Martedi' 26 Settembre 2017

Sangue nelle feci del cane: le cause

  • Pubblicato il:  11/12/2015

Vedere del sangue nelle feci del cane può risultare un evento abbastanza sconvolgente, forse perché spesso associamo il sangue nelle feci al cancro. Per fortuna, nel cane le cause sono spesso meno gravi.

Collegamenti sponsorizzati

Ovviamente, per un proprietario responsabile è sempre doveroso, per scoprire le cause, recarsi da un veterinario, al fine di escludere condizioni più gravi.

Il fenomeno del sangue nelle feci del cane è conosciuto in ambito medico come Ematochezia o Melena a secondo se il sangue proviene rispettivamente dal sistema digestivo basso o superiore del cane.

E' importante riconoscere le differenze tra i due in quanto è più facile effettuare una tempestiva diagnosi del vostro cane.

Di seguito sono riportati alcuni modi per distinguerli.

- Nella Ematochezia, il sangue nelle feci del cane è di colore rosso vivo, il che significa che è fresco e molto probabilmente deriva dagli intestini inferiori, in genere dal colon o dal retto. Può essere miscelato nelle feci del cane, o sotto forma di un paio di gocce di sangue subito dopo la defecazione.

- Nella Melena, il sangue nelle feci appare scuro, catramoso, simile all'asfalto nero, indicando quindi che il sangue è già stato digerito e possibilmente proviene dal tratto intestinale superiore.

Di solito, ma non sempre, la melena è più preoccupante rispetto ad un caso occasionale di ematochezia. La melena non è spesso facilmente riconoscibile come l'ematochezia perché i cani possono avere spesso feci scure, e questo non significa necessariamente che contengano sangue.

Ma come si può stabilire se le feci scure contengono sangue?
Michael D. Willard, un veterinario specializzato in medicina interna, suggerisce di collocare le feci su della carta bianca assorbente, come ad esempio un tovagliolo di carta.

Quindi, basta osservare attentamente se una tinta di colore rossastra si diffonde dalle feci. Questa è la prova che è molto probabile che siamo di fronte a melena.

Le cause di sangue nelle feci possono essere varie e vanno da problemi minori, come i cambiamenti nella dieta, a cause più gravi, come il cancro o parvovirus.

Qui di seguito sono alcune cause comuni di sangue nelle feci di un cane:

Ematochezia

Come già detto, nell'ematochezia il sangue è fresco e rosso vivo.
A differenza degli esseri umani, nei cani il sangue fresco non è indicativo di emorroidi.

Le striature di sangue rosso vivo nelle feci molto probabilmente provengono dal retto del cane o dal colon.
E' sempre bene far visitare il cane da un veterinario, perché alcune possibili cause possono essere anche gravi.

Qui ci sono alcune delle cause di ematochezia nei cani:
Parvovirus
Si tratta di una grave malattia che spesso attacca i cuccioli. In genere le razze come Rottweiler, Pastori Tedeschi, e Dobermann, sono più inclini a parvovirus.
In genere, un cucciolo con parvo avrà come sintomi vomito, diarrea, letargia, perdita di appetito, e sangue nelle feci.

Poiché questa malattia può essere mortale, i cuccioli sospettati di aver contratto il parvovirus dovrebbero essere visti da un veterinario immediatamente.

Parassiti
I parassiti sono una delle più frequenti cause di sangue nelle feci. I parassiti più comuni che causano il sangue nelle feci sono anchilostomi, tricocefali e nematodi.

I Protozoi, come coccidi, possono causare sangue nelle feci.
Un veterinario è in grado di identificare i parassiti e prescrivere terapie specifiche per aiutare a debellare questi esseri fastidiosi.

Problemi di Alimentazione
Un eccesso di cibo o uno squilibrio nella dieta può irritare il colon di un cane, causando diarrea e sangue nelle feci, e che in genere contengono muco nelle feci.

I cambiamenti nella dieta del cane possono avere effetti analoghi.
Se si sta cambiando il cibo al cane, bisogna farlo gradualmente nel corso di diversi giorni.

Se il cambiamento della dieta è fatto troppo improvviso, vomito e diarrea possono essere alcuni sintomi importanti.
Altre cause alimentari di sangue nelle feci includono i cibi avariati, le intolleranze alimentari e le allergie.

Gastroenterite emorragica
La Gastroenterite Emorragica comporta spesso sangue copioso nelle feci accompagnato da vomito e diarrea.
Spesso la causa non può essere diagnosticata, ma il cane ha bisogno di fluidi per via endovenosa e farmaci adeguati per ridurre il problema.

Lesioni Rettali
Se un cane ingerisce un legnetto, osso, o altri oggetti appuntiti, rischia la lacerazione del rivestimento inferiore dell'intestino o del retto.
Spesso, potrete vedere questo oggetto che sporge dalle feci una espulso.

In tali casi, il sangue è rosso brillante e subito dopo tenderà ad arrestarsi.
Evitare di dare al cane legnetti o le ossa cucinate per giocare.
Verificare la presenza di eventuali lesioni rettali ed un eventuale gonfiore, lesione, o sporgenze localizzate.

Polipi Rettali
L'insorgenza di sangue fresco sulla superficie delle feci può essere indicativo della presenza di un polipo rettale, che è una crescita anormale del tessuto.

Quando le feci passano sopra il polipo, che è altamente vascolarizzato, inizierà a sanguinare.
A volte si possono vedere polipi sporgenti esternamente all'ano, ma possono anche localizzarsi nella parte interna.

In questo caso il veterinario esaminerà il cane con una endoscopia.
Tutti i polipi devono essere controllati da un veterinario in quanto a volte possono degenerare in cancro.

Stress
In alcuni casi, il sangue nelle feci può essere causato da stress. Eventi di vita stressanti possono provocare casi di colite con diarrea ematica e muco.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Melena

Come già detto, la melena è il termine medico per indicare la comparsa di sangue digerito nelle feci del cane. Questo appare nero e catramoso. Alcuni proprietari di cani lo descrivono come "fondi di caffè."

Il sangue può essere originario dai polmoni del cane, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue o superiore.

Poichè la melena può essere causate da gravi patologie, tra cui l'emorragia acuta, è necessario far visitare subito il cane da un veterinario.

Uso di FANS
Se il vostro cane ha assunti farmaci non steroidei anti-infiammatori come Rimadyl o aspirina, possono sviluppare ulcere interne. Informare il veterinario immediatamente se il vostro cane sta assumendo tali farmaci, e ispezionate sempre le sue feci.

Disturbi della coagulazione del sangue
Ci sono diverse condizioni del cane che possono causare disturbi nella coagulazione del sangue ed emorragie. I cani affetti da questa patologia possono presentare, oltre a feci nere contenenti sangue nero digerito, pelle violacea.

Anche l'ingestione di veleno per topi può causare disturbi della coagulazione del sangue ed emorragie. Se sospettate che il cane abbia mangiato veleno per topi, portatelo immediatamente dal veterinario.

Complicazioni Post-Operatorie
Se il vostro cane ha subito qualche un intervento chirurgico di recente e ha feci nere, chiamare immediatamente il veterinario.
E' possibile che abbia una emorragia interna in corso. Questa complicanza può verificarsi fino a 72 ore dopo l'intervento chirurgico.

Tumori
Bisogna sempre escludere la possibilità che il cane abbia sviluppato tumori sanguinanti, come polipi o cancro, condizione che può essere abbastanza comune nei cani anziani.


Ingestione di sangue
Le feci di un cane possono apparire nere e catramose anche a causa di una ingestione di sangue.
Per esempio, il vostro cane potrebbe aver leccato una ferita sanguinante, o può aver avuto una emorragia alla bocca o al naso, facendolo ingoiare sangue.
Poichè il sangue potrebbe anche provenire da un 'ulcera sanguinante, è importante consultare il veterinario per trovare una diagnosi corretta.
Approfondisci le cause di melena nei cani

Altre cause

Come si è visto, ci sono molte cause che hanno come sintomo il sangue nelle feci. Quelli sopra elencati non sono le uniche possibilità.

Altre cause includono:
- Blocchi intestinali
- Trauma
- Tumori
- Infezioni batteriche, come quelle causate da Campylobacter o clostridium perfringens

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere