medicinali contenenti medrossiprogesterone acetato).

EFFETTI COLLATERALI
L'uso di pillole anticoncezionali nei cani:

  • favorire l'insorgenza di disturbi uterini nei cani e, in particolare, l'iperplasia ghiandulocistica del piometrio
  • se usati ripetutamente aumentano il rischio di sviluppare tumori al seno
  • è diabetogeno, cioè il suo uso può causare diabete nei cani
  • può causare aumento di peso e apatia durante il trattamento
  • può essere responsabile di un periodo prolungato di anestro, vale a dire l'allungamento del periodo tra due periodi di calore. Per questi motivi, si consiglia di far tornare il calore del cane ogni 2 - 3 utilizzi del farmaco. In caso di uso ripetuto o sovradosaggio, l'uso di questi farmaci può essere responsabile dell'infertilità del cane per causa di un blocco permanente nell'ovulazione.

Esiste la pillola del giorno dopo per i cani?

Sì, esistono alcuni farmaci che possono fermare una gravidanza indesiderata nel cane. Questi farmaci non sono attualmente disponibili in forma di compresse ma solo in forma iniettabile .

Solo un farmaco il cui principio attivo è l'aglepristone, un antagonista del progesterone, può essere utilizzato il giorno dopo l'accoppiamento con due iniezioni da parte del veterinario a distanza di 24 ore.

Tutte le altre molecole abortive utilizzabili nel cane non sono efficaci se vengono iniettate subito dopo il coito.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Ultimi Articoli

-->