Mercoledi' 28 Giugno 2017

Fibromialgia e intorpidimento delle gambe

  • Pubblicato il:  20/01/2017

La fibromialgia è un disturbo che provoca dolore muscolare diffuso, stanchezza, disturbi del sonno, problemi di memoria, e sbalzi di umore. Questi sintomi si verificano quando il cervello amplifica i segnali di dolore.

I sintomi tendono a comparire dopo eventi come la chirurgia, traumi fisici, traumi psicologici o stress, e infezioni.

Collegamenti sponsorizzati

Le donne hanno maggiori probabilità di contrarre la fibromialgia rispetto agli uomini.

Nel 20 / 30 per cento delle persone a cui è stata diagnosticata la fibromialgia possono verificarsi intorpidimento e formicolio alle gambe e ai piedi, sintomi che per molti possono essere molto fastidiosi.

Anche se la fibromialgia è una causa di intorpidimento delle gambe e dei piedi, ci sono anche altre condizioni che potrebbero causare gli stessi sintomi, come.

Intorpidimento e formicolio

Le persone con fibromialgia possono sperimentare intorpidimento o formicolio nelle gambe e nei piedi, e che possono anche verificarsi nelle mani e braccia.

Questo sintomi sono chiamati parestesia, e possono essere colpite circa 2/4 persone con fibromialgia.

Nessuno è ancora sicuro delle cause di parestesia, anche se la rigidità muscolare e gli spasmi possono causare pressione sui muscoli e nervi.

Questi spasmi sono conosciuti come una reazione da vasospasmo indotta dal freddo, soprattutto nei vasi sanguigni delle estremità, come i piedi e le mani. Questa reazione arresta il sangue causando l'intorpidimento.

Situazioni paralizzanti e formicolio possono diminuire e riapparire senza alcun motivo.

fibromialgia

Altre cause di intorpidimento e formicolio

Ci sono varie cause, oltre alla fibromialgia, per cui alcune persone potrebbero sperimentare intorpidimento o formicolio ai piedi.

Queste condizioni includono la sclerosi multipla, il diabete, la sindrome del tunnel tarsale, la malattia delle arterie periferiche, e una iper-pressione sui nervi.

SCLEROSI MULTIPLA
La sclerosi multipla è una malattia autoimmune che colpisce il sistema nervoso centrale.

E' causata da danni alla guaina mielinica, ed è una condizione cronica che progredisce nel tempo anche se molte persone hanno remissioni e recidive dei sintomi.

Altri sintomi comuni della sclerosi multipla sono:
- spasmi muscolari
- perdita di equilibrio
- vertigini
- fatica
- Intorpidimento e formicolio

Di solito proprio l'intorpidimento è uno dei primi sintomi che le persone riferiscono al loro medico per la diagnosi.

Queste sensazioni possono abbastanza grave da causare problemi a camminare.
Nella sclerosi multipla, i casi di intorpidimento e formicolio tendono ad andare in remissione senza trattamento.

NEUROPATIE DIABETICHE
Le neuropatie diabetiche sono un gruppo di disturbi nervosi causati da danni ai nervi dal diabete

Tali neuropatie possono colpire qualsiasi parte del corpo, comprese le gambe e piedi. Circa il 60 / 70 per cento delle persone con diabete sperimentano una qualche forma di neuropatia .

Intorpidimento o formicolio nei piedi è il primo sintomo per molte persone con danni al sistema nervoso provocati dal diabete, ed è chiamato neuropatia periferica.

Altri sintomi comuni di neuropatia periferica da diabete includono:
- dolori acuti o crampi nelle zone colpite
- estrema sensibilità al tatto
- perdita di equilibrio

Nel corso del tempo, possono formarsi vesciche e piaghe sul piede. Queste possono portare a infezioni, a problemi di circolazione, e potrebbero rischiare l'amputazione.

Molte di queste amputazioni sono prevenibili se le infezioni sono curate in tempo.

SINDROME DEL TUNNEL TARSALE
La sindrome del tunnel tarsale è la compressione del nervo tibiale posteriore, che si trova lungo la parte interna del tallone.

Questo può produrre sintomi che si estendono dalla caviglia al piede, compresi il formicolio e intorpidimento in qualsiasi parte del piede.
È simile al tunnel carpale della mano.

Altri sintomi comuni di questo disturbo sono:
- dolore improvvisi e lancinanti
- sensazione simile a una scossa elettrica

I sintomi si avvertono in genere sulla parte interna della caviglia e lungo la parte inferiore del piede.
Queste sensazioni possono essere sporadiche e possono verificarsi improvvisamente.

La sindrome del tunnel tarsale, se non trattata in tempo, può causare danni permanenti ai nervi.

MALATTIA DELLE ARTERIE PERIFERICHE
La malattia periferica arteriosa è una condizione in cui una placca si accumula nelle arterie.

Nel corso del tempo, questa placca si può indurire, restringendo le arterie e limitando l'apporto di sangue e di ossigeno in alcune parti del corpo.

trigger fibromialgia
Essa può influenzare le gambe, con conseguente intorpidimento in entrambe le gambe e piedi.
Può anche aumentare il rischio di infezioni in quelle zone e potrebbe provocare cancrena e amputazione della gamba.

Poichè la malattia periferica arteriosa aumenta il rischio di malattie cardiache, infarti e ictus, è necessario consultare immediatamente il medico se si verifica almeno uno dei seguenti sintomi:
- dolore alle gambe quando si cammina o si salgono le scale
- se si hanno gambe o piedi freddi
- piaghe sulle dita dei piedi che non riescono a guarire
- cambiamento del colore della pelle nelle gambe
- perdita o crescita lenta delle unghie dei piedi
- pelle lucida sulle gambe

Se siete fumatori o siete soggetti a malattie cardiache, colesterolo alto o pressione alta, avete un maggiore rischio di sviluppare questa malattia.

PRESSIONE SUI NERVI
Mettere troppa pressione sui nervi può causare intorpidimento o una sensazione formicolio.

Ci sono varie cause diverse che possono portare ad un'eccessiva pressione sui nervi, tra cui:
- muscoli tesi
- scarpe troppo strette
- lesioni del piede o alla caviglia
- rimanere seduti sul piede per troppo tempo
- problemi alla schiena che comprimono un nervo o un'ernia discale

In molti casi, la causa di questa pressione è curabile, ed il danno al nervo non sarà permanente.

Clicca per ingrandire le foto

Rimedi casalinghi

Si consiglia sempre di consultare il medico se notate intorpidimento o formicolio alle gambe o ai piedi.
Ci sono anche cose che si possono fare a casa per aiutare ad alleviare i sintomi, che possono includere:

RIPOSO
Se l'intorpidimento o il dolore è causato da un infortunio, rimanete a riposo per aiutare il corpo a guarire senza causare ulteriori danni.

GHIACCIO
Per alcune condizioni, come la sindrome del tunnel tarsale o alcune lesioni, mettete una borsa del ghiaccio sulla zona interessata per ridurre sia l'intorpidimento che il dolore.

Non lasciare il ghiaccio per più di venti minuti alla volta.

CALORE
Per alcune persone, l'applicazione di una borsa calda nella zona insensibile può aiutare la circolazione del sangue e, contemporaneamente, rilassare i muscoli.

Si potrebbe anche optare per un bagno o una doccia calda.

ISPEZIONATE LA ZONA INTERESSATA
Assicuratevi che non ci siano piaghe e vesciche sui piedi.

Questo è importante ed indipendentemente dalla causa dell'insensibilità o del formicolio.

MASSAGGIO
Massaggiare i piedi aumenta la circolazione sanguigna, oltre a stimolare i nervi e muscoli, e può migliorare la loro funzione.

PEDILUVI
Mettere i piedi in una vasca d'acqua con aggiunta di sale di Epsom può aiutare ad alleviare i sintomi.
È ricco di magnesio e aiuta la circolazione del sangue.

Si ritiene che il magnesio ha un'azione benefica nel trattare l'intorpidimento e il formicolio.

Collegamenti sponsorizzati
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento