Domenica 19 Novembre 2017

Tosse con catarro: cause e rimedi

  • Pubblicato il:  20/01/2017

La tosse grassa e catarrosa si verifica quando vi è una quantità eccessiva di muco nel torace.
I medici classificano tosse grassa come "tosse produttiva" poichè riesce ad espellere il muco dal petto.

Collegamenti sponsorizzati

E' diversa dalla tosse secca e stizzosa che sono entrambe 'non produttive', e derivano, in gran parte, dall'irritazione della parte posteriore della gola o della faringe.

Perchè si forma il muco?

L'ossigeno viene portato nel flusso sanguigno attraverso i polmoni.
L'aria che respiriamo si muove inizialmente attraverso alcuni tubi conosciuti come bronchi e bronchioli. Questi tubi sono rivestiti da membrane mucose, perché producono uno strato di muco che ricopre le superfici dei bronchi.

Questo rivestimento di muco ha lo scopo di catturare le particelle indesiderate come polvere, batteri e virus, evitando che entrino nel tratto respiratorio e proteggendo quindi il corpo.

Quando il comune raffreddore o un virus influenzale entrano nel sistema respiratorio, viene prodotto più muco nel tentativo di espellere via i batteri e per aiutare a combattere l'infezione.

L'eccesso di muco si raccoglie nel sistema respiratorio e viene rimosso attraverso il riflesso della tosse.

radiografia tosse muco

Cause più comuni della tosse con catarro

Ci sono molte condizioni mediche che possono causare un'eccessiva produzione di muco , tra cui:

VIRUS DEL RAFFREDDORE E DELL'INFLUENZA
Queste infezioni sono la causa più comune di tosse con produzione di catarro e muco.

INFEZIONI POLMONARI
CI sono tante altre infezioni, che vanno dalla polmonite alla tubercolosi, e possono dare luogo ad una tosse con espettorato.

ALTRE CONDIZIONI MEDICHE
Queste vanno dalla bronchite cronica alla malattia ostruttiva delle vie aeree, come la fibrosi cistica

FUMATORI
Una prolungata irritazione dei polmoni provocata dal fumo di sigaretta porta ad un cambiamento nella struttura cellulare del tratto respiratorio e l'eccessiva produzione di muco.

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

ALTRI SINTOMI ASSOCIATI

La tosse grassa è molto probabilmente il risultato di una infezione da virus del raffreddore e dell'influenza, ed è probabile che si verifichino altri sintomi come il naso chiuso o febbre.

Tuttavia, è possibile notare altri segni associati, tra cui:
- Mal di gola, quando si tossisce si può irritare il rivestimento della gola provocando dolore.

- Dolore al torace, poichè i muscoli diventano tesi a causa della tosse. In rari casi, si sono verificate anche fratture alle costole, durante una tosse prolungata e vigorosa.

- Dolori muscolari nell'addome, in quanto la tosse può sforzare i muscoli addominali.

Vari colori del muco

Mentre la tosse con un po' di catarro chiaro è considerata normale, grandi quantità di catarro possono invece indicare lo sviluppo di una infezione.

Ma ci sono altri colori di catarro e cosa indicano per la nostra salute?

MUCO BIANCO O GRIGIO
Tosse con catarro bianco o grigio, spesso è sintomo di infezione del tratto respiratorio superiore.

Tosse con catarro grigio può essere segno che il corpo sta cercando di espellere resine o catrami che si sono accumulati dal fumo eccessivo o dall'inalazione di grandi quantità di inquinanti atmosferici come smog o polveri.

MUCO VERDE O GIALLO SCURO
Un catarro giallo denso e scuro può essere segno di una infezione virale o batterica, un'infezione del seno o infezione del tratto respiratorio inferiore. Tipicamente, si verifica quando il sistema immunitario invia globuli bianchi, noti come neutrofili, nella zona dell'infezione.

Queste cellule contengono una proteina verde, che, quando è presente in grandi quantità, colora il muco in una tonalità verdastra.
Tuttavia, il muco verdastro non significa necessariamente che svi sia in atto una infezione batterica.

MUCO MARRONE
Le persone che fumano tendono a produrre catarro marrone, che spesso viene fuori combinato con la saliva in una consistenza granulosa.

Il fumo eccessivo può causare muco a diventare marrone a causa di tutta la resina, catrame e altri tipi di particelle contenute nelle sigarette, e che il corpo cerca espellere attraverso la tosse.

Quando non sono le sigarette la causa, le persone possono tossire e produrre catarro marrone a causa di alimenti che hanno mangiando, compreso il cioccolato, il caffè e il vino rosso.

MUCO ROSA
Catarro di colore rosa non è affatto un buon segno.
Tosse con catarro rosa è un indicatore di edema polmonare, noto anche come fluido nei polmoni.

Può anche essere un segno di sanguinamento, e può anche avere una consistenza schiumosa, che di solito si verifica in persone con problemi cardiaci preesistenti.

MUCO CON SANGUE
Il sangue presente nel catarro è conosciuto come emottisi, mentre striature di sangue sono spesso segno di bronchite benigna.

Tosse con una notevole quantità di sangue potrebbe anche essere sintomo di tubercolosi, polmonite, cancro, o embolia polmonare.
Se vi è un eccessivo sanguinamento, e il sangue non si ferma, recarsi immediatamente da un medico perché potrebbe indicare un problema serio di salute.

rimedi tosse muco

Trattamento della tosse grassa

In genere sono usati espettoranti per curare la tosse con produzione di catarro.
La parola deriva dal verbo latino che significa espettorare o 'espellere dal petto'.

Espettoranti agiscono sciogliendo il muco e rendendolo quindi più facile da espellere quando si tossisce.
Questo gruppo di farmaci sono disponibili sia come farmaci convenzionali che come rimedi erboristici.

Erbe come l'edera e timo agiscono come espettoranti e sono stati utilizzati per il trattamento della tosse grassa per molti anni.

Quando richiedere un consulto medico

La tosse con muco può essere causata da condizioni diverse come infezioni, raffreddori o influenza.
Si dovrebbe consultare un medico se:
- Tosse con sangue
- Tosse con muco di cattivo odore
- Tosse che non migliora entro 7 giorni (con o senza trattamento)
- Tosse persistente ed inspiegabile (più di 3 settimane)
- Fiato corto
- In presenza di febbre

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere