Martedi' 12 Dicembre 2017

Sintomi dei vermi nel Cane

  • Pubblicato il:  28/03/2017

Come si fa a sapere se il cane ha i vermi? I vermi (parassiti interni) sono molto comuni nei cani, ma, per fortuna, sono quasi sempre curabili.

Collegamenti sponsorizzati

La maggior parte dei proprietari scelgono di trattare i loro cani con un programma di sverminazione regolare per evitare potenziali problemi di salute, anche perchè la maggior parte sono disponibili senza prescrizione medica e facili da utilizzare.

Se non seguite un programma di prevenzione, è importante imparare a riconoscere se il vostro cane ha contratto i vermi e consultare un veterinario per farsi consigliare il farmaco appropriato.

Tuttavia, i sintomi comuni, come perdita di peso e la scarsa qualità del pelo, possono essere indicativi di una vasta gamma di problemi.

In questi casi è sempre meglio consultare un veterinario per conoscere la diagnosi corretta.

vermi nel cane

Sintomi più comuni dei vermi nel Cane


  • Vermi o uova visibili nelle feci - E' il modo più comune per confermare che il cane ha i vermi. Tuttavia, non tutti i tipi di vermi sono visibili ad occhio nudo.

  • Vermi visibili sul pelo, o nell'area intorno all'ano del cane - Vermi possono apparire come piccoli segmenti in movimento, che poi si asciugano fino ad assomigliare chicchi di riso.

  • Prurito nella parte posteriore - Se il cane mostra segni di prurito intorno alla parte posteriore, può essere che la zona si è irritata a causa dei vermi. Tuttavia, questo potrebbe anche essere dovuto a problemi con le ghiandole anali (completamente estranei a vermi) o ad altre condizioni, quindi è necessario far visitare il cane da un veterinario nel caso mostri questo comportamento.
    Vedi tutte le cause di prurito nel Cane

  • Vomito con presenza di vermi - Se il vostro cane ha i vermi, è possibile vederli anche nel vomito.

  • Stomaco gonfio - E' un altro sintomo comune dell'infestazione di vermi, e si verifica spesso nei cuccioli che contraggono i vermi dalla loro madre.
    Vedi tutte le cause per cui il cane ha lo stomaco gonfio

  • Debolezza, aumento dell'appetito e perdita di peso - Se il cane ha i vermi, essi ruberanno nutrienti dall'alimentazione del cane. Il vostro cane può essere debole e costantemente affamato, e nei casi più gravi, può anche perdere peso. In presenza di questi sintomi è necessario chiedere consiglio al veterinario per gestire il trattamento.
    Vedi tutte le cause di dimagrimento nei cani

  • Diarrea, in particolare con presenza di sangue - Anche in questo caso, la diarrea può essere indicativa di altre gravi condizioni, e bisogna contattare il veterinario. Diarrea con sangue può infatti indicare altre malattie molto gravi e deve essere trattata immediatamente.
    Tutto sulla diarrea nei cani

  • Nessun sintomo - Le infestazioni da vermi possono anche essere totalmente asintomatiche, quindi in questi casi l'unico modo per diagnosticare un'infezione è l'esame fecale effettuato dal veterinario.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Come si contraggono i vermi

Anche se la presenza di vermi non comporta in genere grossi problemi, soprattutto se lieve, alcune volte è di vitale importanza iniziare il trattamento immediato per evitare complicazioni:

  • Cuccioli appena nati - Le uova di ascaridi possono formare nei cani adulti cisti che non possono essere debellate dal farmaco. Quando un cane femmina è in stato di gravidanza, queste uova dormienti si attivano e infettano i cuccioli attraverso il latte materno.

  • Contatto con sporcizia- Uova e larve possono risiedere anche nella sporcizia. Se il vostro cane entra in contatto con lo sporco infetto, può contrarre i vermi.

  • Le pulci - Le tenie possono risiedere all'interno delle pulci. Se il vostro cane ingoia inavvertitamente pulci mentre si pulisce, può essere infestato da questo parassita.
    Farmaco per debellare le pulci nei cani

  • Cacciare o mangiare fauna selvatica - Animali selvatici possono essere portatori di vermi, tra cui la tenia che risiede nella pulci di questi animali. Se il vostro cane caccia o mangia fauna selvatica, può ingoiare questi vermi.

cane apatico

I sintomi e rischi dei vermi per il Cane


  • Nematodi - ascaridi che vivono negli intestini e possono causare stomaco gonfio. I nematodi rappresentano un grosso problema nei cuccioli appena nati.

  • Anchilostomi - sono piccoli vermi sottil che si attaccano alla parete intestinale. Non sono sempre visibili ad occhio nudo, il che significa che per diagnosticarli è necessario un esame delle feci al microscopio. Gli Anchilostomi possono causare sanguinamento intestinale nel cane e anemia.

  • Tenia - le tenie sono vermi lunghi e piatti che vivono nell'intestino dei cani. Segmenti di tenia possono apparire ad occhio nudo come chicchi di riso dopo l'essiccazione. Questi segmenti rimangono spesso attaccati ai peli intorno all'ano.

  • Tricocefali - i tricocefali sono vermi sottili che vivono nell'intestino crasso. Gli adulti possono essere visibili ad occhio nudo, ma in genere la materia fecale non contiene molti di questi vermi, quindi possono essere difficili da rilevare.

    L'esame al microscopio di diversi campioni fecali sono necessari per confermare l'infestazione. I Tricocefali sono uno dei vermi più difficili da debellare, ma sono curabili.

  • Dirofilarie - le dirofilarie sono uno dei vermi più pericolosi perché non sono facilmente diagnosticabili e sono rilevabili solo con le analisi del sangue. Sono potenzialmente fatali, ma la medicina preventiva può ridurne il rischio.

Vermi del cane trasmissibili all'uomo


  • Ascaridi - le uova si trovano nel suolo, e dove i cani defecano. Se queste uova vengono accidentalmente ingerite, le larve possono passare negli organi interni degli esseri umani, colpendo il sistema muscolare, gli occhi e sistema nervoso centrale.
    Anziani e bambini con un sistema immunitario compromesso sono più a rischio.

  • Anchilostomi - le larve di questi vermi possono essere portate a casa camminando a piedi nudi sulla sabbia o terreno, e possono causare malattie della pelle e / o malattie intestinali.

  • Tenia - questo parassita causa una malattia chiamata malattia idatidea. Essa provoca la formazione di cisti negli organi vitali e causare gravi malattie o la morte.

vermi feci cane

Trattamento dei vermi nel Cane

Per i tipi più comuni di vermi, tra cui ascaridi, anchilostomi, e la tenia, ci sono farmaci da banco in compresse masticabili che riescono a debellare l'infestazione esistente.

Dal momento che questi tipi di farmaci coprono quasi tutti i principali tipi di vermi, è necessario solo determinare il corretto dosaggio in base al peso del cane.

Molti veterinari raccomandano di somministrare il farmaco ogni tre mesi, tranne nei casi di aumentato rischio di infezione (come cani da caccia, in cui il trattamento può essere somministrato mensilmente).

Consultare sempre il veterinario per chiedere consigli sui prodotti più adatti e il dosaggio per il vostro cane

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

   14  Persone hanno inserito un Commento

Copacabana20/04/2017 | Rispondi

I vermi nel cane non vanno mai sottovalutati e devono essere trattati il prima possibile.

Se il vostro cane ha diarrea, la causa può essere che ha contratto i vermi. Quindi bisogna sempre prendere un appuntamento dal veterinario per identificarne la causa.

Per determinare se si tratta di vermi il veterinario ha bisogno di un campione di feci del cane. Sono necessari analisi delle feci annualmente, mentre i cuccioli dovrebbero essere controllati più spesso.

Ci sono diversi tipi di vermi e solo il vostro veterinario è in grado di determinarne il tipo e dare un trattamento adeguato.

I nematodi sono quelli più comuni, e si trovano di solito nei cuccioli appena nati. I cani più vecchi di solito non hanno problemi di nematodi.

Pippo Pappo09/04/2017 | Rispondi

Ciao a tutti, ho notato che il mio cane mangia poco e ha una piccola ferita sul fianco vicino alla coda. Ha anche i testicoli e le zampe davanti gonfie.

Non vuole camminare e quando cerco di postarlo grida di dolore.
Qualcuno mi può aiutare? E' possibile si tratti di vermi intestinali?

Francos Todos20/04/2017 | Rispondi

Ti consiglio di andare dal veterinario, non penso si tratti di vermi. Spero che non sia nulla di grave!|!!

Cetrius07/04/2017 | Rispondi

Ciao, ieri mattina ho dato al mio cane un vermifugo, e l'ho dato a digiuno.
A mezzogiorno ha vomitato un pò di cibo e poi una seconda volta nel pomeriggio, ma mi sembrava solo catarro.

Devo preoccuparmi o no? Avevo letto che l'assunzione di un vermifugo potrebbe causare diarrea, ma non causare vomito .. Grazie in anticipo per le vostre risposte, buona giornata!

Cetrius09/04/2017 | Rispondi

E 'stato Drontal che ha provocato il vomito al cane .. Mistero risolto! Grazie a tutti

Alex08/04/2017 | Rispondi

qual'è il vermifugo che gli hai dato?
Alcuni possono causare vomito ... (come Drontal). Ma, come ha detto Zippo80, meglio chiamare il veterinario.

Zippo8008/04/2017 | Rispondi

Ciao, in genere la diarrea è uno degli effetti collaterali del vermifugo ma non ho mai sentito che il vermifugo possa causare vomito ... Meglio chiamare il veterinario e chiederglielo se vuoi essere sicuro.

Cetrius04/04/2017 | Rispondi

Il mio cane gioca molto con la sua coda, è possibile che soffra di vermi intestinali perchè ha prurito vicino all'ano? Il vermifugo gli è stato somministrato circa un anno fa

Alessandro Paci20/04/2017 | Rispondi

Se il cane cerca di mordersi la coda e non ha altri sintomi non ha nulla a che fare con i vermi, ma probabilmente si tratta di un disturbo del comportamento (noia o di stress).

I sintomi di vermi in genere sono diarrea alternata stitichezza, gonfiore addominale, vomito, e ricorda che a volte i vermi non sono sempre rilevabili nelle feci.

Il vermifugo bisogna ripeterlo ogni 6 mesi!!!

Persicus14/04/2017 | Rispondi

Il fatto che il tuo cani giochi con la coda non è affatto un "sintomo" di infestazione da vermi.

Spesso, nei cani adulti, purtroppo non ci sono sintomi, da qui l'importanza della prevenzione e della sverminazione regolare (io faccio il vermifugo 2 volte all'anno).

Geco8905/04/2017 | Rispondi

Giocare con la coda non è sintomi di vermi.
Un cane infetto in genere tenterà di grattarsi l'ano strusciando il suo posteriore con il pavimento

A volte ci sono tracce di vermi nelle feci o una inspiegabile perdita di peso può essere segno di vermi.
Un cucciolo deve essere sverminato mensilmente fino a quando raggiunge i 6 mesi e poi due volte l'anno.

Icarus03/04/2017 | Rispondi

il mio cane si gratta MOLTO da mesi, può essere che ha i vermi?

Pastore Belga01/04/2017 | Rispondi

E' possibile che i parassiti del sangue possano causare sanguinamento dal pene del cane?

Geco8904/04/2017 | Rispondi

non credo... fai visitare il cane dal veterinario per sicurezza

Articoli da non perdere