Giovedi' 19 Ottobre 2017

Alimentazione per il Gatto anziano

  • Pubblicato il:  12/03/2017

Il gatto anziano ha bisogno di seguire una dieta speciale? Quali cibi bisogna dare ad un gatto anziano?
Così come le persone in età avanzata dovrebbero mangiare di meno ed evitare alcuni cibi non sani, lo stesso vale anche per i gatti.

Gatti anziani non hanno bisogno di una dieta specifica durante la loro vecchiaia.

Collegamenti sponsorizzati

Tuttavia, la loro sensibilità ad alcuni alimenti è più elevata rispetto ai gatti giovani.

  • Dieta di alta qualità per il gatto anziano. Questo significa che il cibo deve contenere una quantità elevata di proteine, basso contenuto di grasso, e pochissimi carboidrati.

  • Il cibo umido è molto più adatto per i gatti adulti. Anche se di regola il cibo secco dovrebbe essere evitato per i gatti in generale, diventa ancora più importante per il gatto anziano.

  • Modificare le quantità di cibo. Se il vostro gatto sta ingrassando, bisogna ridurre la quantità di cibo, mentre se il gatto dimagrisce aumentarla

IMPORTANTE: Alcune condizioni di salute possono richiedere variazioni della dieta.
Parlatene sempre con il vostro il vostro veterinario
.

gatto anziano cibo

Clicca per ingrandire le foto
Collegamenti sponsorizzati

Quanto dovrebbe mangiare un gatto anziano?

Man mano che il gatto invecchia, il loro metabolismo, l'attività, e livelli di energia richiesti possono cambiare:

  • I gatti tra i 7 e i 9 anni di età hanno una minore richiesta di energia e un maggior bisogno di proteine (quindi il rapporto proteina / grasso deve essere superiore).

  • I gatti con più di 10 anni di età hanno un maggiore fabbisogno energetico e un aumentato bisogno proteico, causato della perdita di massa muscolare.

Ovviamente, queste linee guida sono generali, e ogni gatto deve essere valutato singolarmente

Inoltre, il fabbisogno energetico non cambia mai all'improvviso, ma si tratta di un processo graduale.
Quindi, non è necessario cambiare l'alimentazione quotidiana del gatto a 7 anni e un giorno, ma solo se si verificano variazioni sostanziali di peso.

Quale cibo commerciale scegliere per un gatto anziano?

In teoria, i gatti anziani hanno bisogno di una maggiore quantità di proteine ​​altamente digeribili, a basso contenuto di grasso, e preferibilmente senza carboidrati.

Se il vostro peloso è abituato a mangiare cibo per gatti commerciale, potreste provare a passare a un cibo per gatti della stessa marca, ma formulato anziani.
Tuttavia, ci sono alcune cose che dovete ricordare...

gatto anziano mangia crocchette

  • In primo luogo, non tutti gli alimenti commerciali per gatti vanno bene.
    Mentre i gatti anziani richiedono una maggiore quantità di proteine rispetto ai gatti più giovani, alcuni produttori hanno messo sul mercato formulazioni di cibo completamente errate.

    Questa sciocchezza ha avuto origine dalla ricerca, che ha scoperto che un aumento di proteine nella dieta dei ratti aumenta il loro rischio di malattie renali.

    E' ormai risaputo che i gatti non sono topi, anche se la loro biologia è simile e spesso i risultati sperimentali possono essere applicati anche a loro e ad altri animali.

    Un incremento di proteine non causa malattie renali nei gatti.
    I gatti sono carnivori, e come tali richiedono come grosse quantità di proteine per mantenersi in buona salute.

  • In secondo luogo, non tutto il cibo deve fornire le stesse calorie.
    Sapete già che i gatti di età superiore ai sette anni sono meno attivi e hanno bisogno di meno calorie, mentre i gatti con più di 10 anni richiedono più energia.

    Il cibo per gatti è in genere formulato per soddisfare le tre fasi di vita del gattino, mentre alcuni produttori fanno del cibo per quattro fasi, dividendo la categoria senior in adulto maturo e anziano.

gatto anziano
Non improvvisate diete fatte in casa.
Anche se sul web trovate delle ricette per gatti anziani, non fidatevi mai, ma chiedete sempre il parere del vostro veterinario.

Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico.

Non ci sono ancora Commenti

Lascia Tu il primo Commento

Articoli da non perdere